Autore:
La Redazione

DOPO IL GP DEGLI STATI UNITI Doppietta Mercedes in quel di Austin, con Valtteri Bottas autore di un weekend praticamente perfetto e Lewis Hamilton che si "accontenta" della seconda posizione festeggiando però il suo sesto titolo mondiale in carriera. Gara totalmente da dimenticare per la Ferrari, fuori dal podio per la prima volta dopo la sosta estiva: senza ritmo rispetto ai rivali di Mercedes e Red Bull, Leclerc ha chiuso al quarto posto, mentre Sebastian Vettel è finito fuori dai giochi dopo pochi giri a causa del cedimento della sospensione posteriore destra. Terzo gradino del podio dunque per Max Verstappen, che approfitta del ritiro di Seb per riprendersi la quarta posizione in classifica generale.

Classifica piloti dopo il Gran Premio degli Stati Uniti 2019

Pos Pilota Team Punti Vittorie Pole Position Giri veloci
1 Lewis Hamilton  Mercedes 381 10 4 5
2 Valtteri Bottas  Mercedes 314 4 4 2
3 Charles Leclerc  Ferrari 249 2 7 4
4 Max Verstappen  Red Bull-Honda 235 2 1 3
5 Sebastian Vettel  Ferrari 230 1 2 2
6 Alexander Albon  Red Bull-Honda 84      
7 Carlos Sainz  McLaren-Renault 80      
8 Pierre Gasly  Toro Rosso-Honda 77     2
9 Daniel Ricciardo  Renault 46      
10 Sergio Perez  Racing Point-Mercedes 44      
11 Lando Norris  McLaren-Renault 41      
12 Nico Hulkenberg  Renault 37      
13 Daniil Kvyat  Toro Rosso-Honda 34      
14 Kimi Räikkönen  Alfa Romeo-Ferrari 31      
15 Lance Stroll  Racing Point-Mercedes 21      
16 Kevin Magnussen  Haas-Ferrari 20     1*
17 Romain Grosjean  Haas-Ferrari 8      
18 Antonio Giovinazzi  Alfa Romeo-Ferrari 4      
19 Robert Kubica  Williams-Mercedes 1      
20 George Russell  Williams-Mercedes 0      

*Magnussen nel Gp di Singapore non ha portato a casa il punto aggiuntivo avendo terminato la gara fuori dalla top-10.

Classifica costruttori dopo il Gran Premio degli Stati Uniti 2019

Pos Team Punti Vittorie Pole Position Giri veloci
1 Mercedes 695 14 9 7
2 Ferrari 479 3 9 6
3 Red Bull-Honda 366 2 1 5
4 McLaren-Renault 121      
5 Renault 83      
6 Racing Point-Mercedes 65      
7 Toro Rosso-Honda 64      
8 Alfa Romeo-Ferrari 35      
9 Haas-Ferrari 28     1*
10 Williams-Mercedes 1      

*La Haas nel Gp di Singapore non ha portato a casa il punto aggiuntivo avendo terminato la gara fuori dalla top-10.


TAGS: formula 1 f1 2019 classifica f1 2019 classifica piloti f1 2019 classifica costruttori f1 2018