F1 GP Monaco 2021, PL1: Perez 1° a sorpresa, Leclerc KO
LIVE F1 2021

F1 GP Monaco 2021, PL1: Perez leader a sorpresa, Leclerc subito KO


Avatar di Salvo Sardina , il 20/05/21

4 mesi fa - La cronaca minuto per minuto di MotorBox delle PL1 GP Monaco 2021

Checo prova a riscattare un inizio 2021 difficile prendendosi il miglior tempo (ma con gomme più morbide) in FP1. Inizio in salita per la Ferrari: il cambio lascia a piedi Leclerc
Benvenuto nello Speciale MONACOGP 2021, composto da 27 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario MONACOGP 2021 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!
Live

IL GP DI MONACO 2021 IN BREVE

F1 GP MONACO 2021: COSA È SUCCESSO NELLE PL1? IL RIASSUNTO DELLA SESSIONE

CHECO A SORPRESA Ci si aspettava una prima posizione di Lewis Hamilton o di Max Verstappen, i due grandi sfidanti per il titolo mondiale 2021 e invece... la miglior prestazione nelle prime libere del giovedì di Monte Carlo va a Sergio Perez. Il messicano della Red Bull prova a così a rispondere alle critiche rialzando la testa dopo un inizio di stagione complicato. Checo è stato però l'unico, tra i piloti dei team di testa, a utilizzare le gomme Soft nella fase finale della sessione.

F1 GP Monaco 2021, Monte Carlo: Carlos Sainz (Scuderia Ferrari)

BENE SAINZ Alle spalle del messicano di casa Red Bull c'è il ferrarista Carlos Sainz, al comando della classifica per lunghi tratti della sessione. Il pilota della Rossa, che ha fermato i cronometri a 119 millesimi dal leader Perez utilizzando due treni di gomme Medium nell'arco dell'intera sessione di libere, è seguito a ruota da Max Verstappen (anche lui con le Pirelli ''gialle'') e dal pilota AlphaTauri, Pierre Gasly (su Soft).

F1 GP Monaco 2021, Monte Carlo: Max Verstappen (Red Bull Racing)

NASCONDINO MERCEDES ''Solo'' quinta e sesta posizione per le due super Mercedes di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas, probabilmente impegnate in un lavoro diverso rispetto a quello dei rivali di alta classifica. Sia il campione del mondo in carica che il suo scudiero hanno infatti esordito con gomme Hard per poi montare le Medium e rimettere le Pirelli ''bianche'' nella fase finale della sessione. Impossibile dunque valutare i tempi dei piloti della Stella, che nel momento in cui la pista migliorava giro dopo giro avevano le mescole più dure e per giunta usate (al netto del degrado pressoché inesistente della pista del Principato).

F1 GP Monaco 2021, Monte Carlo: Lewis Hamilton (Mercedes AMG F1)

LECLERC OUT Inizia in salita invece il weekend dell'idolo del pubblico di casa, Charles Leclerc. Il monegasco, che fin qui ha collezionato solo due ritiri sulla ''sua'' pista, si è infatti dovuto subito fermare a causa di un problema al cambio che lo ha messo Ko dopo pochi minuti. Difficoltà anche per Fernando Alonso, a muro alla Antony Noghes, la curva che immette sul rettilineo del traguardo. Lo stesso pilota asturiano qualche minuto dopo è poi arrivato lungo alla Saint Devote, al pari di quanto accaduto all'altro veterano Kimi Raikkonen. Da segnalare infine anche un bacio alle barriere per Carlos Sainz, che ha toccato le protezioni con la posteriore destra in uscita dalla zona delle Piscine.

F1 GP Monaco 2021, Monte Carlo: l'incidente di Fernando Alonso (Alpine) alla Antony Noghes

RISULTATI E APPUNTAMENTI La Formula 1 torna in pista nel pomeriggio di oggi, giovedì 20 maggio, con un'altra ora di free practice fissata dalle 15.00 alle 16.00 (diretta su MotorBox dalle 14.45). Qui potete consultare tutti i risultati e i giri percorsi nella prima sessione di prove del weekend di Monte Carlo.

F1 GP Monaco 2021, Monte Carlo: Atmosfera del circuito

PROVE LIBERE 1 GP MONACO 2021: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Prove libere 1 GP di Monaco 2021 terminate. Rivivile con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

12.35 - Per il momento, ma solo per il momento, è tutto. Appuntamento alle 14.45 per la cronaca live delle PL2 del Gp di Monaco 2021. Ciao e, qualora non aveste ancora mangiato, buon pranzo!

12.33 - Questa la classifica al termine delle PL1 a Monte Carlo:

12.30 - Bandiera a scacchi! Finisce qui questa frenetica prima sessione di prove libere del weekend del Gp di Monaco!

12.29 - Perez mette il sigillo su questa sessione, concludendo davanti a tutti per la prima volta in questa sua nuova vita da pilota Red Bull! 1:12.487 per il messicano, che precede di 119 millesimi Sainz.

12.27 - Il replay ci mostra cosa accaduto a Verstappen, che ha mandato a quel paese Sainz, colpevole di averlo ostacolato in uscita dal Portier.

12.26 - Non si migliora invece Verstappen: l'olandese aveva segnato il record nel primo settore ma ha poi perso il vantaggio nel secondo parziale della pista.

12.25 - Molto bene Sainz, che si prende la seconda miglior prestazione battendo, a parità di gomme Medium, Max Verstappen. Secondo tempo per Carlos, che paga 70 millesimi di ritardo dal leader Perez.

12.23 - Perez! 1:12.536 per il messicano della Red Bull, che sta iniziando decisamente con la giusta fiducia il weekend di Monaco.

12.20 - Hamilton e Bottas difficilmente si miglioreranno in questa fase, visto che sono entrambi tornati in pista con gomme Hard, le stesse usate per qualche giro a inizio sessione.

12.17 - Dunque abbiamo tre motorizzati Honda al comando della classifica: Verstappen è seguito da Perez e Gasly. Poi Sainz, Hamilton e Bottas. A proposito: Carlos è tornato in pista dopo quel contatto con la posteriore destra e il muro in uscita dalla seconda delle Piscine.

12.15 - Verstappen e Perez si mettono al comando! 1:12.648 per Max, seguito a 169 millesimi dal compagno di squadra: Medium per l'olandese, Soft per Checo.

12.12 - Altra sbavatura per Fernando Alonso, arrivato lungo alla Santa Devota in fotocopia di quanto fatto poco fa da Raikkonen. Lo spagnolo è poi ripartito senza difficoltà.

12.09 - Piccolo inconveniente per Sainz, che ha toccato il muro con la posteriore destra in uscita dalle Piscine! Lo spagnolo ha avuto un sovrasterzo dopo essere saltato sul cordolo e quindi è tornato ai box per verificare che sia tutto ok.

12.06 - Sainz si rimette al comando con gomme Medium nuove, ma viene subito superato da Gasly in 1:12.929! Il francese dell'AlphaTauri ha le Soft nuove.

12.04 - Lungo alla Saint Devote per Kimi Raikkonen, che è poi ripartito dopo aver innestato la retromarcia. Dunque, per adesso il curioso dato statistico è che gli unici piloti a sbagliare sono stati i due più esperti in griglia.

12.02 - Ecco la classifica dopo 30 minuti di queste PL1:

12.00 - Bottas e Hamilton tolgono a Verstappen la miglior prestazione, ma con una mescola di vantaggio rispetto a quella usata dal pilota Red Bull: 1:12.995 per Lewis, 1:13.131 per Valtteri.

11.59 - Il ragionamento è sempre lo stesso: la pista migliora giro dopo giro man mano che le monoposto depositano un po' di gomma sull'asfalto. E poi c'è da dire che i piloti sono partiti con un bel po' di benzina a bordo in questa prima mezz'ora di prove libere.

11.58 - E dopo 20 giri sullo stesso treno di gomme Hard, è Max Verstappen a prendersi la miglior prestazione di giornata! 1:13.191 per l'olandese della Red Bull!

11.56 - Bandiere verdi e si riparte con Fernando tornato ai box senza grosse difficoltà. Situazione di relativa calma adesso in pista con i soli Verstappen, Bottas, Russell, Latifi, Norris, Raikkonen e Giovinazzi impegnati al volante delle rispettive monoposto.

11.53 - Incidente per Fernando Alonso, che è andato a muro alla Antony Noghes, l'ultima curva che immette sul rettilineo del traguardo. L'esperto pilota spagnolo procede lentamente con l'ala anteriore danneggiata. Virtual Safety Car in pista.

11.50 - Hamilton mette il fiato sul collo di Sainz: 16 millesimi tra Carlos e Lewis in questo momento, a parità di gomme medie. Poi Bottas, Verstappen, Vettel, Gasly, Perez, Russell, Sttroll e Norris.

11.48 - Bottas si inserisce in seconda posizione con 3 decimi di gap dal leader Sainz. Lo spagnolo, nel frattempo, è tornato ai box dopo ben 12 giri di fila con questo treno di Pirelli ''gialle''.

11.46 - Hamilton per il momento è secondo a 7 decimi da Sainz. Poi Verstappen su Hard e Bottas che è rientrato in pista con le ''gialle'' al pari del compagno di squadra.

11.44 - Sainz bello caldo in questo inizio di sessione in cui il compagno sarà costretto a guardarlo in tv: 1:13.388 per l'ex pilota McLaren. Hamilton è appena tornato in pista con un nuovo treno di gomme Medium per regalarci un primo confronto con la Ferrari.

11.43 - Dunque: Sainz, Hamilton, Vettel, Verstappen, Perez, Norris, Gasly, Bottas, Alonso, Raikkonen. In top-10 Sainz è l'unico con Medium mentre gli altri hanno usato le Hard.

11.41 - Problema al cambio per Leclerc: ufficiale, la Ferrari conferma che il pilota di casa non tornerà in pista in questa sessione!

11.39 - Hamilton si era messo al comando ma poi è stato di nuovo Sainz a riportarsi davanti: 1:14.457 per lo spagnolo della Ferrari, unico in top-10 con gomme Medium.

11.38 - Problemi per Leclerc: ''No! Cosa succede con il motore ragazzi? Penso si sia rotto!''. E Xavier Marcos lo invita subito a rientrare ai box dopo che il suo pilota era rimasto bloccato in quarta marcia.

11.36 - Sainz si mette davanti a tutti in 1:16.241 con gomme Medium. Poi Verstappen, Giovinazzi e Stroll. Ma, al momento, i rilevamenti cronometrici sono decisamente poco indicativi.

11.34 - Abbiamo già dei tempi a referto, con Charles Leclerc che parte subito con il miglior crono: 1:19.618 per il padroncino di casa, seguito da Valtteri Bottas. Il ferrarista è su gomme Medium, mentre le Mercedes sono al lavoro con le Hard.

11.30 - Semaforo verde! Si parte per la prima ora di prove libere del weekend di Monte Carlo! Subito tutti in pista per il primo giro di installazione.

11.26 - Quattro minuti al via della prima sessione di prove libere. Possiamo ricordare che la Pirelli porta a Monte Carlo le tre mescole più morbide della gamma, con le C3 che a Barcellona erano Soft e adesso diventano Hard.

11.23 - A Monaco, come sapete, torna anche il pubblico sugli spalti: 40% della capienza massima consentita. E, al Tabaccaio, c'è anche una tribuna interamente dedicata ai tifosi di Leclerc, che saranno vestiti di rosso con cappellini e maglie firmate direttamente dall'idolo di casa.

11.20 - Dieci minuti al via della prima sessione di libere. Questa la foto pubblicata poco fa sui social della F1, che certifica il fantastico clima primaverile che bacia la Riviera in questo momento. 19 gradi l'aria, 37 l'asfalto e, ovviamente, nessuna chance di pioggia:

11.15 - Buon inizio di weekend anticipato a tutti voi, cari lettori di MotorBox! Siamo in diretta per raccontarvi le prime prove libere del fine settimana del Gran Premio più iconico del calendario, con le monoposto di F1 che tornano tra le stradine del Principato dopo un anno di stop a causa Covid. Siete pronti per seguire con noi le PL1?

Gallery
MonacoGP 2021
Logo MotorBox