Anteprima

Ford Mondeo 2013


Avatar di Andrea  Rapelli , il 06/09/12

9 anni fa - La Ford Mondeo 2013 sfida le premium

In mostra all'imminente Salone di Parigi, ecco la versione europea della Ford Mondeo 2013, che punta tutto su efficienza, cura costruttiva e tecnologia. Anche per la sicurezza.

Benvenuto nello Speciale TUTTE LE NOVITÀ DEL SALONE DI PARIGI 2012, composto da 86 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario TUTTE LE NOVITÀ DEL SALONE DI PARIGI 2012 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

ALTRI LIDI L'immagine della berlina (o station, se preferite) tradizionale, tutta sostanza e niente fronzoli, le è sempre calzata a pennello. Oggi, però, la Ford Mondeo 2013 mira ad un pubblico più esigente. Con alcune chicche degne di auto ben più altolocate.

OCCHIO FINO Forse un po' Aston – ma di sicuro effetto scenico – la generosa bocca frontale, circondata da proiettori accigliati, che hanno detto addio alle lampadine tradizionali per far posto ai Led. E a sistemi capaci di adattare il fascio di luce ai movimenti del volante o al tipo di strada percorsa. Il girovita asciutto e filante della Ford Mondeo 2013, poi, si raccorda bene alla coda sostenuta e, stando alla dichiarazioni, non mette in crisi l'abitabilità.

VEDI ANCHE



QUALITA' SUPERIORE I tecnici non dimenticano di ricordare che, per quanto riguarda il capitolo interni, la Ford Mondeo 2013 sarà tutta un'altra auto rispetto alle generazioni precedenti: materiali eleganti e curati circonderanno gli occupanti, che avranno una buona disponibilità di centimetri per testa e gambe. Senza dimenticare la tecnologia, con uno schermo touch da 8” per gestire il sistema SYNC e l'hotspot WiFi. Ciliegina sulla torta, le cinture posteriori dotate di airbag, in grado di disperdere l'energia in caso d'urto in un'area 5 volte più grande rispetto ai sistemi di ritenuta convenzionali.

CUOR DI LEONCINO Last but not least, c'è pure tanta ciccia tecnica: tra i motori destinati a equipaggiare la Ford Mondeo 2013 ci sarà l'ormai noto 3 cilindri 1.0 EcoBoost, accreditato di 125 CV. Capace, secondo il management dell'Ovale Blu, di non far rimpiangere gli altri benzina aspirati. Non mancherà neppure una versione 4x4 a gasolio (probabilmente mossa dal 2.0 TDCi) e una variante ibrida con carrozzeria 4 porte, che nasconde un 2 litri benzina più propulsore elettrico da 35 kW.


Pubblicato da Andrea Rapelli, 06/09/2012
Gallery
Tutte le novità del Salone di Parigi 2012
Logo MotorBox