Autore:
Luca Cereda

TRA LE ALTRE Ad Eicma 2017 Yamaha schiera un plotone di novità ricco, con un posto speciale riservato alle sue nude. Tra queste c'è la nuova MT-07 2018, che ha letteralmente cambiato faccia.

TANTE MODIFICHE Il look è ispirato alla MT-09, per rafforzare il family feeling. Vedi ad esempio il nuovo faro, più scolpito, ma anche il nuovo serbatoio e la sella. I designer Yamaha hanno rivisto anche i due pannelli laterali neri che fiancheggiano il serbatoio e le prese d'aria: il tutto per rendere la loro nuda entry level più spigolosa e cattiva, oltre che più stretta parente della sorella maggiore.

SOSPENSIONI PIU' SPORTIVE La nuova sella cambia anche la posizione di guida, pensata per fantini di tutte le taglie, ed è meglio integrata al resto della moto. Ne beneficia tanto l'estetica quanto la comodità. Le sospensioni, che sulla MT-07 hanno un'escursione di 13 cm sia all'anteriore sia al posteriore, sul nuovo modello si fanno un po' più sportive; al posteriore, grazie un nuovo sistema di regolazione dell'estensione, può aggiustare il tiro a seconda dei propri gusti (e dell'uso che fa della moto).

GLI OPTIONAL Rimasto invariato il cuore del progetto, il motore da 698cc di cilindrata e 75 cv di potenza, la MT-07 2018 condisce il tutto con una gamma di accessori optional che le fanno fare un bel salto di qualità. Tra questi scarico Akrapovic, ammoritzzatori posteriori, molle della forcella griffate Öhlins, valigie da viaggio rigide e morbide.

QUANDO ESCE? Disponibile nei colori Night Fluo, Tech Black e blu, la nuova Yamaha MT-07 sarà disponibile in concessionaria a marzo 2018. Guarda il nostro video live dallo stand Yamaha a Eicma 2017. 


TAGS: yamaha yamaha eicma 2017 nuovi modelli eicma 2017 yamaha mt-07 2018