Anteprima

Infiniti FX Sebastian Vettel: tutti i dati ufficiali


Avatar Redazionale , il 12/09/11

10 anni fa - A Francoforte sfila una Infiniti FX firmata da Sebastian Vettel

A Francoforte sfila una Infiniti FX firmata da Sebastian Vettel. I suoi segni particolari sono appendici aerodinamiche che incattiviscono ulteriormente la linea.

Benvenuto nello Speciale SALONE DI FRANCOFORTE 2011: L'ELENCO AGGIORNATO, composto da 100 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario SALONE DI FRANCOFORTE 2011: L'ELENCO AGGIORNATO qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

AUTOGRAFATA L’Infiniti FX ha sempre avuto un taglio sportivo, con il suo corpicione ben piantato sulla strada e il padiglione spiovente, quasi da coupé. Ora però che il marchio si è legato a doppio filo alla Red Bull, i vertici della Casa hanno pensato bene di dare un’ulteriore affilata agli artigli della loro maxi Suv e di presentare al Salone di Francoforte un esemplare firmato nientemeno che dal Campione del Mondo di Formula 1 in carica (e in odore di conferma), Sebastian Vettel. La macchina è definita una concept ma non è da escludere che possa dar vita a una serie speciale o che segni l’arrivo in listino di una gamma di nuovi accessori per la FX sul genere dell’Infiniti Performance Line già apprezzata ad altre latitudini.

VEDI ANCHE



GIU’ DA GUERRA Gli elementi che caratterizzano l’Infiniti FX by Sebastian Vettel (che firma l'auto con il suo logo, per esempio sul posteriore e sui sedili) si concentrano soprattutto nella parte bassa. Qui si fa notare in particolare un nuovo spoiler anteriore con la tipica retinatura del carbonio, finitura che caratterizza anche le minigonne, il diffusore posteriore e le coppe degli specchi, oltre ai listelli della mascherina. Il risultato di queste modifiche si vede nella galleria del vento, dove il coefficiente di portanza, Cl, migliora del 30%, mentre quello di resistenza, Cd, scende del 5%. Altri segni particolari sono i cerchi bicolori da 21” e l’alettoncino che sormonta la coda a mo’ di ciliegina sulla torta, oltre alle due file di Led che sottolineano il frontale. I nuovi comoponenti fanno scendere il peso di 46 kg, mentre un inedito assetto sportivo abbassa la macchina di 20 mm.

SULLE AUTOSTRADE TEDESCHE Il motore è derivato l'otto cilindri 5.0 litri della FX50S Premium, portato a 420 cv lavorando su scarico e centralina e con prestazioni sensibilmente aumentate. Lo scatto 0-100 avviene infatti in 5,6 secondi mentre la velocità massima tocca i 300 km/h, raggiungibile sulle autostrade tedesche dove Vettel può sfogare la sua voglia di velocità anche quando non sarà in pista. All'interno spiccano invece dettagli in Alcantara e carboni, mentre sui sedili spiccano cuciture viola, colore sociale Infiniti.


Pubblicato da Paolo Sardi, 12/09/2011
Gallery
Salone di Francoforte 2011: l'elenco aggiornato
Logo MotorBox