Listino prezzi Volkswagen T-Cross / MY 2019 - prezzi e caratteristiche

Volkswagen T-Cross

Costruita partendo dalla stessa struttura della Polo, la compatta crossover tedesca ha uno stile che ricalca quello della sorella maggiore T-Roc. Buona l’abitabilità per quattro e ottima disponibilità di motorizzazioni e versioni.

MY 2019 A partire da 20.750 €
Scheda T-Cross
Prezzi a partire da: 20.750 €
Garanzia: 2 anni / km illimitati
Omologazione: Euro6d
Numero posti: 5
Bagagliaio (lt. min / max): 455 / 1281
Valutazione Media:
Listino Prezzi MY2019
Com'è la T-Cross?

La T-Cross è una moderna crossover con trazione anteriore e carrozzeria piuttosto squadrata che richiama il family feeling della Casa tedesca. Pur con ingombri da “quasi” city-car (4,1 metri), offre una buona ospitalità per 4 passeggeri in un abitacolo rifinito, come al solito, molto bene grazie a rivestimenti robusti e assemblati con precisione, ma c’è anche qualche plastica rigida al tatto. Per aumentare la praticità il divano posteriore è scorrevole, e consente di aumentare lo spazio per le gambe oppure i bagagli (385/1.281 litri). La posizione di guida è appena rialzata e la plancia è moderna, personalizzabile nei colori, con tutti i comandi ben distribuiti e raggiungibili.

Come va la T-Cross?

La guida è intuitiva fin da subito, come ci si aspetta da un’auto del genere. Briosa e scattante con tutte le motorizzazioni, la T-Cross può essere equipaggiata con un vivace mille tre cilindri turbo benzina da 95 o 116 CV e un più energico 1.5 TSI quattro cilindri da 150 CV. Lato diesel, troviamo un quattro cilindri 1.6 litri da 95 CV che va bene per chi percorre tanta strada. Il cambio manuale, di serie, offre una buona manovrabilità, molto bene anche l’automatico doppia frizione DSG a 7 rapporti. Buona la risposta delle sospensioni su strade rovinate e apprezzabile la precisione di sterzo per una guida sicura e gradevole. Molto bene anche la sicurezza con numerosi dispositivi, tra cui il mantenimento di carreggiata e la frenata automatica di emergenza.    

PRO

Comfort Chiuso in poco più di 4 metri c’è spazio per tutti, bagagli compresi. Si intuisce la validità del progetto di un’auto alla moda ma pratica e sempre sfruttabile.

Piacere di guida Fin da subito regala confidenza con un comportamento dinamico sempre gestibile e un comfort elevato.

CONTRO

Finiture abitacolo Abbiamo detto che le finiture sono buone nel complesso. Però, ci sono alcune “cadute di stile” come le plastiche rigide, più robuste che lussuose, e la mancanza delle maniglie di sostegno per i passeggeri.

Quale versione scegliere

La virtù sta nel mezzo dicevano i saggi e la T-Cross 1.0 TSI DSG Style è il giusto compromesso fra prestazioni, piacere di guida, accessori di serie e costi di gestione. E poi, il cambio automatico è quello che ci vuole nella jungla urbana.

Quale colore scegliere

Un’auto “giovane” come la T-Cross veste colori allegri. Partite dal Turchese Makena o dall’Energetic Orange per arrivare al Rosso Flash, vedrete come le stanno bene.

Logo MotorBox