Prezzi e quotazioni usato Peugeot 4007(MY 2011)

Peugeot 4007

Peugeot 4007 è un Suv parente stretto di Citroen C-Crosser e Mitsubishi Outlander. Brillante il 2,2 litri turbodiesel da 156 cv.

MY 2011 A partire da 34.190 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloPeugeot 4007
Prezzi a partire da: 34.190 €
Omologazione: Euro5
Numero posti: 5
Bagagliaio (lt. min / max): 510 / 1686
Valutazione Media:
PRO

Comfort Una qualità della vita a bordo che ha poco da invidiare alle berline di rango

Feeling di guida La sincerità del telaio e dell'assetto consentono di viaggiare spediti e con il sorriso sulle labbra

CONTRO

Terza fila I passeggeri devono fare un po' di contorsionismo per raggiungere i posti

Sterzo Volante non esattamente chirurgico nell'impostare le traiettorie

Quale versione scegliere

Buono il 2.2 HDi 156 cv. La versione base ha di serie, tra le altre cose, anche controllo elettronico della stabilità, cruise control e climatizzatore.

Quale colore scegliere

Elegante in qualsiasi colorazione, 4007 veste bene in particolare il giallognolo che Peugeot ha per lui studiato appositamente.

Quotazioni 4007
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
- - - - - - 13.200 11.200
- - - - - - 13.600 11.600
- - - - - - 11.800 10.100
- - - - - - 12.300 10.500
Com'è la 4007?

Fratello gemello di Outlander e C-Crosser, Peugeot 4007 si distingue innanzitutto nel frontale. A dominare la scena è l'enorme bocca che si apre nel paraurti, schermata da una serie di listelli cromati a pettine. La fiancata scivola via senza annotazioni di rilievo, con i passaruota paffuti e il taglio geometrico dei finestrini identico a quello di Mitsubishi e Citroën. Altre particolarità si trovano invece in coda, dove spiccano le luci rosse come rubini divise da un listello alluminio. Nello spazioso abitacolo, rivestimenti specifici anche per i pannelli portiera.

Come va la 4007?

Una volta in marcia, il maggior pregio della 4007 è il comfort. Le sospensioni hanno una taratura indovinata, che filtra bene le asperità del terreno senza per questo risultare troppo permissiva sul fronte del rollio. Solo imboccando a velocità da prova speciale gli sterrati più tormentati si possono mettere alle corde molle e ammortizzatori, che danno invece il meglio nei trasferimenti autostradali. 4007 beneficia di un sistema di trazione integrale inseribile, schema che dà al pilota la possibilità di scegliere tra trazione anteriore e trazione integrale permanente con ripartizione automatica della coppia.

Logo MotorBox