Autore:
Salvo Sardina
Pubblicato il 22/05/2021 ore 13:35

IL GP DI MONACO 2021 IN BREVE

F1 GP MONACO 2021: COSA È SUCCESSO NELLE PL3? IL RIASSUNTO DELLA SESSIONE

LA ZAMPATA È stata, come di consueto a Monte Carlo, una terza sessione di prove libere estremamente importante in preparazione della qualifica più decisiva della stagione. A prendersi il miglior tempo è stato infine Max Verstappen, bravo a mettersi davanti a tutti proprio negli ultimi minuti, in mezzo alle due bandiere rosse che hanno condizionato la fase finale delle PL3 del Gp di Monaco 2021. L'olandese della Red Bull ha fermato i cronometri sull'1:11.294, precedendo per soli 47 millesimi la Ferrari di Carlos Sainz.

F1 GP Monaco 2021, Monte Carlo: Charles Leclerc (Scuderia Ferrari)

FERRARI IN PALLA Al di là del risultato finale, che vede Sainz e Leclerc al secondo e terzo posto alle spalle di Verstappen, la Ferrari ha tendenzialmente confermato le buone impressioni di giovedì: entrambe le monoposto del Cavallino sono infatti sempre state in vetta alla sessione, scalzate solo sul finale dal giro perfetto di Max. Da segnalare però che Leclerc ha pagato proprio le due sospensioni per bandiera rossa, non riuscendo a trovare la finestra per un giro pulito con gomme Soft nuove. Il monegasco è così a due decimi e mezzo dal leader, ma non si chiama fuori dalla lotta per la pole position.

F1 GP Monaco 2021, Monte Carlo: Valtteri Bottas (Mercedes AMG F1)

MERCEDES IN AFFANNO? Un po' meno buone le prestazioni delle due Mercedes, che chiudono al quarto posto con Valtteri Bottas e al settimo con Lewis Hamilton, staccato di 726 millesimi dal grande rivale per il titolo mondiale. Quinta piazza per Sergio Perez, con Lando Norris sesto. Chiudono la top-10 Kimi Raikkonen, Pierre Gasly e Sebastian Vettel, mentre chi appare in enorme difficoltà sono le due Alpine Renault di Alonso e Ocon, rispettivamente in quindicesima e ventesima posizione. Da segnalare inoltre gli incidenti di Nicholas Latifi e Mick Schumacher, che hanno costretto la Direzione gara a sospendere la sessione.

F1 GP Monaco 2021, Monte Carlo: Nicholas Latifi (Williams) sbatte alle Piscine

RISULTATI E APPUNTAMENTI Il canadese della Williams ha toccato il muro all'interno della chicane delle Piscine, volando di conseguenza verso le barriere esterne, in una dinamica del tutto analoga a quella dell'incidente di Verstappen nel 2016 e nel 2018. Mick Schumacher ha invece perso il controllo della sua Haas al Casinò, terminando rovinosamente contro il guard-rail in quello che è il secondo botto del fine settimana. La F1 tornerà in pista alle 15.00 per una sessione di qualifica che si preannuncia tiratissima: ve la racconteremo live minuto per minuto su MotorBox a partire dalle 14.45.

F1 GP Monaco 2021, Monte Carlo: Mick Schumacher (Haas F1 Team) protagonista del botto a fine PL3

PROVE LIBERE 3 GP MONACO 2021: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Prove libere 3 GP di Monaco 2021 terminate. Rivivile con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

13.05 - Finisce qui la nostra diretta testuale dell'ultima sessione di prove libere del weekend monegasco. Da ora in poi, si fa sul serio. E ve lo racconteremo live dalle 14.45 con la cronaca minuto per minuto delle qualifiche del Gran Premio di Monaco 2021. Ciao e a più tardi!

13.02 - Classifica finale di queste belle prove libere 3, spezzettate nella parte finale da ben due bandiere rosse.

13.00 - Sventola anche la bandiera a scacchi visto che non c'è tempo per riprendere la sessione.

12.58 - Bandiera rossa! Brutto incidente per Mick Schumacher, che ha picchiato la sua Haas VF-21 in uscita dal Casinò! Il pilota sta bene, ma la monoposto è totalmente distrutta sul lato sinistro.

12.56 - Assolutamente anonime le due Mercedes in questa fase: Bottas è quarto a 4 decimi dal leader mentre Hamilton è solo settimo, con 7 decimi di ritardo dal grande rivale per il titolo.

12.54 - Verstappen! 1:11.294 per l'olandese, che si prende la miglior prestazione di giornata con 47 millesimi di vantaggio su Sainz e 258 su Leclerc!

12.53 - Per il momento nessuno si sta migliorando sensibilmente. Bottas sale al sesto posto ma paga, a parità di gomma morbida, 7 decimi da Sainz.

12.50 - Subito tutti in pista ad eccezione di Norris, Giovinazzi, Stroll, Ricciardo e (ovviamente) Latifi.

12.48 - Bandiere verdi, si riparte per gli ultimi 12 minuti scarsi di PL3.

12.47 - I marshal stanno lavorando per liberare la pista dalla Williams di Latifi. Si ripartirà tra poco.

12.46 - Pochi istanti prima della bandiera rossa, anche Bottas era finito lungo a Saint Devote, al pari di quanto fatto poco prima da Leclerc.

12.45 - Il replay ci mostra l'accaduto: Latifi ha toccato il guard-rail in ingresso di chicane, scivolando inevitabilmente verso le barriere esterne. Un incidente in fotocopia di quello fatto da Verstappen nel 2018.

12.43 - Bandiera rossa! Nicholas Latifi - che stava anche andando decisamente bene visto il sedicesimo posto davanti al temibile compagno Russell - ha picchiato la sua Williams FW43B in uscita dalla chicane delle Piscine.

12.41 - Carlos Sainz si migliora al quarto giro con queste gomme Soft: 1:11.341 per lo spagnolo della Ferrari.

12.40 - Bandiere gialle nel primo settore: Leclerc è andato lungo a tributare il proprio saluto alla chiesa di Santa Devota. Nessun problema per il monegasco, che è poi ripartito senza difficoltà.

12.38 - Carlos abortisce il primo giro: ''Non avevo confidenza con il posteriore''. Grande tranquillità al muretto con Riccardo Adami che spiega: ''Ok, nessun problema. Prepara la gomme e poi spingi al prossimo giro''.

12.36 - Sainz e Leclerc sono i primi a tornare in pista con gomme Soft nuove.

12.34 - Sovrasterzo in frenata alle Piscine anche per Hamilton, che ha poi tagliato di netto la chicane. Mercedes un po' in affanno in questa fase...

12.32 - Gran rischio per Bottas, che è andato a bloccare l'anteriore destra alla chicane delle Piscine. Il finlandese ha rischiato di andare a muro in uscita di curva, un po' come fatto da Tsunoda e Sainz nelle libere del giovedì.

12.31 - Tutti ai box adesso in vista dell'ultima prova in assetto da qualifica. Ne approfittiamo per ricapitolare la classifica provvisoria:

12.29 - Record nel primo settore per Leclerc che però poi non migliora nella parte finale del giro. Il monegasco è tornato ai box, al pari di Sainz, Verstappen e Hamilton. Proprio l'olandese è rientrato in pit-lane avvisando il muretto che ''le gomme posteriori sono andate''. Avevano solo 10 giri all'attivo, segno che forse la Red Bull fa un po' fatica in trazione.

12.27 - Sainz! Dopo 14 giri con questo treno di gomme Soft, lo spagnolo si prende il miglior tempo di giornata! 1:11.452 per l'ex McLaren, che adesso rifila 33 millesimi a un Verstappen già tornato ai box.

12.25 - Nota di colore: ascoltando i team radio dei piloti, ci sono tantissime imprecazioni, con praticamente tutti i protagonisti della sessione che si lamentano per il traffico. Benvenuti a Monte Carlo!

12.23 - La pista, che fino a stamattina era ancora molto umida per la pioggia della notte, migliora giro dopo giro. Verstappen al comando seguito da Leclerc, Sainz e Perez. Quinto posto per Hamilton, poi Norris, Bottas, Giovinazzi, Gasly e Stroll.

12.22 - Mezzo secondo di gap da Leclerc per il sette volte campione del mondo, che si mette in quinta piazza. Intanto Verstappen si prende il miglior giro di giornata! 1:11.485 per Max!

12.21 - C'è un primo tempo rilevante per la Mercedes, con Bottas che si installa in quinta posizione a 7 decimi da Leclerc. Hamilton è dodicesimo ma sta completando un giro un po' più rapido.

12.20 - Max si fa sempre più minaccioso alle spalle di Leclerc: 1:11.759 per l'olandese della Red Bull, adesso a 1 decimo da Leclerc. Migliora anche Sainz, che si porta a 189 millesimi dal compagno, ed è in terza posizione.

12.19 - Non male Perez: con gomme Medium il messicano si prende la terza piazza a 7 decimi da Leclerc. Le Ferrari in questa fase stanno facendo la differenza. Da poco entrate in pista le due Mercedes con le Soft, ma ancora non abbiamo dei tempi rilevanti.

12.17 - E ancora Leclerc! 1:11.658 per Charles, che rifila mezzo secondo a Sainz. Verstappen si mette al terzo posto ma paga, a parità di gomme, 8 decimi dal ferrarista! È tutto vero quello che stiamo vedendo?

12.16 - Perez si installa in quinta posizione con gomme Medium. Verstappen è solo settimo, ma evidentemente non ha ancora trovato il ritmo ''da qualifica''.

12.14 - Sainz si prende la leadership ma poi Leclerc si rimette davanti: 1:12.223 per il monegasco. Terzo posto per Giovinazzi, seguito da Lando Norris.

12.13 - Scelta gomme differente per i due alfieri di casa Red Bull: Perez è con le Medium, Verstappen già con Soft.

12.11 - Ferrari di nuovo al comando! 1:12.633 per Charles Leclerc, seguito a 6 decimi dal compagno Carlos Sainz. C'è da dire che, a parte le due McLaren, mancano all'appello tutti gli altri team di vertice, con Perez e Verstappen appena entrati in pista e con le Mercedes ancora ai box.

12.09 - Giovinazzi si va a prendere la miglior prestazione: 1:13.946, seguito a 3 decimi dal compagno di squadra. In pista adesso anche le due Ferrari di Sainz e Leclerc, entrambi con gomme Soft.

12.07 - Intanto Raikkonen è andato a pelare il muretto in ingresso della Nouvelle Chicane. Lì, vi assicuriamo, non ci passava neppure un foglio di carta:

12.06 - Si anima un po' la pista con Ricciardo, Tsunoda, Mazepin e Schumacher in pista. Raikkonen chiude il primo giro ma si tratta di un tempo molto alto. 1:24.937 per Kimi, subito battuto da Antonio Giovinazzi in 1:16.087.

12.04 - Raikkonen e Giovinazzi sono i primi a scendere in pista: gomme Soft nuove per entrambi i piloti Alfa Romeo.

12.02 - Un po' come sempre accade nelle PL3, l'inizio è decisamente sonnecchiante. Per adesso nessuno è uscito dai box.

12.00 - Semaforo verde, si parte con le prove libere 3 del Gran Premio di Monaco 2021!

11.55 - Cinque minuti al via di questa sessione, fondamentali per ultimare i preparativi in vista delle attesissime qualifiche, che vi racconteremo live a partire dalle 14.45 di oggi. Il meteo oggi è un po' meno primaverile rispetto a giovedì, con 18 gradi nell'aria e 27 sull'asfalto: il cielo è infatti coperto anche se non è attesa la pioggia, che però nella serata di ieri ha bagnato la pista ripulendola dalla gomma che si era depositata in due giorni di attività.

11.50 - Oggi è il compleanno di Piero Ferrari, che oggi spegne 76 candeline. Nel nostro piccolo, auguri! E chissà che la Rossa non possa fargli un bel regalo...

11.45 - Buon sabato mattina a tutti voi, cari lettori di MotorBox! Dopo un giorno di pausa, siamo in diretta per raccontarvi le prove libere 3 del Gran Premio di Monaco 2021. Pronti per seguire con noi l'ultima e adrenalinica sessione di free practice del fine settimana principesco? Tra 15 minuti il via della sessione.


TAGS: formula 1 prove libere monte carlo f1 gp monaco f1 2021 F1 LIVE Diretta F1 MonacoGP 2021 Live F1 Gp Monaco