Auto elettriche

Thunder Power EV


Avatar di Luca Cereda , il 17/09/15

6 anni fa - Firmata Zagato. E con un'autonomia dichiarata di 650 km

Elettrica d'Oriente, la Thunder Power EV arriverà in Europa nel 2017

Benvenuto nello Speciale SALONE DI FRANCOFORTE 2015, composto da 100 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario SALONE DI FRANCOFORTE 2015 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

ELETTRICA D’ORIENTE Dalla Cina (Taiwan, per essere precisi) con furore per sfidare… la Tesla, con un design italiano, firmato Zagato, e partner europei di primo piano come Dallara e Bosch per l’engineering. Già il nome promette scintille: Thunder Power EV. Al Salone di Francoforte 2015 va in scena tutto il resto.

GUSTO LUNGO C’è innanzitutto la berlina, la Thunder Power Sedan, disponibile in due configurazioni: da 230 o 320 kW. La più potente raggiunge i 100 km/h da ferma in 5’’ netti, per arrivare a una velocità massima 250 km/h (la 230 kW ce ne mette 6’’ e ferma la lancetta rossa a 210 km/h). Più impressionante, però, è il dato dell’autonomia dichiarata: 650 km con una singola carica, quasi la metà (300 km) recuperabili allacciando lo spinotto alla presa per una mezzoretta. Tutto ciò grazie a una batteria modulare agli ioni di litio, annegata nel pianale, dalla capacità di 135 kWh.

ANCHE RACING La berlina ha linee molto morbide, un’apparenza eterea, come si addice a un’elettrica, e interni high-tech. Spettacolare la plancia, dotata di schermo TP-Touch a piena lunghezza che raccoglie tutte le funzioni dell’infotainment. Tuttavia, la bella notizia deve ancora venire. La Thunder Power Sedan, che – ci dicono i taiwanesi- arriverà in Europa nel 2017, potrebbe avere una declinazione racing, a trazione integrale, anticipata dalla concept Thunder Power Race. Riconoscibile dall’alettone monstre e tutti gli altri orpelli aerodinamici. 


Pubblicato da Luca Cereda, 17/09/2015
Gallery
Salone di Francoforte 2015
Logo MotorBox