F1 GP Azerbaijan 2021, PL2: Perez al top, muro Leclerc
LIVE F1 2021

F1 GP Azerbaijan 2021, PL2: Perez-Verstappen al top, la Red Bull vola!


Avatar di Salvo Sardina , il 04/06/21

3 mesi fa - La cronaca minuto per minuto di MotorBox delle PL2 GP Azerbaijan 2021

Le Red Bull si confermano competitive sia sul giro secco che sul long run, con Checo davanti al compagno. 3° Sainz, con Leclerc subito dietro ma... a muro. E le Mercedes?
Benvenuto nello Speciale AZERBAIJANGP 2021, composto da 32 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario AZERBAIJANGP 2021 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!
Live

IL GP D'AZERBAIJAN 2021 IN BREVE

F1 GP AZERBAIJAN 2021: COSA È SUCCESSO NELLE PL2? IL RIASSUNTO DELLA SESSIONE

RED BULL AL TOP Ottenuto il miglior tempo nella prima sessione di prove libere del weekend di Baku, anche nelle PL2 la Red Bull si conferma la monoposto da battere tra le stradine della capitale azera. Stavolta non con Verstappen, secondo a 1 decimo, ma con Sergio Perez, la RB16B sia sul giro secco che sul passo gara è comunque l'auto più veloce di questo venerdì del GP Azerbaijan 2021.

F1 GP Azerbaijan 2021, Baku: Max Verstappen (Red Bull Racing)

FERRARI AGRODOLCE Alle spalle della coppia di piloti di Milton Keynes altri due compagni di squadra: Carlos Sainz è terzo con la Ferrari SF21 che paga soli 128 millesimi di gap sul giro secco e si conferma competitiva anche sul passo gara. Quarta posizione per Leclerc, staccato di tre decimi ma protagonista di un contatto con le barriere in curva-15 che lo ha portato a rovinare le gomme e rompere l'ala anteriore. Chiude la top-5 Pierre Gasly, seguito a ruota da Fernando Alonso e dall'ottimo Antonio Giovinazzi, con Norris, Ocon e Tsunoda a completare la parte alta della classifica.

F1 GP Azerbaijan 2021, Baku: Charles Leclerc (Scuderia Ferrari) a muro nelle PL2

DIFFICOLTÀ MERCEDES Strano da dire, ma non abbiamo nemmeno una delle due Mercedes in top-10. Lewis Hamilton è infatti solo undicesimo a 1 secondo da Perez, mentre Valtteri Bottas è addirittura sedicesimo a 2 secondi dalla vetta. Difficoltà reali o pretattica - stavolta piuttosto esasperata - del venerdì pomeriggio? La verità probabilmente sta nel mezzo, specie considerando che il ritmo con pieno carico di benzina della W12 del campione del mondo in carica non era poi così distante da quello degli alfieri Red Bull.

F1 GP Azerbaijan 2021, Baku: Lewis Hamilton (Mercedes AMG F1)

RISULTATI E APPUNTAMENTI La F1 torna in pista domani alle 11.00 e alle 14.00 rispettivamente per prove libere 3 e qualifiche che vi racconteremo live minuto per minuto dalle 10.45 e dalle 13.45. Qui potete invece consultare tutte le classifiche e i giri percorsi in questo venerdì di free practice sulla pista di Baku.

F1 GP Azerbaijan 2021, Baku: Carlos Sainz (Scuderia Ferrari)

PROVE LIBERE 2 GP AZERBAIJAN 2021: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Prove libere 2 GP d'Azerbaijan 2021 in corso, seguile con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

15.05 - Per il momento è tutto, cari lettori di MotorBox! Ci ritroviamo in diretta domani alle 10.45 per la cronaca live delle prove libere 3 o, se vi va, alle 18.00 sulla nostra pagina Instagram @MotorBoxSport per il commento della giornata e le indicazioni sul Fanta F1 insieme agli amici di WikiFanta. Nel frattempo, sul nostro sito, ancora tanti commenti, analisi e notizie su questo venerdì di corse, tra F1, MotoGP e WRC. Ciao e grazie per averci seguito.

15.02 - Questa la classifica finale delle PL2:

15.00 - Bandiera a scacchi, finisce qui la seconda sessione di prove libere del Gp d'Azerbaijan 2021.

14.59 - ''Voglio evitare un altro incidente, non so cosa succede ma queste gomme sono distrutte''. Così Charles Leclerc a pochi istanti dalla bandiera a scacchi.

14.58 - Molto buoni i tempi di Sergio Perez e Max Verstappen, con il messicano forse addirittura più in palla rispetto al leader del mondiale.

14.55 - Altro errore per Tsunoda, che poi fa pattinare le gomme posteriori per rientrare in pista dopo essere arrivato lungo in via di fuga. Nel frattempo, Leclerc si lamenta delle gomme: ''C'è un pazzesco graining sulle gomme posteriori''.

14.53 - Guardando i passi gara, Hamilton però sembra ben più competitivo di quanto ci abbia fatto credere con l'undicesimo tempo siglato a metà sessione. L'inglese è l'unico, con Perez, Verstappen e Sainz, a scendere sotto il piede dell'1:46.

14.52 - Siamo entrati nell'ultima fase di questo venerdì di prove a Baku. Altro lungo in curva-1 per Valtteri Bottas, già al secondo errore analogo oggi.

14.48 - Perez, Verstappen, Sainz e Bottas stanno simulando la prima parte di gara con gomme Soft. Hamilton è invece su Medium, al pari di Leclerc.

14.44 - Iniziano adesso le simulazioni gara, con i soli Perez, Tsunoda, Schumacher e Latifi fermi ai box.

14.42 - La classifica dopo 40 minuti di PL2:

14.38 - Torna già in pista Charles Leclerc dopo i controlli alla sua SF21 in seguito al bacio sulle barriere in curva-15. Il monegasco è già sul long run visto che è appena tornato in macchina con gomme Medium (le Soft sono invece molto compromesse dal bloccaggio).

14.36 - E le Mercedes? Hamilton è solo undicesimo - e dice via radio ''non capisco dove perdiamo tutto questo tempo'' - mentre Bottas è addirittura in sedicesima posizione.

14.34 - Verstappen si mette in seconda posizione a 1 decimino da Perez. Adesso le due Red Bull sono davanti a tutti.

14.33 - Bandiere gialle nel primo settore per il lungo di Sebastian Vettel, anche lui rientrato in pista dopo un veloce testacoda nelle vie di fuga.

14.32 - Bandiere gialle sempre in curva-15, con Gasly che arriva lungo riuscendo però a evitare il muro. Innestata la retro, il francese è poi ripartito senza problemi.

14.31 - Perez piazza la zampata! 1:42.115 per il messicano della Red Bull. Verstappen è invece ancora nono dopo essere stato costretto ad abortire il primo tentativo a causa della Virtual Safety Car innescata da Leclerc.

14.30 - Leclerc è tornato ai box ma non dovrebbe aver danneggiato in modo grave l'auto. Lecito aspettarsi che il monegasco possa tornare in pista nel finale di questa sessione.

14.27 - Charles Leclerc a muro! Il monegasco ha picchiato in curva-15 dopo un gran bloccaggio dell'anteriore destra. La SF21 è comunque ripartita senza ala anteriore. Virtual Safety Car.

14.25 - Che gran giro per Antonio Giovinazzi! Il pugliese dell'Alfa Romeo è terzo a 7 decimi da Sainz, ma davanti a Norris a parità di gomme Soft.

14.23 - Proprio Sainz chiude in 1:42.243 confermandosi ancora al comando della sessione con gomme Soft. Alle spalle dello spagnolo c'è Leclerc, che paga 193 millesimi dal compagno di casa Ferrari.

14.19 - Semaforo verde e si riparte per altri 40 minuti abbondanti di questa sessione pomeridiana di prove libere. Sainz è il primo a tornare in pista con gomme Soft nuove.

14.17 - La monoposto di Latifi è stata già spostata per cui manca poco al nuovo via delle PL2. Alle 14.19 italiane il semaforo verde.

14.14 - Prima della bandiera rossa anche Vettel, al pari di Bottas e Mazepin, era andato lungo in curva-1.

14.13 - Bandiera rossa! Latifi è rientrato in pista dopo il lungo in curva-15 ma ha poi parcheggiato in pista perché il suo motore ha stallato. Dunque i commissari sono stati costretti a interrompere la sessione.

14.12 - Bandiere gialle anche per via del lungo di Latifi in curva-15, che segue di pochi minuti il lungo di Mazepin in curva-1, che ha effettuato un testacoda controllato per tornare in pista.

14.10 - Sainz e Leclerc davanti a tutti! 1:43.162 per Carlos, che precede di 48 millesimi il compagno di squadra. Poi Gasly e Verstappen, tutti con gomme Pirelli ''gialle''.

14.06 - Per il momento è Pierre Gasly a comandare la classifica con il crono di 1:43.216. Il pilota AlphaTauri è al lavoro con gomme Medium.

14.03 - Subito gran traffico in pista con tutti i piloti già al lavoro. Un po' come già visto stamattina, abbiamo già un lungo in via di fuga: bandiera gialla in curva-1 con Valtteri Bottas che è andato dritto in frenata.

14.00 - Semaforo verde! Si parte con altri 60 minuti di prove libere del GP Azerbaijan 2021.

13.55 - Situazione meteo a pochi minuti dal via della seconda sessione di libere: 27 gradi l'aria, 48 l'asfalto. E assolutamente neppure una nuvola sul cielo sopra Baku. Saranno delle PL2 decisamente roventi...

13.50 - Vi siete persi le PL1? Nessun problema, cliccate qui per rivivere la nostra cronaca minuto per minuto di stamattina.

13.45 - Buon pomeriggio a tutti voi, cari lettori di MotorBox! Siamo di nuovo in diretta, stavolta per raccontarvi le prove libere 2 del Gp d'Azerbaijan 2021. Pronti per seguirle e commentarle live minuto per minuto insieme a noi?

Gallery
AzerbaijanGP 2021
Logo MotorBox