Pubblicato il 06/06/21

GIOIE E DOLORI L'altalena di emozioni vissute nel finale del GP Azerbaijan ha visto Lewis Hamilton passare in un attimo dallo scenario perfetto al disastro che finisce per pareggiare la sfortuna avuta poco prima da Max Verstappen. Alla ripartenza della gara dopo la sospensione per lo schianto in rettilineo dell'olandese, il sette volte campione del mondo era riuscito ad avere uno spunto nettamente migliore rispetto a Sergio Perez. Il pilota della Mercedes, però, ha sbagliato la frenata di curva 1, bloccando le gomme e finendo nella via di fuga, scalando così in un attimo dalla prima all'ultima posizione e dicendo addio a 25 punti importantissimi in ottica Mondiale.

F1, GP Azerbaijan 2021: Lewis Hamilton finisce largo alla ripartenza

FASI CONCITATE Al termine della gara, Hamilton ha raccontato cosa è successo: ''Naturalmente è un'esperienza piuttosto umiliante, ad essere sinceri. Stava andando tutto così bene, avevo messo tutto in gioco, lottando più che potevo. Alla ripartenza, penso quando Perez si è spostato verso di me, ho premuto un interruttore e praticamente si sono spenti i freni, quindi sono andato dritto. Non avevo idea di averlo toccato. È molto difficile da sopportare, ma soprattutto sono davvero dispiaciuto per gli uomini e le donne della squadra, che lavorano così duramente per questi punti. Ci riorganizzeremo e torneremo più forti, ne sono sicuro''.

IL TASTO INCRIMINATO Quanto raccontato da Hamilton era già stato confermato dalle comunicazioni avvenute dopo la bandiera a scacchi con il suo ingegnere di pista, il quale gli aveva spiegato che l'origine dell'errore era legata all'azionamento del tasto ''brake magic''. Ma a cosa serve questo pulsante? È uno dei tanti tasti per le impostazioni presenti sul volante e viene utilizzato per riscaldare i freni più rapidamente, modificando le impostazioni di rigenerazione dell'ibrido e di bilanciamento dei freni. Il campione del mondo in carica lo aveva utilizzato nel giro di formazione (in attesa del via un evidente fumo bianco si alzava dai suoi freni) e poi correttamente disattivato, salvo pigiarlo nuovamente nella foga dei primi metri dopo il semaforo verde. Nell'immagine sotto, le indicazioni presenti nell'abitacolo Mercedes (in questo caso una vecchia monoposto di Nico Rosberg) da seguire nelle procedure di ripartenza, tra le quali spicca la frase ''cancel brake magic''.


TAGS: f1 Hamilton ripartenza AzerbaijanGP 2021 brake magic