PIATTO FORTE DEL GIORNO Non ci sarà l'atteso confronto pubblico tra Sebastian Vettel e Charles Leclerc dopo il discusso incidente di Interlagos: i due piloti della Ferrari erano attesi nella conferenza stampa del giovedì del GP Abu Dhabi, ma il tedesco non sarà presente all'incontro con i media. Salta così il momento probabilmente più atteso del fine settimana, considerato lo scarso significato a livello agonistico del weekend di Yas Marina. Toccherà a Leclerc affrontare da solo le insidiose domande sull'episodio che ha messo lui e il compagno di squadra sulla graticola.

F1, GP Brasile 2019: Charles Leclerc e Sebastian Vettel (Ferrari)

FIGLIO BENEDETTO Vettel è stato esonerato dall'impegno per un motivo extra-corse: il tedesco è infatti appena diventato padre per la terza volta. Sebastian è rimasto così accanto alla moglie Hanna e volerà ad Abu Dhabi nella giornata odierna. Una grande gioia per lui, sempre molto riservato sulla sua vita privata, ma in questo caso l'arrivo di un erede porta anche il sollievo di saltare quella che probabilmente sarebbe stata la più difficile conferenza stampa per il quattro volte campione del mondo da quella successiva allo scontro con Lewis Hamilton nel GP Azerbaijan del 2017.

CONFERENZA AFFOLLATA Nonostante l'assenza di Vettel, saranno ben sette i piloti a presentarsi in conferenza stampa quest'oggi. Nella prima parte, orfana del quattro volte campione del mondo, si siederanno davanti ai media Charles Leclerc, Max Verstappen e Kevin Magnussen. Nella seconda, sarà il turno di Kimi Raikkonen, Carlos Sainz, Pierre Gasly e Daniil Kvyat.


TAGS: ferrari vettel f1 leclerc AbuDhabiGP 2019