Autore:
Salvo Sardina
Pubblicato il 22/05/2021 ore 14:40

IL GP DI MONACO 2021 IN BREVE

F1 GP MONACO 2021: COSA È SUCCESSO NELLE QUALIFICHE? IL RIASSUNTO DELLA SESSIONE

FERRARI IN POLE La Ferrari torna in pole position a un anno e mezzo dall'ultima volta. Oggi come allora - Monaco 2021, come Messico 2019 - il primo della classe è Charles Leclerc: l'idolo del pubblico di casa è stato il più rapido nella Q3, fermando i cronometri sull'1:10.346 prima di chiudere le proprie qualifiche contro il muro in uscita della chicane delle Piscine. Un primato dunque dolceamaro per l'alfiere del Cavallino, che ha costretto la Direzione gara a esporre la bandiera rossa sul finale, impedendo a tutti i rivali di completare l'ultimo tentativo cronometrato.

F1 GP Monaco 2021, Monte Carlo: Charles Leclerc (Scuderia Ferrari) a muro in Q3

MAX SI AVVANTAGGIA Un vero peccato per Max Verstappen, costretto ad alzare il piede proprio dopo aver segnato il record nel primo settore. L'olandese della Red Bull può comunque gongolare: partirà in seconda posizione - ammesso che il cambio della Ferrari numero 16 non sia andato Ko e non imponga una penalità di cinque posizioni in griglia - con il grande rivale Lewis Hamilton protagonista di una qualifica sottotono e costretto a partire dalla settima casella. Un po' meglio è andata invece a Valtteri Bottas, terzo a 255 millesimi da Leclerc, e anche lui in procinto di migliorarsi nell'ultimo tentativo.

F1 GP Monaco 2021, Monte Carlo: Max Verstappen (Red Bull Racing)

SUPER GIOVINAZZI Seconda fila un po' amara per Carlos Sainz, alla fine anche lui beffato dall'errore del compagno proprio mentre sembrava in condizione di inserirsi nella lotta per la pole position. Seguono, in terza fila, Lando Norris e Pierre Gasly, con Sebastian Vettel ottavo al fianco dello storico rivale Hamilton. Chiudono la top-10 uno spento Sergio Perez e un eccezionale Antonio Giovinazzi, in grado di staccare il biglietto per la Q3 con la ''piccola'' Alfa Romeo Racing. Tra i delusi di giornata ci sono invece i veterani Daniel Ricciardo, escluso in Q2 e dodicesimo in griglia, Kimi Raikkonen, quattordicesimo, e Fernando Alonso, addirittura eliminato in Q1.

F1 GP Monaco 2021, Monte Carlo: Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo Racing)

RISULTATI E APPUNTAMENTI La F1 torna in pista domani per un Gran Premio di Monaco 2021 ad altissima tensione per i tifosi della Ferrari, che possono assaporare non solo un podio, ma anche una vittoria probabilmente insperata alla vigilia. La gara, che scatterà alle 15.00, ve la racconteremo come al solito noi di MotorBox con la nostra cronaca minuto per minuto: appuntamento live alle 14.45 di domani, domenica 23 maggio 2021. Qui, invece, i risultati delle qualifiche e la griglia di partenza aggiornata.

F1 GP Monaco 2021, Monte Carlo: Lewis Hamilton (Mercedes AMG F1)

QUALIFICHE GP MONACO 2021: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Qualifiche GP di Monaco 2021 terminate. Rivivile con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

16.10 - Per il momento, ma solo per il momento, è tutto. Cari lettori di MotorBox, vi ringraziamo per l'attenzione e vi diamo appuntamento live alle 14.45 di domani, domenica 23 maggio, per la cronaca minuto per minuto del Gran Premio di Monaco 2021, che vedrà la Ferrari numero 16 partire dalla prima casella dello schieramento. L'invito è però quello di restare con noi perché arrivano ancora tanti approfondimenti, analisi e news su questo bel sabato di sport sulla pista più famosa del mondo. Alle 18.00, poi, saremo in diretta per il solito video commento sulla nostra pagina Instagram @MotorBoxSport insieme ad Alessandro Morini Gallarati di HammerTime. Ciao e grazie per l'attenzione!

16.07 - Ecco dunque la classifica finale delle qualifiche monegasche:

16.04 - La classifica resta dunque cristallizzata al tentativo precedente, con Leclerc davanti a Verstappen, con Bottas in terza posizione e con Sainz quarto. Poi Norris e Gasly, mentre Hamilton è solo settimo davanti a Vettel. Perez è nono davanti a Giovinazzi.

16.02 - Clamoroso: Leclerc era in pole e si prende la partenza al palo della gara di casa con l'incidente alle Piscine. Il monegasco ha sbattuto con una dinamica analoga a quella di Verstappen nel 2018 e nel 2016: Charles ha toccato il guard-rail all'interno, andando poi a picchiare con violenza in uscita di chicane. Allo stesso modo, aveva sbattuto Latifi stamattina.

16.01 - Bandiera rossa! Leclerc è finito contro il muro all'uscita delle Piscine, ma è un'incidente che vale tantissimo, perché Verstappen aveva segnato il record nel primo settore! Ci saranno di sicuro molte polemiche...

16.00 - Bandiera a scacchi. E adesso attendiamo in religioso silenzio...

15.59 - Inizia l'ultimo tentativo mentre Perez resta nono, disturbato dal traffico alla Rascasse e all'Antony Noghes.

15.57 - Norris si migliora ma resta in quinta posizione. Abbiamo i primi cinque racchiusi in 274 millesimi. Verstappen, Sainz, Hamilton, Bottas e Leclerc stanno invece ancora scaldando le gomme.

15.56 - Inizia l'ultimo tentativo con Leclerc favorito per la pole position: il monegasco ha 230 millesimi su Verstappen, favorito della vigilia.

15.54 - Dunque: Leclerc, Verstappen, Bottas, Sainz. Poi Norris e Gasly, con Hamilton in quarta fila provvisoria di fianco a Vettel! Chiudono Perez e Giovinazzi, unico che non ha ancora provato le gomme nuove.

15.52 - Leclerc! 1:10.346 per il monegasco, che si prende la pole position provvisoria! Verstappen è staccato di 2 decimi, con Sainz terzo a 265 millesimi da Charles! Che giro per il pilota Ferrari!

15.51 - Solo un giro di lancio per Verstappen, che chiude il primo tentativo in 1:10.576! 60 millesimi di vantaggio su Bottas, mentre le due Ferrari si scaldano per due giri di fila.

15.49 - Tutti subito in pista con gomme Soft nuove. L'unico ad avere le Soft usate è Antonio Giovinazzi, che evidentemente ha a disposizione un solo set nuovo.

15.48 - Semaforo verde! Si parte per la terza e ultima sessione di qualifica del Gp di Monaco 2021.

15.45 - Tra tre minuti il via alla Q3 che deciderà l'ordine di partenza della gara di domani. Avremo in pista due Ferrari, due Red Bull, due Mercedes, la McLaren di Norris, l'AlphaTauri di Gasly, l'Aston Martin di Vettel e l'Alfa Romeo di Giovinazzi.

15.43 - Ecco qui la classifica al termine della Q2. Abbiamo i primi tre racchiusi in meno di un decimo.

15.41 - Risultato clamoroso! Esclusi Esteban Ocon, Daniel Ricciardo, Lance Stroll, Kimi Raikkonen e George Russell. Si qualifica in Q3 Antonio Giovinazzi con l'Alfa Romeo Racing, mentre Hamilton è solo settimo!

15.40 - Bandiera a scacchi e adesso aspettiamo...

15.39 - Leclerc si mette davanti a tutti! 1:15.597 per il monegasco che si prende la miglior prestazione della Q2!

15.37 - Tutti in pista con gomme Soft nuove per l'ultimo tentativo di questa Q2, anche se probabilmente ci vorranno ancora due giri di lancio per scaldare bene le gomme. E intanto i nuvoloni sopra Monte Carlo sembrano sempre più minacciosi...

15.36 - Il replay ci mostra cosa accaduto a Stroll, che ha baciato le barriere al Mirabeau basso. Il canadese non sembra però aver riportato danni.

15.35 - Cinque minuti alla bandiera a scacchi. Per il momento esclusi Giovinazzi, Stroll, Ocon, Raikkonen e Russell. Ultimo dei qualificati, a 979 millesimi da Verstappen, è Daniel Ricciardo.

15.34 - Tutti ai box per cambiare gomme. Sei minuti al termine e il primo a tornare in pista con le Soft nuove è Pierre Gasly.

15.32 - Verstappen! 1:10.650 ed è il miglior giro visto fin qui nel weekend! Poi Sainz e Leclerc, che si migliora e scavalca Norris per la terza posizione.

15.31 - A proposito di Norris: Lando si inserisce in seconda posizione con due decimi di gap da Sainz! Che qualifiche, ragazzi!

15.30 - I primi cinque sono racchiusi in 381 millesimi, mentre Perez è un po' staccato, con 7 decimi di gap da Sainz. Poi Vettel, Giovinazzi, Stroll e Raikkonen mentre mancano all'appello i tempi dei due McLaren.

15.28 - Sainz e Leclerc chiudono davanti a tutti il primo push di questa Q2: 1:10.806 per Carlos, 1:11.037 per Charles! Poi Verstappen, Hamilton, Bottas e Perez.

15.26 - A Monaco, ormai lo sapete, quello delle gomme non è un gran tema. Per questo non ci sono dubbi: tutti in pista con gomme Soft nuove per passare il taglio senza problemi visto anche il pochissimo degrado e la difficoltà di mandare in temperatura gli pneumatici.

15.25 - Semaforo verde e si parte per la Q2 del Gran Premio di Monaco 2021! Subito in pista le due Ferrari alle spalle dell'AlphaTauri di Gasly.

15.23 - Tra due minuti il via alla seconda sessione di qualifica, che ci consegnerà i nomi dei dieci piloti che si giocheranno la pole position.

15.21 - La classifica dopo la Q1:

15.19 - Eliminati Yuki Tsunoda, Fernando Alonso, Nicholas Latifi, Nikita Mazepin e Mick Schumacher! Si salva in extremis e per soli 18 millesimi, Sebastian Vettel!

15.18 - Bandiera a scacchi! Finisce qui la Q1, ma dobbiamo attendere l'ultimo tentativo...

15.17 - Ultimo tentativo con Lewis Hamilton che rientra in pista con lo stesso treno di gomme Medium per un ultimo push. Per il momento esclusi Latifi, Alonso, Tsunoda, Mazepin e Schumacher.

15.15 - Hamilton e Leclerc continuano a girare, con Lewis che si trova in settima posizione. Per il momento si salva Ocon, che mette fuori Tsunoda.

15.13 - Cinque minuti al temine, con Verstappen e Norris che sono già rientrati ai box e gli altri rivali di alta classifica che invece proseguono con lo stesso treno di gomme. Per il momento esclusi Alonso, Ocon, Latifi, Mazepin e Schumacher.

15.11 - Leclerc si mette in seconda piazza, mentre Hamilton è l'unico assente all'appello: il britannico leader del mondiale è settimo a 7 decimi scarsi dal compagno di squadra.

15.10 - Sembra una sessione sul bagnato con pista che via via si asciuga perché, giro dopo giro, tutti i big migliorano di continuo e abbassano il limite. 1:11.124 per Max Verstappen, subito battuto da Bottas in 1:10.938!

15.09 - Leclerc si installa in terza posizione, ma adesso è Norris a prendere il comando delle operazioni! 1:11.321 per il britannico della McLaren.

15.08 - Lungo per Kimi Raikkonen, andato a tributare il suo saluto (per la seconda volta nel weekend) a Saint Devote. Il finnico è ripartito ma avrà distrutto la sua gomma anteriore sinistra dopo un bel bloccaggio.

15.07 - Verstappen davanti a tutti, ma viene subito battuto da... Carlos Sainz! 1:11.341 per lo spagnolo, che detta il passo con 181 millesimi di vantaggio su Verstappen. Leclerc è invece diciottesimo dopo aver abortito il primo tentativo.

15.06 - Per qualche istante è Giovinazzi a prendersi la vetta, ma poi è Bottas a mettersi al comando: 1:11.794 per Valtteri, con Hamilton che invece si prende la quarta piazza provvisoria.

15.04 - Non eccezionale il primo push di Verstappen, che ha già dimostrato più volte in questo weekend di avere bisogno di due giri per mandare davvero in temperatura le sue gomme. L'olandese è secondo a 3 decimi da Norris. In pista adesso anche le Ferrari e Bottas, mentre ai box resta il solo Vettel.

15.03 - In questa sessione il grande tema sarà quello del traffico in pista. Per il momento il leader è Lance Stroll, che precede Antonio Giovinazzi. 1:12.676 per l'inglesino della McLaren.

15.02 - Per adesso attendono ai box i soli Sainz, Leclerc, Bottas e Vettel. Proprio i meccanici Mercedes si sono attardati sulla vettura del finlandese per un cambio di setup.

15.00 - Semaforo verde! Via alla prima sessione di qualifica del Gp di Monaco 2021. Subito in pista Mazepin, Russell, Tsunoda e Latifi, tutti al lavoro (ovviamente) con gomme Soft.

14.59 - Tra un minuto il via alla Q1, che ci consegnerà dopo 18 minuti i nomi dei primi 4 eliminati, oltre al già escluso Mick Schumacher. Ci saranno sorprese?

14.57 - Chi invece parteciperà alle qualifiche è Nicholas Latifi: i meccanici della Williams hanno già rimesso a posto la FW43B del canadese, che dunque sarà della partita.

14.55 - A proposito di cosa accaduto in mattinata, ricordiamo che Mick Schumacher non prenderà parte alle qualifiche a causa del botto che lo ha visto protagonista stamattina. Qui potete rivedere il video dell'accaduto.

F1 GP Monaco 2021, Monte Carlo: Mick Schumacher (Haas F1 Team) protagonista del botto a fine PL3

14.53 - Parliamo velocemente di meteo perché, come saprete se ci avete seguito stamattina, a Monaco ha piovuto in nottata e la pista si è di nuovo completamente pulita dalla gomma che si era depositata nelle giornate di giovedì e venerdì. Al momento il cielo sopra il Principato è coperto, ma non ci si aspetta l'arrivo della pioggia: 19 gradi l'aria, 35 l'asfalto.

14.50 - Vi siete persi le prove libere 3? Male, perché è stata una sessione ricca di avvenimenti, tensione e colpi di scena. Se volete sapere cosa è successo, potete cliccare qui per rivivere la nostra cronaca minuto per minuto.

14.45 - Buon pomeriggio a tutti voi, cari lettori di MotorBox! Siamo di nuovo in diretta, stavolta per la sessione di prove ufficiali più importante della stagione. Fra 15 minuti il via delle qualifiche del Gran Premio di Monaco 2021. Pronti per seguirle con noi?


TAGS: formula 1 monte carlo f1 qualifiche gp monaco f1 2021 F1 LIVE Diretta F1 MonacoGP 2021 Live F1 Gp Monaco