Video factory

Lamborghini Gallardo 2013: "The final Gallardo"


Avatar di Andrea  Rapelli , il 10/12/12

8 anni fa - Ai saluti con un video emozionale

Con il restyling del 2013 si chiude la carriera della Gallardo. A scrivere i titoli di coda ci pensa questo video

Benvenuto nello Speciale LAMBORGHINI GALLARDO: BANDIERA A SCACCHI, composto da 18 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario LAMBORGHINI GALLARDO: BANDIERA A SCACCHI qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

RINFRESCATA L'occhio, stavolta, non tradisce: la Lamborghini Gallardo 2013, svelata al Salone di Parigi, si rifà il trucco senza mutare drasticamente. Il frontale conquista sguardo sempre più accigliato e prese d'aria generose, amalgamate in un design che definire tagliente è riduttivo. Le fiancate – fatta eccezione per i cerchi in lega Apollo opachi da 19” – non cambiano mentre in coda appaiono inediti gruppi ottici, in un contesto decisamente più triangolare nella forma rispetto al passato.

VEDI ANCHE



EDIZIONE STRAORDINARIA Oltre alla LP 560-4, la Lamborghini Gallardo 2013 si declina in una serie di versioni speciali, denominate LP 570-4 Edizione Tecnica. Un nomignolo che potrà fregiare sia la Gallardo Superleggera sia la Spyder Performante. In cosa consiste? Esteticamente, appaiono un'ala aerodinamica posteriore e particolari del paraurti e montanti in contrasto. Dietro i generosi cerchi, invece, occhieggia un impianto frenante con dischi carboceramici. Volendo, poi, c'è il programma di personalizzazione Ad Personam, per cucirsi la propria Lambo su misura.

MOTORI NOTI Sotto il cofano della Lamborghini Gallardo 2013 nulla da segnalare: c'è sempre il baritonale V10 aspirato da 550 e 570 CV, con cambio manuale. Il robotizzato sequenziale E-gear è optional.


Pubblicato da Andrea Rapelli, 10/12/2012
Gallery
Lamborghini Gallardo: bandiera a scacchi
Logo MotorBox