Autore:
Salvo Sardina

VERSTAPPEN BIS La forza della Red Bull si era forse intuita già nel corso delle prove libere 3 del Gp del Brasile. Una solidità che Max Verstappen ha confermato poi anche in qualifica, riuscendo a imporsi al termine di tutte e tre le sessioni: 1:07.508 il tempo con cui l'olandese è riuscito a strappare la pole position in Q3, portando a casa la seconda - e stavolta non ci saranno investigazioni da parte della Direzione gara - pole position della carriera. Segue, con un decimo abbondante di ritardo, la Ferrari di Sebastian Vettel, che comunque si garantisce la possibilità di partire dalla prima fila provando ad attaccare sin dalla partenza.

LECLERC 14° La seconda fila sarà invece tutta argentata: Lewis Hamilton si è infatti conquistato la terza posizione nonostante una qualifica in cui entrambe le W10 non sono apparse all'altezza delle monoposto rivali. Charles Leclerc ha chiuso invece al quarto posto, ma sarà costretto a partire dalla quattordicesima casella per effetto della penalizzazione subita per la sostituzione della power unit. Scala dunque in quarta posizione Valtteri Bottas, con Alexander Albon e Pierre Gasly subito alle sue spalle in terza fila.

BENE LE HAAS Proprio il francesino ha firmato una delle migliori prestazioni stagionali della Toro Rosso, conquistando la pole position di centro classifica. Subito dietro tre "vecchie conoscenze" della Q3, finite negli ultimi Gp nei bassifondi della classifica: Romain Grosjean ha infatti chiuso la Q3 con l'ottavo tempo, precedendo Kimi Raikkonen e Kevin Magnussen. Eliminati in Q2, invece, Lando Norris, Daniel Ricciardo e Nico Hulkenberg, con Carlos Sainz addirittura fuori dai giochi in Q1 a causa di un problema alla power unit. Le monoposto di Formula 1 torneranno in pista a Interlagos domani, domenica 17 novembre: cronaca live minuto per minuto, come sempre, su MotorBox a partire dalle 17.45. Semaforo verde alle 18.10.

Pos Pilota Team Q1 Q2 Q3 Giri
1 Max Verstappen Red Bull-Honda 1:08.242 1:07.503 1:07.508 12
2 Sebastian Vettel Ferrari 1:08.556 1:08.050 1:07.631 15
3 Lewis Hamilton Mercedes 1:08.614 1:08.088 1:07.699 16
4 Charles Leclerc Ferrari 1:08.496 1:07.888 1:07.728 20
5 Valtteri Bottas Mercedes 1:08.545 1:08.232 1:07.874 17
6 Alexander Albon Red Bull-Honda 1:08.503 1:08.117 1:07.935 14
7 Pierre Gasly Toro Rosso-Honda 1:08.909 1:08.770 1:08.837 22
8 Romain Grosjean Haas-Ferrari 1:09.197 1:08.705 1:08.854 16
9 Kimi Räikkönen Alfa Romeo-Ferrari 1:09.276 1:08.858 1:08.984 20
10 Kevin Magnussen Haas-Ferrari 1:08.875 1:08.803 1:09.037 15
11 Lando Norris McLaren-Renault 1:08.891 1:08.868   13
12 Daniel Ricciardo Renault 1:09.086 1:08.903   12
13 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo-Ferrari 1:09.175 1:08.919   14
14 Nico Hulkenberg Renault 1:09.050 1:08.921   12
15 Sergio Perez Racing Point-Mercedes 1:09.288 1:09.035   14
16 Daniil Kvyat Toro Rosso-Honda 1:09.320     10
17 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 1:09.536     9
18 George Russell Williams-Mercedes 1:10.126     9
19 Robert Kubica Williams-Mercedes 1:10.614     9
20 Carlos Sainz McLaren-Renault No tempo     2

Gli orari tv del weekend di InterlagosTutte le info e i risultati del GP Brasile 2019 | Classifica piloti e costruttori | Calendario F1 2019

Qualifiche del Gran Premio del Brasile 2019 terminate, rivivile su MotorBox con la nostra cronaca minuto per minuto.

20.05 - Per il momento è tutto, cari lettori di MotorBox. Grazie per averci seguito in questa lunga giornata di motorsport, tra Macao, MotoGP a Valencia e qualifiche del Gp del Brasile. L'appuntamento live è per le 17.45 di domani, quando vi racconteremo minuto per minuto la ventesima gara di questa stagione di Formula 1. Ma l'invito è quello di restare con noi perché ci sono tante news, commenti e analisi in arrivo direttamente dal paddock di Interlagos. Ciao e buon sabato sera!

20.03 - La classifica al termine delle qualifiche del Gp Brasile 2019. 

20.01 - 1:07.508 per Max Verstappen, che si migliora e conferma la sua pole position numero 2 della carriera! Seguono Sebastian Vettel, Lewis Hamilton e Charles Leclerc, che dunque scatterà dalla quattordicesima casella. Quinto posto per Bottas, seguito da Albon.

20.00 - Bandiera a scacchi. E adesso attendiamo il completamento dell'ultimo passaggio...

19.58 - Si torna tutti in pista con gomme nuove per l'ultimo tentativo: riuscirà Verstappen, leader sia in Q1 che in Q2, a completare l'opera conquistando la seconda pole position della carriera?

19.57 - Anche Leclerc non è stato perfetto, sbavando in uscita di curva-12.

19.55 - Un replay del giro di Verstappen ci spiega come mai è davvero l'olandese il favorito per la pole position: Max è andato largo in uscita di curva-9, dovendo controllare la sua Red Bull con due ruote sull'erba. Faticano invece le due Mercedes, ma è anche vero che tra Verstappen e Albon (sesto) ci sono solo 312 millesimi...

19.53 - Si chiude il primo tentativo veloce con il miglior tempo di Max Verstappen! 1:07.623 per l'olandese volante, che ha rifilato solo 8 millesimi a Sebastian Vettel. Poi Leclerc, Hamilton, Bottas e Albon.

19.52 - In pista adesso tutti i big con le Pirelli Soft nuove. Unico a restare ai box è Magnussen, che ha però a disposizione solo un treno di gomme.

19.51 - Ricordiamo che dal 2014 in poi, e cioè dall'inizio dell'era ibrida, la Mercedes ha sempre ottenuto la pole position a Interlagos.

19.50 - Primo a scendere in pista è Romain Grosjean, seguito da Raikkonen e Gasly con gomme Soft usate.

19.48 - Semaforo verde! Si parte per gli ultimi 12 minuti di questa sessione di qualifica.

19.45 - Tra poco il via alla terza e decisiva sessione di qualifica. A giocarsi le prime cinque file avremo due Ferrari, due Red Bull, due Mercedes, due Haas, la Toro Rosso di Gasly e l'Alfa Romeo di Raikkonen.

19.43 - Questa la classifica dopo la seconda sessione di qualifica. Ricordiamo che Leclerc è l'unico in top-10 ad aver opzionato le Medium per la partenza di domani.

19.41 - Non ha migliorato praticamente nessuno, forse a causa di una bandiera gialla nel secondo settore causata da un testacoda di Antonio Giovinazzi. Eliminati dunque Lando Norris, Daniel Ricciardo, Antonio Giovinazzi, Nico Hulkenberg e Sergio Perez.

19.40 - Bandiera a scacchi, finisce qui la Q2. E adesso dobbiamo attendere...

19.39 - Un minuto alla fine: per il momento eliminati Norris, Ricciardo, Giovinazzi, Perez e Hulkenberg.

19.38 - Tutti in pista per un altro tentativo ad eccezione di Verstappen, Vettel e Albon. Leclerc torna in pista con le Soft rodate in Q1, ma probabilmente non chiuderà il giro.

19.35 - Lando Norris quasi va a contatto con Raikkonen in pit-lane. Vedremo se il finnico sarà investigato per unsafe release.

19.33 - Vettel non è esaltante come il compagno di squadra: con le morbide, Seb si mette in terza posizione, a mezzo secondo abbondante da Verstappen (a parità di gomma). Seguono poi Hamilton, Albon e Bottas. Per il momento le Mercedes non sembrano far paura...

19.31 - Max Verstappen è il più rapido grazie al tempo di 1:07.503. Ma è Leclerc a essere autore di un giro super! Il monegasco perde solo 385 millesimi con le gomme meno performanti.

19.30 - Gomme Medium per Leclerc, che prova dunque una strategia differente considerando la penalità da scontare domani in griglia. Morbide per Verstappen, Albon e Sebastian Vettel.

19.27 - Primi a scendere in pista sono i due piloti Mercedes: Hamilton e Bottas sorprendono tutti (?) utilizzando le gomme Soft nuove.

19.25 - Semaforo verde. Si parte per la seconda sessione di qualifica, che ci consegnerà i nomi dei dieci piloti che si giocheranno le prime cinque file.

19.23 - Strana la tattica di casa Ferrari: Leclerc e Vettel sono usciti dai box con Soft nuove, hanno percorso due giri lenti e poi sono rientrati ai box. Forse un modo per rodare le gomme in vista della gara?

19.21 - Questa la classifica al termine della prima sessione di qualifica. È Max Verstappen a dettare il ritmo: per adesso gli altri lo lasciano fare o è un innegabile segnale di forza in vista della Q3?

19.19 - Eliminati Daniil Kvyat, Lance Stroll, George Russell, Robert Kubica e Carlos Sainz. Lo spagnolo della McLaren non è riuscito a completare un giro cronometrato dopo il problema di cui vi abbiamo parlato poco fa.

19.18 - Bandiera a scacchi: finisce qui la Q1 e adesso dobbiamo attendere il completamento dell'ultimo tentativo...

19.16 - Tutti i big sono rientrati ai box. Intanto al comando resta Verstappen, seguito da Leclerc, Albon, Bottas, Vettel e Hamilton. Tornano però in  pista i due ferraristi con un nuovo treno di Soft.

19.14 - Leclerc migliora nel secondo tentativo portandosi in seconda posizione, ma comunque con 242 millesimi di gap da Verstappen. Quattro minuti alla fine: al momento eliminati Hulkenberg, Stroll, Russell, Kubica e Sainz. 

19.12 - "Qualcosa non funziona sul motore", la denuncia di Carlos Sainz. Lo spagnolo è rientrato ai box ed è quindi probabilmente il primo eliminato di giornata.

19.11 - Non un grande esordio per le due Mercedes, che si piazzano in quinta e sesta posizione con Hamilton e Bottas. Quasi quattro decimi tra il campione del mondo in carica e il giovane di casa Red Bull.

19.09 - Adesso sono però le due Red Bull a dettare il passo: 1:08.242 per Max Verstappen, seguito a 261 millesimi da Alexander Albon. Aspettiamo Lewis Hamilton e Valtteri Bottas...

19.08 - Vettel e Leclerc adesso si piazzano al comando della classifica: Seb conduce in 1:08.556. 36 i millesimi di vantaggio sul compagno, che però sconterà 10 posizioni di penalità in griglia di partenza a causa della sostituzione del motore annunciata a inizio weekend da Mattia Binotto.

19.06 - Momento screenshot per la Toro Rosso, visto che entrambe le monoposto di Faenza sono in cima alla lista dei tempi: Gasly al comando in 1:09.288, seguito a 32 millesimi da Daniil Kvyat. Mancano però ancora i big all'appello...

19.03 - George Russell è dunque il primo a tagliare il traguardo con un giro cronometrato: 1:10.688 per l'inglese di casa Williams (e di scuola Mercedes).

19.01 - Primo a scendere in pista è Robert Kubica, che però è rientrato ai box dopo il primo giro con gomme Soft nuove. Qualche problema per lo sfortunato polacco?

19.00 - Semaforo verde, si inizia con la prima sessione di qualifica del Gran Premio del Brasile 2019. Tra 18 minuti conosceremo i nomi dei primi cinque eliminati di giornata: ci saranno sorprese?

18.57 - Bandiera di Ayrton Senna, un po' di sano casino sugli spalti e tanto tanto tifo per i propri idoli. Ecco lo starter pack della torcida sugli spalti di Interlagos.

18.55 - Parliamo anche un po' di meteo, visto che la giornata di ieri è stata pesantemente condizionata (soprattutto al mattino) dalla pioggia di San Paolo del Brasile. Vi diamo buone notizie: i nuvoloni neri che si erano visti nelle PL3, si stanno lentamente allontanando dal circuito e di tanto in tanto c'è persino il sale a fare capolino: 38.5 gradi la temperatura dell'aria, 21 quella dell'asfalto.

18.50 - Vi siete persi il nostro racconto delle interessantissime PL3 odierne? Dai, vi perdoniamo. Però cliccate qui per rivivere la nostra cronaca testuale per scoprire cosa è accaduto non più tardi di due ore fa a Interlagos. Qui sotto vi proponiamo anche gli highlight.

18.45 - Buonasera, cari lettori di MotorBox! Siamo in diretta per raccontarvi le qualifiche numero 20 di questa intensa stagione di Formula 1. A Interlagos è tutto pronto: tra 15 minuti assisteremo al via della prima sessione di qualifica. Siete pronti per seguirle e commentarle insieme a noi?


TAGS: formula 1 f1 interlagos f1 2019 GP Brasile Diretta F1 Live F1 F1 in diretta BrazilGP 2019 GP Brasile 2019 LIVE Gp Brasile GP Brasile LIVE Interlagos F1 LIVE Diretta GP Brasile 2019 GP Interlagos LIVE LIVE Qualifiche GP Brasile