Autore:
Paolo Sardi

FERVONO I PREPARATIVI Mancano ormai poche settimane al debutto in società della nuova Jaguar F-Pace, che avverrà a settembre al Salone di Francoforte, e in Inghilterra stanno facendo gli straordinari per non lasciare nulla al caso. Il passaggio sotto i riflettori sarà infatti molto importante per far breccia nel cuore del pubblico e degli addetti ai lavori.

GLOBETROTTER Ancor più importante sarà però il feedback che avranno i tecnici una volta che la macchina giungerà sul mercato, nel 2016. E in quest'ottica la Jaguar F-Pace sta continuando a spron battuto i test per la messa punto degli ultimi dettagli ai quattro angoli del pianeta. In inverno la casa della F-Pace è stata Arjeplog, in Svezia; qui, su un circuito di 60 km e con temperature che hanno raggiunto anche i -40°, sono stati provati a lungo la trazione integrale, il controllo della stabilità DSC e il Jaguar All-Surface Progress Control, che dovrebbero assicurare agilità e feeling di guida all'altezza della fama del Giaguaro. L'efficienza dell'mpianto di climatizzazione e l'affidabilità del sistema d'infotainment sono invece sotto esame a Dubai, dove si raggiungono anche i 50° all'ombra  ei 70° nell'abitacolo, quando si lascia la macchino sotto il sole. Pensando anche alla leggera struttura in alluminio, cresce la voglia di provare la Jaguar F-Pace...


TAGS: jaguar salone di francoforte iaa Salone di Francoforte 2015 salone di francoforte 2015: tutte le novità iaa 2015 f-pace