Pubblicato il 04/06/21

VIZIETTO MURETTO Dopo il ''botto'' di Monaco, che è costato l'intero weekend di gara al pilota della Ferrari, Charles Leclerc non perde l'abitudine anche a Baku, un'altra pista cittadina dove tra l'altro nel 2019 finì contro le barriere nella sessione di qualifica. Oggi però il danno provocato dal monegasco è stato sicuramente di minore entità, visto che è costato ''solo'' la riparazione dell'ala, eseguita la quale ha potuto riprendere la via della pista stabilendo il quarto tempo di giornata. Di seguito le immagini dell'incidente di Charles nel corso delle prove libere 2 del Gran Premio dell'Azerbaijan: un banale dritto in curva 15.


TAGS: baku scuderia ferrari Charles Leclerc f1 2021 AzerbaijanGP 2021