Novità auto

DS4 e DS4 Crossback 2016


Avatar Redazionale , il 31/08/15

6 anni fa - Cambia il frontale e arriva una variante con look allroad

La gamma DS4 2016 ha un frontale inedito. La variante Crossback strizza l'occhio a chi ama le crossover.

Benvenuto nello Speciale SALONE DI FRANCOFORTE 2015: TUTTE LE NOVITÀ, composto da 81 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario SALONE DI FRANCOFORTE 2015: TUTTE LE NOVITÀ qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

UNA NUOVA IDENTITA’ Dopo aver reciso il cordone ombelicale che la legava a Citroën, DS è fortemente determinata a sottolineare la sua nuova identità di marca. Al Salone di Francoforte farà dunque sfilare la DS4 in una edizione aggiornata e declinata in due varianti, una più elegante e una con un taglio più avventuroso, chiamata Crossback. In questo modo l’atipica compatta francese punta ad ampliare il bacino dei suoi potenziali clienti, strizzando l’occhio anche a chi ha in testa l’acquisto di una crossover.

E LUCE FU L’elemento distintivo della gamma DS4 2016 è senza dubbio il frontale. Qui spicca la mascherina DS Wings, affiancata da inediti fari DS Led Vision, con 84 Led ed elementi allo Xenon, per una luminosità degli anabbaglianti migliorata del 51%. Dal canto suo, la Crossback aggiunge molti elementi neri (cerchi, archi passaruota, spoiler…) e, soprattutto, si fa notare per l’assetto specifico, rialzato di 30 mm.

TECHNICOLOR A proposito di colori, va sottolineato come la DS4 2016 permetta di scegliere quattro diverse tinte per il tetto e, in combinazione con le tinte della carrozzeria, sono ben 38 gli abbinamenti disponibili. Anche l’interno offre ampie possibilità di personalizzazione, sempre all’insegna della classe, come si impone a una macchina che bussa ai salotti bene del segmento premium. Tra i gadget disponibili ci sono dunque anche rivestimenti in pelle (che ricopre anche i pannelli delle porte) e sedili con funzione di massaggio, mentre sul fronte infotainment c’è un nuovo sistema con schermo da 7”, Mirror Link e – per la prima volta nel Gruppo PSA – la compatibilità con Car Play di Apple.

TRE PIU’ TRE Quanto infine ai motori, sono sei le alternative offerte dalla famiglia DS4, tre a benzina e tre a gasolio, con gli ultimi che faranno la parte del leone nella raccolta ordini. Si tratta dei BlueHDi 120, 150 e 180, mentre sull’altro fronte ci sono il 1.200 PureTech turbo da 130 cv e i 1600 THP da 165 e 210 cv. Come sempre gli ingegneri sottolineano la grande efficienza della gamma, che ha consumi che vanno dai 3,7 ai 5,9 l/100 km. Queste DS saranno sul mercato nel mese di novembre.


Pubblicato da Paolo Sardi, 31/08/2015
Gallery
salone di francoforte 2015: tutte le novità
Logo MotorBox