Anteprima:

Lamborghini Gallardo LP 560-4 Spyder


Avatar Redazionale , il 02/12/08

12 anni fa - Arriverà nella primavera del 2009

Dopo la coupé, anche la versione scoperta della piccola Lambo si presenta in versione rivista e spremuta, con motore 5.2 e numerose migliorie. Arriverà su strada nella primavera del 2009 a un prezzo di oltre 160.000 euro tasse escluse.

Benvenuto nello Speciale LAMBORGHINI GALLARDO: BANDIERA A SCACCHI, composto da 18 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario LAMBORGHINI GALLARDO: BANDIERA A SCACCHI qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

EXPORT Rispolverare l'antico detto secondo cui nessuno è profeta in patria sarebbe forse eccessivo. E' però innegabile che la Lamborghini faccia dell'esportazione il suo "core business", la voce principale del suo bilancio. E visto che sono proprio gli Stati Uniti il primo mercato per il marchio di Sant'Agata Bolognese, i vertici della Casa hanno deciso di utilizzare il Salone di Los Angeles per la "prima" della nuova Gallardo LP 560-4 Spyder. La nuova scoperta del Toro sfilerà poi anche sulla passerella del Motorshow di Bologna, dove invece "giocherà in casa".

VEDI ANCHE



CRITTOGRAFIA La sigla, già ben nota a chi addentro alle questioni della Lamborghini, è criptica solo a prima vista e per interpretarla non occorre essere crittografi dell'FBI. Le lettere LP spiegano infatti come è piazzato il motore, ovvero in posizione "Longitudinale Posteriore". 560 altro non sono invece che i cavalli di potenza massima erogati a 8.000 giri dal motore V10 5.2, ben 40 in più di quelli della Gallardo Spyder vulgaris. 4 è invece il numero delle ruote motrici, con la trazione integrale permanente a giunto viscoso. Ciliegina sulla torta del reparto trasmissione è il cambio robotizzato e-gear di ultima generazione, che in modalità "Corsa" fa scendere i tempi di cambiata di un bel 40%.

DIAMO I NUMERI I numeri interessanti di questa Gallardo Spyder vanno però aldilà di quelli presenti nel nome. Grazie a una riduzione della massa di 20 kg, il rapporto peso/potenza raggiunge quota 2,77 kg/cv. Degni di nota sono anche il tempo nello 0-100 (4 secondi netti) e la velocità massima, 324 km/h. Quanto ai consumi, l'incremento di prestazioni non si paga alla pompa, dove invece si scopre che la sete di benzina diminuisce del 18% grazie soprattutto all'Iniezione Diretta Stratificata. Ultimo dato ma certo non secondario, il prezzo: le vendite, che inizieranno a primavera, avverranno a 160.920 euro, tasse rigorosamente escluse. La cifra non è certo da poco ma occorre ricordare che la LP 560 si differenzia in molti particolari dalla Gallardo normale. Le sospensioni sono per esempio riviste e i freni sono griffati Brembo.


Pubblicato da Paolo Sardi, 02/12/2008
Gallery
Lamborghini Gallardo: bandiera a scacchi
Logo MotorBox