Autore:
Luca Cereda

TENGO FAMIGLIA Allo scorso salone di Ginevra aveva debuttato a sorpresa, restando un po’ un oggetto misterioso – agli occhi degli italiani – per qualche mese. Ora invece tutto è pronto per il debutto, anche nel Bel Paese, della Kia cee’d Sportswagon,  evoluzione familiare della berlina a cinque porte coreana, che avrà quattro allestimenti, altrettanti motori e un forte sconto (fino a 3.800 euro sul prezzo di listino) in fase di lancio, fissato per il 16 settembre.

MISURE Lunga 4 metri e mezzo e alta 1,48, la Kia Sportswagon sfoggia un passo notevole, lungo 265 cm, che promette una buona abitabilità. Restando in materia di misure, il bagagliaio offre 528 litri in configurazione a 5 posti che possono diventare 1642 a sedili posteriori abbattuti. Nell’allestimento di serie si può contare su volante regolabile in altezza e profondità, computer di bordo, e su un impianto stereo con porte di connessione USB e AUX-IN. Quattro in tutto i livelli di equipaggiamenti: Active, Cool, Class più il Platinum, riservato alle versioni automatiche. Tra gli optional figura il Flex Steer che permette di tarare su tre differenti livelli (comfort, normal e sport) la servoassistenza.

SOTTO IL COFANO La gamma motori è composta da quattro unità, due a benzina e due a gasolio. In futuro è prevista l’introduzione di una variante a GPL con impianto fornito dalla BRC. I due benzina sono un 1.4 da 100 cv e un 1.6 a iniezione diretta da 135 cv, quest’ultimo disponibile anche con cambio a doppia frizione. Sul fronte a gasolio, invece, si può scegliere tra un 1.4 da 90 cv (con consumi dichiarati pari a 4,5 l/100 km)  e un più nerboruto 1.6, disponibile anche con cambio automatico sequenziale e declinato in due livelli di potenza: da 110 e 128 cv. Per tutti la proposta di base è una trasmissione manuale a sei marce.

PREZZI TEORICI Detto che le due motorizzazioni diesel saranno proposte anche in versione EcoDynamics, dai consumi ridotti a 4,2 l/100 km e le emissioni di CO2 a 109 g/km), sulla carta la Kia cee’d Sportswagon attacca il listino a 17.200 euro, con una soglia d’accesso al diesel posizionata a 19.100 euro e un prezzo di 25.850 euro  per la versione più ricca (Kia Cee’d Sportswagon 1.6 VGT da 128 cv Platinum con cambio automatico). Ma già dalle prime vendite sarà tempo di saldi nelle concessionarie…

A CONTI FATTI Per la fase di lancio, infatti, Kia ha previsto un maxi-sconto che può arrivare fino a 3.800 euro. Un totale di 2800 euro viene offerto come incentivo, somma di promozioni speciali, ai quali se ne possono aggiungere altri 1000 in caso di permuta. Il prezzo della Kia Cee’d Sportswagon entry level si abbassa così a 13.400 euro.


TAGS: kia cee'd sportswagon Tutte le novità del Salone di Parigi 2012