F1 GP Turchia 2021, PL2: Hamilton 1°, sorpresa Leclerc
LIVE F1 2021

F1 GP Turchia 2021, PL2: Hamilton detta legge, ma la sorpresa è Leclerc


Avatar di Salvo Sardina , il 08/10/21

2 settimane fa - Su MotorBox la cronaca live minuto per minuto delle prove libere 2 del GP Turchia 2021

Il campione del mondo in carica è il più rapido anche nella seconda sessione di prove libere del weekend di Istanbul. Sorprende la Ferrari di Leclerc, solida e veloce sia sul giro secco che in simulazione gara: Solo 5° Verstappen. La cronaca delle PL2
Benvenuto nello Speciale TURKISHGP 2021, composto da 33 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario TURKISHGP 2021 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!
Live

F1 GP TURCHIA 2021: COSA È SUCCESSO NELLE PL2? IL RIASSUNTO DELLA SESSIONE

HAMILTON CONDUCE Il grande protagonista del venerdì del Gp di Turchia è sempre e solo Lewis Hamilton. Dopo il miglior tempo nelle prime prove libere e la notizia breaking della sostituzione del motore endotermico che lo costringerà a partire con dieci posizioni di penalità sullo schieramento di domenica, il campione del mondo in carica si conferma il più rapido anche nelle PL2 del weekend di Istanbul. 1:23.804 il miglior giro del leader del mondiale, capace di svettare anche con un ottimo ritmo nelle tradizionali prove di long run.

F1, GP Turchia 2021: Lewis Hamilton (Mercedes)

SORPRESA LECLERC Ma non sono tutti per Hamilton i titoli di giornata. A dare seguito alle buone impressioni delle PL1 è anche la Ferrari, che si conferma veloce e competitiva forse anche per la zona podio con Charles Leclerc: il monegasco chiude secondo a un decimo e mezzo dalla vetta, ma precede a parità di gomme Valtteri Bottas, Sergio Perez e uno spento Max Verstappen. Proprio l'olandese ha sofferto per tutta la sessione il non perfetto bilanciamento della sua RB16B, nervosa e tendente a improvvise perdite di aderenza a centro curva. Un bel grattacapo da risolvere in un weekend in cui c'è da segnare un rigore a porta vuota al rivale per il titolo.

F1 GP Turchia 2021, Istanbul: Max Verstappen (Red Bull Racing)

RISULTATI E APPUNTAMENTI A proposito di Ferrari, buone le prestazioni anche di Carlos Sainz, che però chiude solo dodicesimo in classifica avendo rinunciato a una vera e propria simulazione qualifica visto che domenica partirà dal fondo a causa dell'installazione del quarto motore di stagione. La F1 torna in pista sabato 9 ottobre alle 11.00 e alle 14.00 rispettivamente per le prove libere 3 e le qualifiche (che si preannunciano bagnate) che vi racconteremo ovviamente live con la nostra cronaca minuto per minuto a partire dalle 10.45 e dalle 13.45. Qui, nel frattempo, potete consultare tutti i risultati e i giri percorsi nel venerdì del Gp di Turchia 2021.

IL GP DI TURCHIA 2021 IN BREVE

PROVE LIBERE 2 GP TURCHIA 2021: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Prove libere 2 GP Turchia 2021 terminate. Rivivile con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

15.10 - Per il momento, ma solo per il momento, è tutto. Cari lettori di MotorBox, vi diamo appuntamento alle 10.45 di domattina per la cronaca live delle prove libere 3 del Gp di Turchia, ma l'invito è quello di restare ancora con noi perché sono in arrivo ancora tante news, commenti e dichiarazioni su questo intenso venerdì di attività in pista. Ciao e grazie per averci seguito!

15.06 - La classifica finale delle PL2 del Gp di Turchia 2021.

15.02 - Problemi per Esteban Ocon, che è rimasto bloccato in griglia di partenza durante le classiche prove di stacco frizione. Il francese stava provando dalla pole position e tutti i piloti alle sue spalle hanno dovuto rinunciare al test di fine sessione.

15.00 - Bandiera a scacchi! Finiscono qui le prove libere 2 del Gp di Turchia 2021.

14.59 - Alza un po' il ritmo, proprio in chiusura di sessione, Max Verstappen. L'olandese si porta sul 27.8, mentre le due Mercedes comunque restano sul 27 basso. Altro testacoda in curva-9, intanto, per Nicholas Latifi.

14.58 - Ancora molto veloce Hamilton, che forse dovrà mordersi le mani per la penalità da scontare domenica in griglia. Il britannico è sceso sul 27.3, mentre i tempi di Leclerc si sono un po' alzati. Molto costante Perez sul 28 basso, leggermente più lento il compagno Verstappen.

14.56 - Violento spin di Nikita Mazepin ad alta velocità in curva-8. Il russo ha perso il controllo ma ha per fortuna evitato, complice l'aiuto della via di fuga asfaltata, l'impatto con le barriere. Totalmente distrutte, però, le sue gomme...

14.54 - Non è proprio un buon momento per Verstappen, che adesso si lamenta via radio per le vibrazioni sulle gomme anteriori.

14.52 - Vero e proprio botta e risposta tra Hamilton e Leclerc: Charles segna un bell'1:27.8, ma Lewis replica in 1:27.6. Un po' più lento Bottas, con Verstappen e Perez che si mettono sull'1:28.2

14.49 - Ancora molto consistente Hamilton, in 1:28.1, ma Leclerc fa anche meglio portandosi sull'1:28.0 a parità di gomme Medium. Davvero buono il venerdì di prove libere della Ferrari.

14.47 - Primo giro di simulazione gara per i big: 1:28.1 per Hamilton, 1:28.3 per Bottas, mentre Leclerc va sull'1:28.7. Ancora non valutabile Verstappen, che ha girato lento.

14.46 - Testacoda per Pierre Gasly, che si è girato in curva-5. Il francese è poi ripartito senza difficoltà dopo aver toccato il cordolo con la ruota posteriore destra.

14.43 - In pista adesso anche Hamilton, Leclerc, Verstappen e Perez, tutti con le Medium. Nessuno dei piloti di vertice sta invece utilizzando le Soft per la simulazione gara. Ricordiamo che Pirelli, rispetto alla passata stagione, ha anche portato a Istanbul delle gomme di uno step più morbido.

14.40 - 20 minuti alla fine della sessione, con Valtteri Bottas che è il primo tra i piloti di vertice che torna in pista con gomme Medium usate per simulare la prima parte della gara.

14.37 - A proposito di Ferrari, Carlos Sainz è solo undicesimo ma non ha portato a casa la simulazione qualifica, considerando la penalità che gli impedirà di ottenere un buon risultato domani. Lo spagnolo è invece già in pista con le Pirelli ''gialle'' e sta invece già girando in simulazione gara. Con tempi piuttosto interessanti sul piede dell'1:28.

14.35 - Bene Leclerc! Il monegasco si è rilanciato per la terza volta con lo stesso treno di gomme Soft, stavolta riuscendo a migliorare il precedente passaggio con le Medium. 1:23.970 per Charles, che resta secondo ma si mette a 166 millesimi da Hamilton.

14.34 - Errorino per Yuki Tsunoda, andato lungo nella via di fuga asfaltata all'esterno di curva-9. Il giapponese ha controllato la sua vettura evitando il testacoda senza però riuscire a restare correttamente in pista.

14.32 - Siamo al giro di boa della sessione e facciamo un veloce riepilogo della classifica:

14.29 - La regia ci mostra chiaramente quali sono i problemi di Verstappen: l'olandese è scivolato in sovrasterzo in curva-1. E conferma via radio: ''No, il comportamento della macchina è sempre lo stesso''.

14.26 - Il giro di Verstappen non è niente di che: l'olandese è quinto a 9 decimi da Hamilton e scavalcato anche da Perez, quarto.

14.25 - Hamilton invece non sbaglia e va al comando: 1:23.840 per Lewis, che rifila 2 decimi abbondanti al precedente giro di Leclerc. L'impressione è che in questo momento le condizioni della pista siano piuttosto mutevoli da minuto a minuto, anche a causa del vento. In pista adesso anche Verstappen e Perez con le Soft nuove.

14.23 - Proprio Norris ha dovuto abortire il suo giro dopo essere andato lungo in frenata in curva-9, a tagliare sui salsicciotti all'interno della chicane.

14.21 - È già tempo di simulazione qualifica, con Leclerc, Hamilton, Bottas e Norris che tornano in pista con gomme Soft nuove. Attendono per il momento ai box, invece, Verstappen e Perez.

14.18 - Leclerc e Hamilton sono seguiti adesso da Bottas e Norris, che però ha le Hard al contrario dei primi tre piloti su Medium. Quinto tempo per Perez, con Verstappen settimo alle spalle di Sainz. I team stanno comunque testando diverse configurazioni aerodinamiche visto l'annunciato arrivo della pioggia, che potrebbe condizionare le giornate di sabato e domenica.

14.15 - Gran bloccaggio per Sainz, lungo in curva-1 con una bella spiattellata dell'anteriore sinistra. Lo spagnolo è sesto con gomme Soft.

14.14 - Hamilton continua a lamentarsi dello scarso funzionamento delle gomme anteriori, ma comunque riesce a salire in seconda posizione. 1:24.201 per Lewis, che paga 99 millesimi da Leclerc a parità di gomme Medium. Non va meglio a Verstappen, che via radio spiega di avere repentine e improvvise perdite di aderenza a centro curva.

14.12 - Perez rimette il naso davanti ma poi è Leclerc a riprendersi la leadership. Come visto stamattina, sembra proprio una buona Ferrari, questa del primo giorno di prove a Istanbul: 1:24.102 per Charles, che rifila 8 decimi a Checo!

14.10 - Testacoda per Nicholas Latifi, che si è girato (ma senza conseguenze) dopo essere entrato troppo veloce in curva-9. Il canadese della Williams è ripartito senza danni.

14.09 - Charles Leclerc si mette davanti a tutti in 1:25.021. Nel frattempo, Max Verstappen ha alzato il piede in un giro in cui si stava migliorando dopo un ottimo primo settore. Hamilton invece ha fatto un passaggio ai box dopo aver spiegato in radio di non riuscire bene a sentire feeling sull'asse anteriore.

14.06 - Quando tutti i piloti sono in pista, è inevitabile che ci sia grande traffico. Così Fernando Alonso si apre in radio criticando la coda da esodo estivo: ''Ma che disastro!''.

14.04 - Le bianche Red Bull iniziano al comando, con Sergio Perez che si mette davanti a tutti in 1:25.278. Poi Verstappen, che viene però superato da Alonso e Latifi.

14.03 - Grande traffico sin dai primissimi minuti di sessione: tutti e venti i piloti sono già fuori dai box. Gomme Soft per Sainz, Medium per Leclerc, Hamilton, Bottas, Verstappen e Perez.

14.00 - Semaforo verde e si va! Via alle prove libere 2 del Gp di Turchia 2021.

13.58 - Questione meteo: la pista è adesso coperta da qualche nuvola minacciosa, ma non sembra esserci un grosso rischio di pioggia nella prossima ora: 19 gradi l'aria, 30 l'asfalto.

13.55 - Pista a parte, la vera notizia della mattinata è la scelta della Mercedes di sostituire il motore endotermico sulla monoposto di Lewis Hamilton, che sarà dunque retrocesso di 10 posizioni in griglia. Qui la spiegazione del team di Stoccarda.

13.50 - Vi siete persi le PL1? Nessun problema, potete cliccare qui per rivivere la nostra cronaca minuto per minuto e scoprire nel dettaglio cosa è successo nei primi 60 minuti di attività a Istanbul.

13.45 - Buon pomeriggio a tutti voi, cari lettori di MotorBox! Siamo in diretta per raccontarvi le prove libere 2 del Gp di Turchia 2021. Pronti per seguire con noi la seconda e decisamente più indicativa sessione di free practice? Giusto 15 minuti di attesa, poi il semaforo in fondo alla pit-lane sarà di nuovo verde.

Gallery
TurkishGP 2021
Logo MotorBox