Novità scooter

Nuovo Yamaha X-Max 300, la famiglia si allarga


Avatar di Andrea  Rapelli , il 18/10/16

5 anni fa - Nuovo Yamaha X-Max 300: look da TMax, qualità da moto

Il nuovo Yamaha X-Max 300 arriverà nelle concessionarie ad aprile, dopo la passerella al Salone di Milano

Benvenuto nello Speciale EICMA 2016, composto da 100 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario EICMA 2016 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

MAX-FAMILY La famiglia Max dei Tre Diapason si allarga: accanto agli X-Max 250 (oltre 130.000 unità vendute in 11 anni di storia) e X-Max 400 ecco arrivare il nuovo Yamaha X-Max 300, che ha studiato da T-Max

CHE SGUARDO Accorgersene è semplice: guardate il muso, incattivito, forte di due accigliati fari a Led e un proiettore centrale. Oppure la coda, con motivo a X e gruppi ottici doppi. E uno scudo centrale mosso, con la parte rivolta verso il pilota che integra due comodi vani portaoggetti: in uno si nasconde una comoda presa 12V.

VEDI ANCHE



TIPO PRATICO Nuova è anche la strumentazione, a due elementi analogici, arricchita con un bel display LCD centrale, e rinnovate sono le finiture, che puntano in alto. Non bisogna poi dimenticare il vano sottosella, in grado di contenere due caschi integrali e il sistema d'accensione Smart Key, che permette di tenere le chiavi in tasca.  

EFFICIENTE C'è tanto anche sottopelle: Yamaha X-Max 300 beneficia di un telaio inedito, che può contare su forcella a due piastre (come sul TMax) e doppio ammortizzatore posteriore. Le ruote sono da 15" davanti e da 14" dietro. Il motore? Debuttano una serie di tecnologie (denominate Blue Core) per migliorare l'efficienza (questo cuore è Euro 4) e le prestazioni: giusto per fare qualche esempio, nuova iniezione elettronica, camera di combustione compatta e semisferica con rapporto di compressione piuttosto spinto, raffreddamento del pistone a getto d'olio, fasatura delle valvole ottimizzata.

TC DI SERIE La poderosa accelerazione, per dirla con le parole del comunicato Yamaha, viene tenuta a bada da un controllo di trazione, compreso nella dotazione di serie. Last but not least, i freni: due i dischi, da 267 mm davanti e 240 dietro, con ABS. Yamaha X-Max 300 arriverà nelle concessionarie ad Aprile, in tre colori: Matt Grey, Milky White e Quasar Bronze.


Pubblicato da Andrea Rapelli, 18/10/2016
Gallery
eicma 2016
Logo MotorBox