Ferrari: per Sainz motore nuovo e retrocessione nel GP Turchia
F1 2021

Ferrari a Istanbul senza Binotto: per Sainz motore nuovo e penalità


Avatar di Luca Manacorda , il 06/10/21

1 settimana fa - La Ferrari svela due notizie importanti in vista del GP Turchia

La Ferrari ha svelato due notizie importanti in vista del GP Turchia in programma domenica a Istanbul
Benvenuto nello Speciale TURKISHGP 2021, composto da 33 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario TURKISHGP 2021 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

CARLOS IN FONDO Importanti, e in parte attese, novità per la Ferrari in vista del weekend del GP Turchia. Come previsto, dopo il podio ottenuto in Russia con la vecchia power unit, Carlos Sainz seguirà il destino avuto da Charles Leclerc a Sochi e affronterà una retrocessione sulla griglia di partenza della gara di Istanbul dovuta alla sostituzione del motore. Lo spagnolo potrà così contare sulla versione aggiornata del propulsore - dotata di un nuovo sistema ibrido - per quest'ultima parte di campionato.

VEDI ANCHE



BINOTTO DA CASA La seconda novità è un remake di quanto visto lo scorso anno sempre nell'appuntamento del GP Turchia: Mattia Binotto non sarà presente fisicamente all'Istanbul Park. Il team principal del Cavallino Rampante seguirà il lavoro del weekend dal garage remoto collegato da Maranello, dove rimarrà per seguire da vicino l'importantissimo lavoro di sviluppo relativo alla monoposto 2022, la prima nata seguendo le direttive del nuovo regolamento tecnico.


Pubblicato da Luca Manacorda, 06/10/2021
Tags
TurkishGP 2021
Logo MotorBox