IAA 2021 | Video live

Smart Concept #1 in video dal Salone di Monaco 2021


Avatar di Lorenzo Centenari , il 07/09/21

2 settimane fa - IAA 2021: ecco il nuovo SUV elettrico Smart in presa diretta

Il nuovo SUV elettrico Concept #1 anticipa lo stile di tutte le prossime smart. Com'è fatto, dentro e fuori nel nostro video live
Benvenuto nello Speciale IAA 2021, composto da 37 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario IAA 2021 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

SMART SUNDAY Se vi siete persi la diretta della Mercedes Media Night, poco male: la potete rivedere qui sotto, ma soprattutto potete scoprire con noi il primo SUV elettrico di smart, che debutta allo IAA Mobility di Monaco di Baviera, nel nostro mini video live dallo stand Mercedes ad IAA 2021.

COM’È FATTA FUORI SMART CONCEPT #1

Nato con l’obiettivo di ampliare la gamma smart, e uscire dalla nicchia delle citycar premium (non perdetevi la sfida delle piccole cabrio, smart fortwo contro Fiat 500), quello presentato dall’azienda tedesca è il concept di un SUV compatto e completamente elettrico, le cui forme anticipano lo stile di tutte le smart che verranno.

SUV elettrico Smart, visuale di 3/4 posteriore SUV elettrico Smart, visuale di 3/4 posteriore

DIMENSIONI Per essere una smart è davvero enorme, ma le dimensioni sono quelle giuste per un SUV urbano moderno: 4,29 m x 1,91 m x 1,7 m, con un generoso passo di 2,75 m. Le proporzioni sono equilibrate, le linee muscosole, con una linea di cintura molto alta, i parafanghi anteriori bombati e il tetto piatto. Vistose le protezioni di plastica sotto la carrozzeria e nei passaruota, che accolgono ruote da 21 pollici.

A CIELO APERTO Non è una cabrio, ma salendo a bordo l’impressione è proprio quella: sotto le lavorazioni sul tetto che si erano viste nelle immagini delle scorse settimane, smart Concept #1 rivela un enorme tetto in cristallo, con una sfiziosa cornice illuminata che sembra quasi galleggiare sul corpo vettura, regalando agli interni una grande luminosità. Sportivi, ed eleganti, i finestrini senza cornice.

VEDI ANCHE



E LE MANIGLIE? Non esistono maniglie fisiche, ma solo aree touch della carrozzeria (rivelate da elementi luminosi) che fanno scattare il movimento di apertura delle portiere. Queste ultime si aprono ad armadio, e manca anche il montante centrale: due soluzioni che fanno molto “salone dell’auto”, che danno un ottimo colpo d’occhio sullo spazioso abitacolo. Altrettanto d’impatto le luci che circondano - letteralmente - l’auto e pulsano a ritmo della musica: si illumina la griglia anteriore, così come i numerosi, minuscoli LED dei gruppi ottici anteriori, collegati tra loro da una striscia luminosa. Luci anche sulla fiancata, sotto la portiera anteriore, e nel diffusore, mentre i gruppi ottici posteriore riprendono lo stile di quelli anteriori, ma declinati in colore rosso. 

COM’È FATTA DENTRO SMART CONCEPT #1

Elettrica, ma anche smart: due fattori che contribuiscono a dar vita a un abitacolo estremamente spazioso, con le ruote agli angoli della carrozzeria e gli sbalzi ridotti. Il risultato è un veicolo a quattro posti con spazio per i passeggeri da segmento superiore, senza rinunciare a un volume importante per i bagagli.

SUV elettrico Smart, la plancia dell'abitacolo SUV elettrico Smart, la plancia dell'abitacolo

STILE MINIMAL Assente il quadro strumenti dietro il volante: tutto si comanda dallo schermo centrale da 12,8 pollici montato a sbalzo su una plancia lineare e dalle forme essenziali, che integra anche le bocchette del climatizzatore. L’alto tunnel centrale è sospeso in aria, lasciando completamente libero il pavimento sottostante (che è anche illuminato). Tra i due sedili posteriori c’è un piccolo mobiletto centrale. Moderno il volante, con tutti i comandi touch sulle due razze laterali.

TECNOLOGIA A GO-GO

SUV elettrico Smart, lo spazioso abitacolo col pavimento illuminato SUV elettrico Smart, lo spazioso abitacolo col pavimento illuminato

La nuova generazione di modelli smart, anticipata da questo concept, monterà un sistema all’avanguardia che avrà il compito di supervisionare tutte le principali funzioni dell’auto: infotainment, sistemi di assistenza alla guida, funzionalità specifiche per la mobilità elettrica e tutta l’architettura del veicolo. Gli aggiornamenti saranno over-the-air, ossia tramite internet. Una nuova app per l’auto consentirà di utilizzare lo smartphone come chiave digitale, oltre che per controllare da remoto tutte le funzioni dell’auto.

C’È ANCHE LA AI Nuova l’interfaccia utente da cui controllare l’auto, accessibile dallo schermo touch centrale e dominata da una sfera tridimensionale che permette di accedere alle diverse funzioni dell’auto. Ad assistere il conducente ci sarà un avatar gestito dall’intelligenza artificiale, che apprende dal comportamento dell’utente ed è in grado di adattarsi alle diverse preferenze individuali.

TANTA SICUREZZA Inevitabile (per fortuna!) la presenza di tante soluzioni legate alla sicurezza e alla comodità alla guida: sul prototipo presentato a Monaco sono presenti l’assistente di parcheggio, il sistema di sterzata di emergenza e la guida assistita di secondo livello in autostrada, compreso il mantenimento della corsia.

MOTORE E BATTERIA

SUV elettrico Smart, visuale dall'alto SUV elettrico Smart, visuale dall'alto

Nessun dato o indiscrezione per quanto riguarda motore/i, batteria e autonomia. Sappiamo però che la nuova smart sarà realizzata sulla piattaforma SEA (Sustainable Experience Architecture) già utilizzata per Volvo C40 e Lynk & Co., e offrirà un’architettura a 800V capace di recuperare fino a 100 km di autonomia in poco meno di cinque minuti. Il pianale ospita batterie con una capacità massima di 110 kWh e motori sui due assali, per potenze fino a 815 CV. La piccola smart avrà specifiche un po’ meno arrembanti, ma non per questo meno interessanti.

QUANDO ARRIVA 

Sarà leggermente diverso dall’attuale, e potrebbe rinunciare ad alcune delle scenografiche soluzioni da salone (luci lungo la carrozzeria e nel pavimento, finiture color oro, maniglie virtuali, ruote da 21”), ma il primo SUV elettrico di smart non è poi così lontano nel tempo: la presentazione ufficiale del modello definitivo è attesa nel 2022.


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 07/09/2021

Tags
Gallery
iaa 2021
Logo MotorBox