INTERLAGOS Siamo alla vigilia del Gran Premio d'Ungheria ma in Formula 1 si guarda già a 14 settimane oltre, quando i migliori piloti del mondo scenderanno in pista a Interlagos per il penultimo appuntamento del Campionato 2019. La Pirelli, infatti, ha comunicato oggi le tre mescole scelte per il Gran Premio del Brasile, che essendo una tappa extra-europea richiede un anticipo di circa 3 mesi nelle comunicazioni, come da regolamento. E così il fornitore unico della F1 ha così ufficializzato i pneumatici che verranno utilizzati in Sud America.

SCELTA "TOSTA" Sull'abrasivo manto brasiliano, con temperature generalmente alte, la Pirelli ha optato per i tre compound più duri. Le C1 saranno infatti le gomme Hard con le scritte sulla spalla colorate di bianco. Le C2 andranno a ricoprire il ruolo di mescola Medium e le C3 – il compound di mezzo del lotto Pirelli – saranno caratterizzate in questa occasione dal rosso Soft. Si tratta di un terzetto già portato dal costruttore milanese su altre cinque piste quest'anno, in tre delle quali, Bahrain, Spagna e Gran Bretagna, si è già corso, mentre sulle altre due, Belgio e Giappone, si farà tappa entro i prossimi mesi.


TAGS: pirelli formula 1 f1 2019 GP Brasile BrazilGP 2019 GP Brasile 2019 mescole GP Brasile Tyre choice Brazil GP