F1, Elkann sgrida Vettel e Leclerc: "Conta la Ferrari"
F1 2019

Elkann sgrida Vettel e Leclerc: "Conta la Ferrari"


Avatar di Simone Valtieri , il 22/11/19

2 anni fa - Il presidente Ferrari John Elkann ha ammonito Vettel e Leclerc

Dopo quattro giorni di silenzio arriva la strigliata pubblica del presidente Ferrari John Elkann che ha ammonito Vettel e Leclerc

Benvenuto nello Speciale BRAZILGP 2019, composto da 32 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario BRAZILGP 2019 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

STRIGLIATA PUBBLICA Sono passati quattro giorni dal "fattaccio" di Interlagos, e dal disastroso (per la Ferrari) incidente che ha visto coinvolti Charles Leclerc e Sebastian Vettel. Fatta sbollire la rabbia, o magari semplicemente dopo aver atteso che calasse a sufficienza l'adrenalina dei due responsabili, il presidente del Cavallino, John Elkann, ha commentato quanto accaduto in Brasile, strigliando pubblicamente i suoi piloti.

F1, GP Brasile 2019: l'incidente tra le Ferrari di Vettel e Leclerc F1, GP Brasile 2019: l'incidente tra le Ferrari di Vettel e Leclerc

VEDI ANCHE



CHE ARRABBIATURA! "Mi sono molto arrabbiato" - ha svelato parlando ai margini di un incontro con gli analisti, in occasione dei dieci anni della holding della famiglia Agnelli - "Quello che è successo domenica non solo mi ha reso furiso, ma ha ricordato a tutti noi a Maranello quanto sia importante la Ferrari. I piloti saranno sempre dei piloti della Ferrari, e quello che è più importante è che vinca la Ferrari. Questo aspetto non si può dimenticare, e Mattia Binotto è stato chiaro in tal senso."

BENE IN QUALIFICA Il presidente ha colto l'occasione anche per fare una breve battuta sulla stagione, che è arrivata alla sua ultima gara, prevista per il weekend del 1 dicembre ad Abu Dhabi: "Quella 2019 è stata una stagione straordinaria per la Ferrari, ma solo per quanto riguarda le pole position. Purtroppo però non sono state convertite tutte in vittorie in gara."


Pubblicato da Simone Valtieri, 22/11/2019
BrazilGP 2019
Logo MotorBox