Prezzi e quotazioni usato Peugeot 407 Coupé(MY 2005)

Peugeot 407 Coupé

La Peugeot 407 Coupé trae ispirazione dalle Gran turismo del passato. Carrozzeria di forte personalità e un V6 turbodiesel da 204 cv.

MY 2005 A partire da 37.550 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloPeugeot 407 Coupé
Prezzi a partire da: 37.550 €
Omologazione: Euro5
Numero posti: 4
Bagagliaio (lt. min / max): 400
Valutazione Media:
PRO

Abitabilità Lo spazio abbonda non solo nella zona anteriore, ma anche in quella posteriore (per due)

Silenziosità Buona parte del merito va ai vetri stratificati, che con il loro spessore risparmiano ai timpani i rumori molesti

CONTRO

Cambio automatico Ha un taglio tranquillo, anche in Sport: al momento di passare da una marcia all'altra, pensa più alla dolcezza

Guida sportiva Nelle svolte strette emerge una lieve tendenza ad allargare la traiettoria impostata

Quale versione scegliere

Il 3.0 V6 turbodiesel ha buona spinta e beve con relativa moderazione. Da tenere presente che il cambio automatico non è sportivo.

Quale colore scegliere

Mica male anche in argento, ma il verde Peugeot genera con la 407 Coupé l'abbinamento più naturale.

Quotazioni 407 Coupé
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
- - - - - - - 8.400
- - - - - - - 9.900
Com'è la 407 Coupé?

Il family feeling con Peugeot 407 berlina è chiaramente forte, tuttavia le parti in comune si contano sulle dita di una mano. La differenza maggiore si ha in lunghezza, grazie all'aumento degli sbalzi anteriore e posteriore di 55 e di 85 mm. Importante anche la variazione in altezza, con il padiglione che si abbassa di 44 mm. La Coupé ha un disegno di forte personalità, e il merito va soprattutto ai fari allungati e alla tipica presa d'aria che si apre come un sorriso al termine del lungo frontale. Dietro si ispira alle Gran Turismo del passato, con forme filanti e slanciate insaporite da pochi e sapienti tocchi di sportività. L'ampiezza delle superfici vetrate rende infine luminoso l'abitacolo, che può accogliere quattro passeggeri.

Come va la 407 Coupé?

Viaggiando ad alta velocità, la 407 Coupé fila via come un treno e permette di tenere per lunghi tratti medie elevate senza stress per la meccanica e i passeggeri. Lo sterzo ad assistenza variabile fa abbastanza bene il suo lavoro: non si alleggerisce mai troppo e consente di tirare a dovere i curvoni. Ad agevolare il suo lavoro provvedono le sospensioni attive, capaci di gestire ogni ammortizzatore in modo indipendente. Al pilota il compito di scegliere tra il programma normale e quello Sport. Quest'ultimo è quello più indicato quando si guida con il coltello tra i denti: permette infatti di sfruttare al meglio le potenzialità del telaio riducendo al minimo rollio e beccheggio, mentre non è la scelta giusta sulle buche più secche, specie se affrontate in rapida sequenza. 

Logo MotorBox