Autore:
Salvo Sardina

ALBON BENE... È Alexander Albon il più veloce nella prima sessione di prove libere del weekend del Gran Premio del Brasile 2019. Il giovane pilota thailandese, che in settimana ha ricevuto la tanto attesa notizia del rinnovo contrattuale con Red Bull anche per il 2020, ha staccato il miglior tempo in 1:16.142, sfruttando al meglio le sue gomme intermedie nel momento in cui la pista di Interlagos si andava asciugando in seguito al nubifragio che ha colpito San Paolo nella nottata.

...MA NON BENISSIMO Se il ventitreenne porta a casa per la prima volta in carriera la leadership in una sessione ufficiale, la conclusione delle PL1 non è stata certo da dimenticare: montate le gomme slick, Albon ha perso il controllo della sua Red Bull in curva-12, finendo per rompere alettone e sospensione anteriore contro le barriere di protezione.

HAMILTON NON PERVENUTO Seconda posizione per Valtteri Bottas, seguito dalle due Ferrari - primissime a scendere in pista anche con gomme Full Wet - di Sebastian Vettel e Charles Leclerc. Nessun giro cronometrato invece per Max Verstappen e Lewis Hamilton: entrambi erano in pista con le slick prima della bandiera rossa esposta a causa dell'incidente di Albon. La seconda sessione, speriamo decisamente più indicativa e con pista asciutta, sarà in diretta minuto per minuto su MotorBox a partire dalle 18.45.

Pos Pilota Team Tempo Distacco Giri
1 Alexander Albon Red Bull-Honda 1:16.142   9
2 Valtteri Bottas Mercedes 1:16.693 +0.551s 10
3 Sebastian Vettel Ferrari 1:17.041 +0.899s 13
4 Charles Leclerc Ferrari 1:17.285 +1.143s 13
5 Carlos Sainz McLaren-Renault 1:17.786 +1.644s 16
6 Nico Hulkenberg Renault 1:17.899 +1.757s 8
7 Daniel Ricciardo Renault 1:17.985 +1.843s 9
8 Pierre Gasly Toro Rosso-Honda 1:18.100 +1.958s 17
9 Daniil Kvyat Toro Rosso-Honda 1:18.274 +2.132s 16
10 Lando Norris McLaren-Renault 1:18.559 +2.417s 15
11 George Russell Williams-Mercedes 1:18.779 +2.637s 18
12 Kevin Magnussen Haas-Ferrari 1:19.247 +3.105s 10
13 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 1:19.414 +3.272s 6
14 Kimi Räikkönen Alfa Romeo-Ferrari 1:19.532 +3.390s 12
15 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo-Ferrari 1:19.600 +3.458s 18
16 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 1:20.010 +3.868s 16
17 Romain Grosjean Haas-Ferrari No tempo   3
18 Sergio Perez Racing Point-Mercedes No tempo   1
19 Max Verstappen Red Bull-Honda No tempo   3
20 Lewis Hamilton Mercedes No tempo   3

Gli orari tv del weekend di InterlagosTutte le info e i risultati del GP Brasile 2019 | Classifica piloti e costruttori | Calendario F1 2019

Prove libere 1 del Gran Premio del Brasile 2019 terminate, rivivile su MotorBox con la nostra cronaca minuto per minuto.

16.35 - Per il momento è tutto, cari lettori di MotorBox. L'appuntamento con noi è per le 18.45 quando vi racconteremo in diretta le prove libere 2 del Gp del Brasile 2019. Ciao e... a più tardi!

16.33 - Questa la classifica finale della sessione.

16.30 - Bandiera a scacchi, finisce qui la prima sessione di prove libere del weekend brasiliano.

16.29 - Alexander Albon è comunque fuori dalla monoposto senza nessuna conseguenza fisica.

16.28 - Bandiera rossa, e probabilmente è anche la fine di questa sessione: dopo il testacoda di Verstappen, è stato Alexander Albon a finire fuori pista, ma stavolta contro il muro. Sospensione anteriore destra divelta per il thailandese, che però porta a casa la soddisfazione di chiudere una sessione al comando della classifica per la prima volta in carriera.

16.27 - Bandiera gialla nel primo settore: Max Verstappen è andato in testacoda alla Esse do Senna a causa dell'asfalto ancora umido. Poco prima anche Leclerc aveva rischiato di perdere il controllo della macchina.

16.26 - Albon, Leclerc, Vettel, Gasly e Kvyat con gomme Soft nuove, mentre Hamilton e Bottas utilizzano le Medium.

16.25 - In attesa di questo rush finale di sessione, ecco qui l'elicottero della tv che ricorda i colori del casco di Ayrton Senna.

16.23 - Entriamo negli ultimi dieci minuti di questa sessione con Raikkonen e Giovinazzi in pista. Lewis Hamilton è entrato all'interno del suo abitacolo, e intanto Max Verstappen e Charles Leclerc scendono in pista con le gomme Soft nuove!

16.19 - Hamilton è fuori dalla monoposto e senza casco, a colloquio con il suo ingegnere Peter Bonnington. A questo punto, con quasi 10 minuti alla fine, non è certo che rivedremo il britannico in pista prima della fine della sessione.

16.16 - Ulteriore miglioramento per Albon, unico pilota al momento ancora in pista. 1:16.142 per il giovane di casa Red Bull. E via radio arriva anche la conferma: "È quasi il momento di montare le slick".

16.13 - 1:16.399 per Albon, adesso al comando della classifica.

16.11 - Ancora senza tempo Grosjean, Perez, Verstappen, Hamilton e Albon. Il thailandese della Red Bull si sta però lanciando con gomme intermedie nuove.

16.07 - Inizia a formarsi in alcuni punti della pista, soprattutto i più veloci, una traiettoria asciutta. Vedremo se di qua alla fine sarà possibile assistere a qualche giro con gomme slick.

16.04 - Primo giro cronometrato per Valtteri Bottas, che si porta subito al comando in 1:16.693.

16.00 - Mezz'ora al termine di questa sessione che ancora vede tanti piloti fuori dalla lista dei tempi. Grosjean, Bottas, Perez, Stroll, Verstappen, Hamilton e Albon hanno percorso almeno un giro ma nessuno di questi è cornometrato.

15.55 - Vettel si va a prendere la leadership! 1:17.041 per il tedesco, che si mette al comando con 244 millesimi di vantaggio su Leclerc. Poi Sainz, Hulkenberg, Ricciardo.

15.52 - Intanto la Williams di George Russell arriva lungo in curva-12.

15.49 - Vettel chiude il suo primo giro con le intermedie piazzandosi in seconda posizione: 459 i millesimi di distacco dal compagno di squadra.

15.47 - Questa la classifica dopo 45 minuti in questa sessione. Ci aspettiamo però ulteriori miglioramenti visto che la pista sta migliorando giro dopo giro.

15.44 - Leclerc va a migliorare ulteriormente, ovviamente con gomme Intermedie adesso: 1:17.285. Vettel intanto si piazza in terza posizione ma paga (con gomme da bagnato estremo) oltre cinque secondi dal compagno. 

15.41 - Non ne abbiamo parlato visto che piove e tutti quanti stanno usando le gomme scanalate. Questa è intanto la situazione gomme Pirelli al via del weekend del Gp Brasile.

15.39 - Solo un giro di installazione per Verstappen e Hamilton, che rientrano ai box senza chiudere un tentativo cronometrato. Quasi 40 minuti in questa prima sessione di libere e abbiamo solo quattro piloti in classifica: Leclerc (che adesso torna in pista con le intermedie), Sainz, Norris e Gasly.

15.37 - In pista con le Intermediate anche Lewis Hamilton al momento. Albon è invece l'ultimo a uscire dai box, ma lo fa con le gomme da bagnato estremo.

15.35 - Leclerc chiude il suo primo giro cronometrato in 1:21.971. In pista adesso anche Sainz, Gasly, Norris e Verstappen. L'olandese di casa Red Bull è il primo a scendere in pista con gomme intermedie.

15.33 - Che ne dite del nuovo casco di Lewis Hamilton dedicato al Brasile?

15.31 - Approfittiamo del momento di grande calma, facciamo un salto al di qua dell'Atlantico per la cronaca delle prove libere 2 del Gp di Valencia: cliccate qui per l'articolo del nostro Simone Valtieri.

15.28 - Carlos è tornato ai box e non è rimasto dunque più nessuno in pista a Interlagos. Dopo quasi mezz'ora di prove libere c'è solo un pilota in classifica.

15.25 - Altro miglioramento per Sainz, che scende sull'1:22.149. Dal muretto McLaren arriva però la chiamata ai box: hai un problemino sull'alettone posteriore, rientra ai box senza rischiare.

15.24 - Carlos Sainz è il primo a segnare un giro cronometrato: 1:23.689 per lo spagnolo, già a quota tre giri con gomme Full Wet. Intanto Bottas spiega via radio che la pista non è così lontana dall'utilizzo della gomma intermedia.

15.20 - La pista si sta un po' animando adesso: in pista anche Gasly, Latifi, Russell, Hulkenberg, Kvyat, Bottas, Sainz e Norris.

15.15 - Per il momento solo Leclerc, Vettel, Raikkonen e Giovinazzi sono andati in pista. Adesso si apprestano a lasciare i box anche le due Haas con Romain Grosjean e Kevin Magnussen.

15.12 - Daniel Ricciardo al microfono di Mara Sangiorgio per Sky Sport F1: "Oggi farò almeno un giro. Mi piacerebbe fare qualcosa di più ma vediamo, dipenderà dalla pioggia".

15.10 - Addirittura quattro caffè per un Valtteri Bottas evidentemente ancora un po' assonnato.

15.07 - Questi primi minuti della sessione sono un tripudio Fca: dopo le due Ferrari, c'è l'esordio in pista delle due Alfa Romeo Racing di Antonio Giovinazzi e Kimi Raikkonen.

15.03 - Il primo ad andare in pista è Sebastian Vettel: gomme Full Wet per il tedesco della Ferrari, seguito qualche istante dopo dal compagno Charles Leclerc.

15.00 - Semaforo verde, si parte con la prima sessione di prove libere del Gp del Brasile 2019.

14.58 - Nell'attesa del via, possiamo intanto farci un giro di pista con Joni Tormala, pilota del team virtuale Red Bull nel mondiale eSport F1.

14.55 - Gli uomini della Mercedes scherzano sulle condizioni, pubblicando questa gif. 21 gradi la temperatura dell'aria, 17quella dell'asfalto.

14.50 - Non ci sono buonissime notizie per quanto riguarda il meteo, cari appassionati di F1. Potremmo assistere a 90 minuti di lunga attesa, perché in questo momento a Interlagos piove, e non si tratta proprio di una pioggerella leggera... Ecco come si presenta al momento la pista di San Paolo.

14.45 - Buon pomeriggio a tutti voi, cari lettori di MotorBox! Siamo in diretta per la cronaca minuto per minuto delle prime prove libere del Gp del Brasile. Tra 15 minuti il semaforo sarà verde, siete pronti per seguire e commentare la prima sessione in sieme a noi?


TAGS: formula 1 f1 interlagos f1 2019 GP Brasile Diretta F1 BrazilGP 2019 GP Brasile 2019 LIVE Gp Brasile GP Brasile LIVE Interlagos F1 LIVE Diretta GP Brasile 2019