Autore:
Salvo Sardina

ULTIMI TEST Barcellona ospiterà nel weekend la prossima tappa del mondiale F1, ma non solo. Nelle giornate di martedì e mercoledì infatti le monoposto torneranno in pista per gli ultimi due giorni di test collettivi della stagione 2019. Due lunghe giornate di lavoro, raccontate ovviamente live minuto per minuto dalla redazione di MotorBox, che consentiranno ai team di perfezionare le vetture in vista del prosieguo del mondiale.

DUE ROSSE IN PISTA Insomma, un test decisamente importante che servirà per valutare le innovazioni tecniche e aerodinamiche portate in pista già a partire da venerdì prossimo e per indirizzare i prossimi sviluppi. Test che sarà doppio per gli uomini della Ferrari, impegnati anche con la Pirelli per lo sviluppo delle gomme 2020. Così come accaduto in Bahrain alla Toro Rosso e alla McLaren, ci saranno dunque due Rosse a girare sulla pista del Montmeló nelle giornate di martedì e mercoledì.

LINEUP Il 14 maggio ci sarà Charles Leclerc al lavoro per testare gli aggiornamenti della SF90, mentre Sebastian Vettel proverà le gomme Pirelli della prossima stagione. Nella giornata successiva, il Cavallino schiererà invece il giovane italiano proveniente dall’Academy, Antonio Fuoco, con Leclerc invece impegnato nel test gomme. Per il ventiduenne calabrese si tratta della terza volta alla guida della Rossa, dopo le sessioni di prove effettuate nel 2015 al Red Bull Ring e nel 2016 sempre a Barcellona.

DEBUTTA ILOTT Dopo Mick Schumacher, impegnato in Bahrain sia con Ferrari che con Alfa Romeo, un altro talentino Fda debutta in Formula 1. Non ci sarà il ritorno al volante del tedesco figlio d’arte – la volontà di dei vertici di Maranello è quella di lasciarlo maturare con calma in F2 senza alzare inutilmente il livello di pressione – ma l’esordio nel circus di Callum Ilott. Il giovane britannico, terzo classificato al termine dello scorso campionato di Gp3 e adesso impegnato con il team Charouz in Formula 2, guiderà l’Alfa Romeo martedì 14 maggio.


TAGS: ferrari pirelli formula 1 vettel gp spagna antonio fuoco leclerc f1 2019 test barcellona SpanishGP 2019 Ilott