IAA 2021 | Video Live

Nuova Dacia Jogger in video dal Salone di Monaco 2021


Avatar di Lorenzo Centenari , il 07/09/21

2 settimane fa - Un po' familiare, un po' multispazio, un po' crossover. Jogger identikit

Un po' station wagon, un po' multispazio, un po' crossover. Dacia Jogger in anteprima mondiale all'IAA Mobility. Primo identikit
Benvenuto nello Speciale IAA 2021, composto da 37 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario IAA 2021 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

INCROCIO DI RAZZE La lunghezza di una station wagon, l’abitabilità di una multispazio, la rocciosità del SUV. Ecco perché ''familiare'' è l'aggettivo che meglio si addice a Dacia Jogger, il nuovissimo modello della Casa rumena, protagonista allo stand Dacia all'IAA Mobility di Monaco. Guarda il nostro mini video live dal Salone. Design moderno, abitabiltà per 7 persone, ma soprattutto un rapporto prezzo/versatilità che - ne siamo certi - non avrà rivali nel segmento. Motori a benzina e GPL, ma in futuro anche l'ibrido. Esploriamola da fuori e da dentro (e se vuoi riguarda anche, qui sotto, il video della world premiere digitale). 

GLI ESTERNI

Erede indiretta di Logan MCV, Dacia Jogger dunque un'auto a cavallo tra le carrozzerie: un po' wagon, un po' monovolume, un po' anche crossover. Il frontale verticale ospita l’ampia calandra e i fari a LED con firma luminosa a forma di Y, tipici ormai di ogni moderna Dacia. Il cofano motore è orizzontale e scolpito, perfettamente perpendicolare al suolo anche il posteriore, coi fari - sempre a LED - orientati in senso verticale per massimizzare l’apertura in larghezza del portellone. Lo stile outdoor viene sottolineato dalle barre al tetto, i passaruota pronunciati e un'altezza libera dal suolo di 20 cm. E a proposito di misure: con i suoi 4,55 metri, Dacia Jogger è il veicolo più lungo della gamma Dacia.

Dacia Jogger, il frontale Dacia Jogger, il frontale

GLI INTERNI

Fin dal secondo livello di allestimento, un inserto in tessuto attraversa la plancia in senso trasversale, restituendo un feeling di buona qualità. Al di sopra si trovano gli strumenti di guida (cruscotto analogico-digitale, display centrale a sbalzo) mentre sotto, sempre a portata di mano, i pulsanti dei comandi per climatizzazione e dispositivi di assistenza alla guida. Fra i quali frenata automatica di emergenza, sensore angolo morto, assistente di parcheggio, assistente alle partenze in salita. Tre progressive offerte multimediali: Media Control, col proprio smartphone nei panni di display multifunzione, Media Display con touchscreen da 8 pollici, Media Nav con display 8 pollici, navigazione e funzione Smartphone Replication con tanto di WiFi.

VEDI ANCHE



Dacia Jogger, gli interni Dacia Jogger, gli interni

Panchetta da tre posti ripiegabile 2/3-1/3 in seconda fila, due sedili singoli ripiegabili 50/50 ed amovibili in terza fila. 24 litri di vani portaoggetti sono dislocati un po' in tutto il veicolo. Nella versione a 5 posti, il volume del bagagliaio è di 708 litri, mentre in versione a 7 posti il volume è di 160 litri coi sedili della terza fila in posizione. Abbattendo gli schienali di seconda fila, la capacità di carico raggiunge infine i 1.819 litri. Per facilitare il posizionamento del carico e rendere sicuro il trasporto, il bagagliaio è dotato di tenditori elastici e quattro anelli di ancoraggio. Disponibile anche una presa da 12V.

Dacia Jogger, fino a 7 posti Dacia Jogger, fino a 7 posti

MOTORIZZAZIONI

Si comincia col nuovo 3 cilindri turbo benzina 1.0 TCe 110, anche in edizione bifuel benzina/GPL 1.0 ECO-G 100. Ambedue sono accoppiati a cambio manuale a 6 rapporti, sono dotati di funzione Start & Stop e sono conformi alla norma Euro 6D Full. In caso di alimentazione benzina/GPL, la capacità del bagagliaio è la medesima della versione a benzina, essendo il serbatoio del gas sistemato al posto della ruota di scorta.

Dacia Jogger, dal 2023 anche ibrida Dacia Jogger, dal 2023 anche ibrida

Nel 2023, la gamma delle motorizzazioni sarà dunque completata da una versione full hybrid basata su un motore benzina da 1,6 litri, associato a due motori elettrici (un “e-motor” ed uno starter ad alta tensione) e trasmissione multimode priva di frizione. La frenata rigenerativa, abbinata alla grande capacità di autoricarica della batteria da 1,2 kWh e all’efficienza della trasmissione automatica, consentirà ad hybrid Jogger di circolare in città per l’80% del tempo in modalità full electric, con una riduzione dei consumi che può arrivare fino al 40%. Se avete un dejavù, avete ragione. Vero Clio E-Tech? Vero Captur E-Tech?

Dacia Jogger, il bagagliaio Dacia Jogger, il bagagliaio

IL LANCIO

L’apertura degli ordini è prevista per novembre 2021, disponibilità presso i concessionari a partire da febbraio 2022. A breve, prezzi e allestimenti per l'Italia. Già sappiamo tuttavia che al lancio Dacia Jogger sarà proposta nella serie limitata “Extreme”, con finiture in nero, protezioni in grigio megalite e sticker specifici. Per un look crossover ancora più incisivo.


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 07/09/2021

Tags
Gallery
iaa 2021
Logo MotorBox