Eicma 2015

Motorbox Award: le sette meraviglie del Salone


Avatar di Andrea  Rapelli , il 23/11/15

6 anni fa - Le perle del Salone della moto, secondo me

Dal Leoncino all'Africa, le moto che hanno lasciato il segno

Benvenuto nello Speciale EICMA 2015, composto da 100 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario EICMA 2015 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

BYE BYE SALONE Eicma si è appena concluso e tutti, in cuor nostro, abbiamo già individuato le nostre reginette del Salone. Sto parlando di moto, naturalmente... Ve ne propongo sette che, secondo me, sono autentiche meraviglie. Vado in rigoroso ordine alfabetico, per non far torto a nessuno. E v'invito a dire la vostra, ché la mia parola non è mica legge.

BENELLI LEONCINO Quando il leone torna a ruggire, beh, l'effetto si vede. Un bell'applauso il Centro Stile della Casa di Pesaro se lo merita tutto, perché questo Leoncino è proprio quello che chiede la moda di oggi. Una scrambler bella e buona, con un motore da cilindrata e potenza... umane (500 cc per 48 cv) e uno stile che ha un suo perché. E non solo per motociclisti navigati. Poi magari venderà poco ma questo è un altro discorso. Outsider.

BMW R NINET SCRAMBLER La R NineT mi è sempre piaciuta e una versione Scrambler era nell'aria. Una BMW per certi versi atipica ma con una sua personalità ben precisa – volendo, anche da personalizzare a propria immagine e somiglianza. Sulla tecnica non si discute ma quei cerchi in lega... Da preferire i raggi, senza pensarci due volte. Le gomme tassellate? Per l'aperitivo non servono ma il look ne guadagna, senza ombra di dubbio. Piaciona.

VEDI ANCHE



DUCATI XDIAVEL Gira voce che allo stand Ducati ci fossero alcune fra le modelle più carine del Salone. In realtà, la folla si accalcava (anche...) attorno alla XDiavel, pietra angolare della famiglia cruiser Ducati. Una moto da guardare, che si consuma con gli occhi. Non sono un amante del genere ma stavolta apprezzo, e pure tanto. Mi colpiscono soprattutto la cura nel dettaglio, le proporzioni del posteriore e gli scarichi. Futurista.

HONDA AFRICA TWIN L'Africa è tornata e io - che ne ho una vecchia - non posso fare a meno di essere felice. Soprattutto è da una settimana – più o meno da quando ho saputo che andrò a provarla, il prossimo 28 novembre – che cerco di baciarmi i gomiti per la gioia. Scrivere queste righe, quindi, mi risulta un po' difficile... Scherzi a parte, per quanto mi riguarda, la prova look è superata. Anche se non ci sono i fari tondi. E le proporzioni sono proprio quelle della nonna. Resta da vedere come va. Vi faccio sapere presto. Mitica.

MOTO GUZZI V9 BOBBER Due canotti dall'aspetto pasciuto e strappasorrisi come pneumatici (i cerchi sono da 16 pollici) per una V9 Bobber con una sella e un serbatoio che sono uno spettacolo. Così come i silenziatori in nero opaco, il faro tondo, i cerchi a razze sottili... E una potenza – 55 cv – che va bene anche per chi non è un pilota di MotoGP, da usare in città, tutti i giorni, o in giro sui colli. Per gli orfani della Nevada, c'è la Roamer. Stilosa.

MV AGUSTA BRUTALE 800 L'avrei messa in classifica solo per quella coda lì, che pare sospesa sulla gomma posteriore, così snella, così essenziale. Ma la nuova Brutale m'intriga anche per lo scarico a tre canne, per il design proiettato verso la strada, per quell'attenzione allo stile come solo MV. E un comportamento, fra le curve, che si annuncia più malleabile, grazie a modifiche alla ciclistica e alla maggior coppia del motore. Provocatrice.

TRIUMPH BONNEVILLE Avrà anche il raffreddamento a liquido e i carburatori finti ma la Bonneville – o la Street Twin, la democratica della family – ha molte frecce al suo arco. Soprattutto, non dimentica da dove viene. E sa bene dove andare, con meno consumi e più coppia. C'è anche una dotazione di sicurezza da moto moderna. Senza dimenticare un'immagine azzeccata, che strizza (giustamente) l'occhio al passato. Trasformista.


Pubblicato da Andrea Rapelli , 23/11/2015
Gallery
Eicma 2015
Logo MotorBox