Novità auto

Toyota Prius 2016


Avatar di Luca Cereda , il 09/09/15

6 anni fa - La quarta generazione debutta a Francoforte

E’ l’auto ibrida per eccellenza e ha già una lunga storia. A Francoforte, la Toyota Prius cambia look e aumenta in efficienza

Benvenuto nello Speciale SALONE DI FRANCOFORTE 2015, composto da 100 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario SALONE DI FRANCOFORTE 2015 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

TO BE CONTINUED E sono quattro. Quattro generazioni dell’auto che ha aperto le porte al mondo dell’ibrido, e che al Salone di Francoforte si prepara a scrivere un nuovo capitolo. Costruita sulla nuova piattaforma Toyota per il mercato globale (nome in codice TNGA) e forte di un sistema ibrido di nuova generazione, che la renderà – dicono i giapponesi – del 10% più efficiente di prima, la Toyota Prius 2016 comincia la sua avventura mostrando il nuovo look. Che, siamo pronti a scommetterci, non mancherà di far discutere.

VEDI ANCHE



LATO B Le nuove linee si ispirano alla Mirai – azzardo mica da ridere – e tolgono un po’ di equilibrio alla Prius in favore di una veste decisamente più osée, soprattutto per il lato-b. Aspettando di vederla da vicino al salone, registriamo la firma luminosa delle luci di coda, sinuosa e facilmente riconoscibile. Negli interni, aggiornati e più high tech, rimane l’impostazione di sempre. E aumentano le dotazioni, soprattutto se si ricorre a pacchetti come il Safety Sense, che aggiunge l’aiuto di angeli custodi elettronici come il Pre Collision system, il Cruise adattivo e il Lane Departure Alert.

MILLEOTTO? I contenuti più interessanti restano però top secret. Toyota non ha svelato granché sul nuovo sistema ibrido, probabilmente imperniato su un 1.8 benzina da 150 cv, né sugli altri aspetti più tecnici, e con ogni probabilità sparerà le ultime cartucce solo al momento della presentazione.  


Pubblicato da Luca Cereda, 09/09/2015
Gallery
Salone di Francoforte 2015
Logo MotorBox