Concept Car

Audi A2 concept: le nuove foto in HD


Avatar di Luca Cereda , il 15/09/11

10 anni fa - A Francoforte il primo assaggio di un gradito ritorno

A Francoforte il primo assaggio di un gradito ritorno, quello dell'Audi A2. In attesa della versione di serie, l'Audi A2 concept si presenta come un'elettrica high tech che si dà ai giochi di luce...

Benvenuto nello Speciale SALONE DI FRANCOFORTE 2011: L'ELENCO AGGIORNATO, composto da 100 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario SALONE DI FRANCOFORTE 2011: L'ELENCO AGGIORNATO qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

A VOLTE RITORNANO L’annunciato ritorno dell’Audi A2 si avvicina. Per ora ci si deve acontentare del prototipo a propulsione elettrica costellato di effetti speciali tipici delle show-car presentato a Francoforte, ma serve a farsi un’idea più precisa di come sarà la nuova A2. Sarà comunque una A2 diversa da come la conoscevamo.

GENERAZIONI A CONFRONTO La vecchia A2 debuttò come un’auto rivoluzionaria nel suo genere, forse addirittura in anticipo sui tempi; si faceva apprezzare oltre che per la leggerezza del suo telaio in alluminio, per la sua straordinaria abitabilità ricavata da una carrozzeria facilmente parcheggiabile, e anche oggi vanta diversi estimatori, tant’è che le quotazioni del suo usato rimangono piuttosto alte. Quanto a questa A2 concept, della progenitrice mantiene misure compatte (380x169x149 cm) e da prototipo addirittura inferiori all’A1, con un’altezza (149 cm) importante; ma, stilisticamente parlando, sfoggia un taglio molto più sportivo rispetto al taglio originale della Audi A2 che fu.

VEDI ANCHE


LUMINOSA Sull’Audi A2 concept, sono comunque presenti alcune tecnologie di futura applicazione di serie. Ad esempio per  l’illuminazione: questa concept sfoggia luci diurne in fibra ottica che fanno da cornice ai moduli in tecnologia LED degli anabbaglianti, mentre quelle posteriori possono adattare la luminosità alle condizioni di visibilità. La lunga banda luminosa che attraversa la fiancata e termina in coda serve invece a segnalare con una striscia rossa l’intensità della frenata agli altri automobilisti, oppure l'intenzione di svoltare aggiungendosi agli indicatori di direzione.

TABLET IN MACCHINA Non meno avveniristici sono gli interni della A2 concept, dove il pavimento è piatto e i sedili (quattro) singoli. Nell'insieme una interno molto minimalista. I materiali utilizzati per l’arredo sono tutti leggeri e altamente tecnologici. A proposito di tecnologia, tutte le funzioni di cui è dotata questa concept si comandano attraverso un pannello tattile posizionato al centro del volante. Effetto tablet?


Pubblicato da Luca cereda, 15/09/2011
Gallery
Salone di Francoforte 2011: l'elenco aggiornato
Logo MotorBox