F1 GP Abu Dhabi 2021, Qualifiche: Verstappen super, Hamilton 2°
LIVE F1 2021

F1 GP Abu Dhabi 2021, Qualifiche: Verstappen a un passo dalla storia, Hamilton 2°!


Avatar di Salvo Sardina , il 11/12/21

1 mese fa - Su MotorBox la cronaca live minuto per minuto delle prove ufficiali del GP Abu Dhabi 2021

Max chiude un primo giro strepitoso in Q3, centrando la decima pole position della stagione ma con un gap di oltre tre decimi sul rivale della Mercedes, solo secondo. Terzo Norris davanti a Perez, Sainz, Bottas e Leclerc. La cronaca minuto per minuto
Benvenuto nello Speciale ABUDHABIGP 2021, composto da 33 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario ABUDHABIGP 2021 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!
Live

F1 GP ABU DHABI 2021: COSA È SUCCESSO NELLE QUALIFICHE? IL RIASSUNTO DELLA SESSIONE

A UN PASSO DALLA STORIA Max Verstappen porta a casa la decima pole position dell'anno, di certo la più importante dell'intera carriera. Il pilota della Red Bull approfitta dell'ottimo gioco di scuderia con il compagno Sergio Perez, che gli ha fornito la scia nel primo tentativo in Q3, per completare un giro velocissimo, imprendibile per chiunque. Niente da fare neppure per Lewis Hamilton, che alla fine pagherà quasi quattro decimi dal rivale per il titolo e sarà costretto a partire dalla seconda casella sullo schieramento di partenza del GP di Abu Dhabi 2021.

F1 GP Abu Dhabi 2021, Yas Marina: Max Verstappen (Red Bull Racing)

STRATEGIE DIVERSE Il fatto che l'olandese, ormai celebre per la propria aggressività nelle manovre di difesa, abbia ottenuto la pole position è solo uno degli aspetti per cui il GP di domani si preannuncia incandescente. I due antagonisti per la vittoria finale, appaiati in prima fila, scatteranno infatti con due diverse mescole: Hamilton avrà infatti le Medium, teoricamente più indicate per la gara ma meno performanti al via, mentre Verstappen attenderà lo spegnimento dei semafori con le Soft che in teoria dovrebbero degradare più in fretta. Un'ulteriore incognita per una finalissima dai pronostici impossibili...

F1 GP Abu Dhabi 2021, Yas Marina: Max Verstappen (Red Bull) saluta Lewis Hamilton (Mercedes)

GLI ALTRI Al terzo posto, bravissimo a beffare tutti gli altri, abbiamo invece Lando Norris, autore di un giro monstre in Q3. L'inglese della McLaren è seguito da Sergio Perez in seconda fila, con Carlos Sainz e uno spento Valtteri Bottas appaiati in terza. Chiudono la top-10, Charles Leclerc, Yuki Tsunoda, Esteban Ocon e Daniel Ricciardo. Undicesima posizione per Fernando Alonso, con Giovinazzi quattordicesimo, davanti a Sebastian Vettel nella sua ultima (per adesso) qualifica in F1. Male è andata invece a Kimi Raikkonen, diciottesimo ed escluso già in Q1, davanti alle sole due Haas di Schumacher e Mazepin.

F1 GP Abu Dhabi 2021, Yas Marina: Lando Norris (McLaren F1 Team)

RISULTATI E APPUNTAMENTI La F1 torna in pista per l'ultima volta in questo 2021 memorabile, nella giornata di domenica 12 dicembre, con il Gran Premio di Abu Dhabi in programma alle 14.00 (cronaca live minuto per minuto su MotorBox a partire dalle 13.45). Nell'attesa, potete cliccare qui per consultare la griglia di partenza e tutti i risultati delle qualifiche e delle prove libere di un fine settimana a Yas Marina che, comunque vada, resterà nella nostra mente ancora a lungo.

F1 GP Abu Dhabi 2021, Yas Marina: atmosfera del circuito

IL GP ABU DHABI 2021 IN BREVE

QUALIFICHE GP ABU DHABI 2021: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Qualifiche GP di Abu Dhabi 2021 terminate. Rivivile con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

15.10 - Finisce qui la nostra diretta delle qualifiche del GP a Yas Marina. Manca solo una sessione al termine del campionato, che vi racconteremo domani a partire dalle 13.45. Nel frattempo, vi ringraziamo per l'attenzione e vi invitiamo a restare connessi con noi perché sono in arrivo ancora tante news, commenti, dichiarazioni e analisi su queste emozionanti qualifiche ad Abu Dhabi. Ciao e buon proseguimento di giornata con MotorBox!

15.07 - Questa la classifica finale delle qualifiche del GP Abu Dhabi 2021.

15.04 - Verstappen non si migliora ma è comunque in pole position! E domani l'olandese partirà con gomme Soft, con un bel vantaggio al via e nei primi giri! Poi Hamilton, seguito da uno straordinario Norris e da Perez. Malissimo Bottas, sesto alle spalle di Sainz, con Leclerc settimo davanti a Tsunoda. Chiudono la top-10 Ocon e Ricciardo!

15.03 - Bandiera a scacchi e adesso aspettiamo l'ultimo giro...

15.02 - Hamilton migliora ma resta secondo a 371 millesimi da Verstappen!

15.01 - Ci siamo! Tutti i piloti escono dai box per l'ultimo tentativo di questa Q3. Tensione davvero al massimo.

14.59 - La classifica dopo il primo tentativo in Q3:

14.57 - Quarta posizione per Bottas, seguito da Sainz, Leclerc, Norris, Ocon e Ricciardo. Senza tempo Tsunoda, che ha perso il suo giro per infrazione dei track limit.

14.56 - Perez nel secondo tentativo si prende la terza posizione, davanti a Bottas! Gran gioco di squadra per la Red Bull, che si sta giocando davvero al meglio le proprie carte...

14.54 - La Red Bull ha sacrificato il primo giro di Sergio Perez, che ha fornito a Max la scia sui due lunghi rettilinei del secondo settore! Giro strepitoso di Max Verstappen, che chiude in 1:22.109! Hamilton è secondo ma soltanto a 551 millesimi dal poleman!

14.52 - Semaforo verde e si parte! Ovviamente adesso non c'è più alcun dubbio sulle gomme: avremo tutti con le Soft...

14.50 - Tra poco il via alla Q3: 12 minuti per conoscere il nome del poleman. A giocarsi le prime cinque file avremo due Mercedes, due Red Bull, due Ferrari, due McLaren, l'Alpine di Ocon e l'AlphaTauri di Tsunoda.

14.48 - Abbiamo anche assistito a un vero e proprio carnaio per il giro di lancio dell'ultimo tentativo. C'è anche una manovra di Ricciardo su Alonso sotto investigazione (nella foto, lo spagnolo manda a quel paese il collega della McLaren), mentre Vettel si è proprio fermato per prendere spazio dal gruppone. Anche Hamilton è finito coinvolto in un tentativo (fallito) di sorpassare Alonso.

14.47 - La classifica finale della Q2:

14.45 - Esclusi Fernando Alonso, Pierre Gasly, Lance Stroll, Antonio Giovinazzi e Sebastian Vettel. Gli unici a partire con gomme Medium domani saranno Hamilton, Bottas e Tsunoda!

14.44 - Le due Red Bull completano il giro con gomme Soft! Verstappen è il più veloce in 1:22.800, poi Perez staccato di 3 decimi! Hamilton, invece, non si è migliorato con le Medium...

14.43 - Bandiera a scacchi e adesso dobbiamo attendere...

14.42 - Verstappen è stato costretto a un giro di lancio lentissimo a causa del gran traffico. Di certo non una situazione ideale per portare in temperatura le sue gomme.

14.41 - Ovviamente tutta la curiosità è su Verstappen: se chiuderà il giro con le Soft, allora partirà domani in gara con le gomme più morbide. E potrebbe essere quasi costretto a farlo per non partire con la gomma spiattellata in curva 1...

14.40 - Tornano in pista Verstappem e Perez con le Soft nuove, mentre Hamilton, Bottas, Tsunoda e Gasly sono in pista con le Medium nuove. Soft nuove per tutti gli altri e gran traffico adesso nel giro di lancio.

14.38 - Poco meno di cinque minuti alla fine della sessione, con tutti i piloti fermi ai box ad eccezione di Stroll e Vettel, in pitsa con Soft nuove. Per il momento gli esclusi sono Ricciardo, Stroll, Giovinazzi, Vettel e Gasly.

14.37 - Intanto Verstappen è andato lungo in curva 1 con un bloccaggio dell'anteriore sinistra: questo significa che Max potrebbe doversi migliorare con un secondo treno di gomme a meno di rischiare di partire con una gomma danneggiata!

14.35 - Le Ferrari protagoniste con gomme Soft! 1:23.174 per Carlos Sainz, con Leclerc quarto!

14.32 - Abbiamo, intanto, in pista le due Alpine e le due Ferrari con gomme Soft nuove. Soft nuove anche per Ricciardo. Intanto Perez è solo sesto, alle spalle anche di Tsunoda e Norris a parità di gomme Medium...

14.31 - Hamilton e Verstappen volano letteralmente con le Medium e vanno a chiudere il miglior giro provvisorio a soli 4 millesimi di differenza! 1:23.185 per Lewis, 1:23.189 per Max! Bottas è staccato di soli 61 millesimi, ma è terzo!

14.29 - Gomme ''gialle'' anche per le due AlphaTauri, Norris e Giovinazzi. Gomme Soft usate per Stroll e Vettel, mentre le Ferrari, le Alpine e Ricciardo sono ancora ai box.

14.28 - Semaforo verde e si riparte per la Q2. Gomme Medium nuove per Mercedes e Red Bull.

14.26 - A breve avremo il via alla Q2: in 15 minuti conosceremo i nomi dei dieci piloti in grado di giocarsi la pole position. Ci saranno sorprese?

14.25 - La regia ci mostra l'ultimo tentativo di Vettel, ancora una volta ostacolato, stavolta dalla Ferrari di Sainz (che però aveva un po' di margine in più rispetto a Ocon).

14.24 - La classifica finale della Q1:

14.22 - Esclusi Nicholas Latifi, George Russell, Kimi Raikkonen, Mick Schumacher e Nikita Mazepin! Ultimo dei qualificati è Sebastian Vettel, che passa il turno per poco più di un decimo di vantaggio su Latifi, bravo comunque a battere il compagno di squadra Russell per la seconda (e ultima) volta in carriera.

14.21 - Bandiera a scacchi e adesso dobbiamo aspettare...

14.20 - Un minuto alla fine: per il momento esclusi Stroll, Russell, Raikkonen, Schumacher e Mazepin. Bottas si inserisce in seconda posizione a 272 millesimi da Hamilton.

14.19 - Verstappen è fermo ai box con i meccanici che controllano qualcosa sul fondo piatto della sua Red Bull. Intanto Hamilton segna il record nel primo e secondo settore, chiudendo il suo secondo tentativo (a gomme usate) in 1:22.845. Gran bel giro per Lewis...

14.17 - Hamilton e Bottas sono di nuovo in pista con gomme Soft usate, mentre Verstappen resta ai box. Soft usate anche per i due piloti della Ferrari: Charles Leclerc si inserisce in sesta posizione, mentre Carlos Sainz è solo decimo.

14.16 - Potrebbe esserci un'investigazione per Ocon, che ha ostacolato Vettel nel corso del suo ultimo giro veloce, prima della bandiera rossa. Vedremo se arriveranno penalità per il francese:

14.14 - Bandiera verde e la sessione è già ripartita. Ne approfittiamo per ricapitolare la classifica prima dell'ultimo tentativo veloce:

14.13 - Non un buon momento per i due della Ferrari, che erano già in pista con le Soft nuove e adesso dovranno rifare il giro con un treno di gomme nuove o con queste già rodate. Il ''colpevole'' della bandiera rossa è Mick Schumacher.

14.12 - Bandiera rossa: c'è un birillo, quello che delimita l'ingresso della pit-lane, che è volato in traiettoria in uscita dall'ultima curva.

14.11 - Tornano in pista Sainz e Leclerc, entrambi con gomme Soft nuove.

14.10 - Otto minuti alla fine, con Vettel, Raikkonen, Latifi, Schumacher e Mazepin per il momento eliminati. Ma manca ancora almeno un tentativo per tutti...

14.09 - Perez si migliora fino a prendere la quarta posizione, con Verstappen che fa ancora meglio: 1:23.322 per Max, che va in seconda piazza, a 56 millesimi dal rivale della Mercedes. Sarà una qualifica tiratissima!

14.08 - Bene Norris che si prende la quarta posizione davanti a Fernando Alonso. Poi le due AlphaTauri, Ricciardo, Perez e Sainz. Leclerc scivola in dodicesima posizione, il che implica che probabilmente la Ferrari dovrà tornare in pista con gomme Soft per essere sicura di passare il taglio della Q1.

14.06 - Hamilton si mette davanti e lo fa comodamente! 1:23.266 per l'inglese della Mercedes, che rifila 1 decimo a Bottas e addirittura quattro a Verstappen!

14.04 - In pista anche Hamilton e Bottas, che si stanno lanciando con gomme Soft. Bene Sainz, che si prende la quinta posizione alle spalle delle due Red Bull e AlphaTauri, ma con gomme Medium.

14.03 - Perez è il primo a chiudere un giro cronometrato, ma è subito Max Verstappen a prendersi la vetta in 1:23.680. Bene Gasly e Tsunoda, che si mettono in seconda e terza posizione, a separare i due piloti di casa Red Bull. Quinto Leclerc con le Medium.

14.02 - Già in pista Verstappen e Perez, ma anche le due Ferrari di Leclerc e Sainz, che per il momento tentano il passaggio del turno con le Medium. Scelta non usuale per le Rosse, che potrebbero dunque affrontare la Q2 con le Soft.

14.00 - Semaforo verde e si parte! Via alla prima sessione di qualifica del GP di Abu Dhabi 2021. Fra 18 minuti conosceremo i primi cinque esclusi.

13.57 - Tre minuti al via della Q1, con il sole che a poco a poco scende all'orizzonte di Yas Marina. 25 gradi l'aria, 30 gradi l'asfalto, circa dieci in meno rispetto alle PL3 di stamattina. Questo l'ultimo scatto di Alberto Saiu, il nostro inviato nel paddock di Abu Dhabi.

13.54 - Ultimi preparativi prima del via: così Hamilton saluta il pubblico e si reca all'interno dei box. Verstappen ha invece da poco completato gli ultimi preparativi fisici per essere al 100% in vista delle qualifiche più importanti della stagione.

13.52 - Otto minuti al via della Q1: la prima sessione eliminatoria di queste qualifiche, della durata di diciotto minuti, ci porterà a conoscere i nomi dei primi cinque esclusi di giornata. Ci saranno sorprese?

13.48 - Le prime importanti notizie sono relative a quanto accaduto in chiusura di PL3: Hamilton ha ostacolato Mazepin in uscita dalla corsia dei box, ma la Fia ha deciso di non investigare la vicenda. Dunque non ci sarà alcuna penalità per Hamilton, che partirà dalla posizione guadagnata in qualifica.

F1 GP Abu Dhabi 2021, Yas Marina: Lewis Hamilton (Mercedes) ostacola Nikita Mazepin (Haas)

13.45 - Buon pomeriggio a tutti voi, cari lettori di MotorBox. Bentrovati dopo le PL3 per la cronaca delle qualifiche numero 22 della stagione. Tra 15 minuti il via alla Q1: pronti per seguire con noi le ultime prove ufficiali del Mondiale 2021?

 

Gallery
AbuDhabiGP 2021
Logo MotorBox