Autore:
Salvo Sardina

GP GERMANIA Con ancora negli occhi lo spettacolo del Gran Premio di Gran Bretagna a Silverstone, la Formula 1 guarda già al prossimo Gp di Germania. Il circus farà infatti tappa a Hockenheim per l’undicesimo round della stagione 2019 fra meno di due settimane, nel weekend del 28 luglio. La Pirelli ha a tal proposito rese note le scelte delle gomme dei 20 piloti in griglia.

LIEVI DIFFERENZE Non ci sono tantissime divergenze tra i top team, con Red Bull e Mercedes che sostanzialmente si marcano stretto mentre la Ferrari prosegue nel trend “morbido”. Saranno 9 i treni di Soft portati all’Hockenheimring dalla scuderia di Maranello, che poi differenzierà il lavoro tra Charles Leclerc e Sebastian Vettel su medie e hard: il monegasco avrà due “gialle” e due “bianche”, il tedesco sacrificherà un set di dure per uno in più di medie.

MARCATURA STRETTA Quasi in fotocopia, come dicevamo, Mercedes e Red Bull: tutti avranno a disposizione otto treni di morbide, quattro di medie e uno di dure. L’unica parziale eccezione è quella di Valtteri Bottas, il quale potrà disporre di due Hard e tre Medium. Ricordiamo che il fornitore unico di pneumatici porterà in Germania le tre mescole “mediane” C2, C3 e C4.


TAGS: ferrari pirelli formula 1 vettel hockenheim f1 Hamilton GP germania leclerc f1 2019 GermanGP 2019 Pirelli Gp Germania