EICMA 2016

HUSQVARNA VITPILEN 401: la freccia ha fatto centro


Avatar Redazionale , il 10/11/16

4 anni fa - VITPILEN 401: una nuova strada d'accesso al motociclismo moderno

VITPILEN 401 inaugura la nuova categoria Real Street. E' minimal, ma che stile

Benvenuto nello Speciale EICMA 2016, composto da 100 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario EICMA 2016 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

FRECCIA BIANCA Ad EICMA 2016 Husqvarna ha proposto quella che sarà la capostipite delle Real Street, nuova categoria di moto stradali che a detta della Casa svedese mirano a trasmettere sensazioni di guida più pure. Si tratta della VITPILEN 401, il cui nome tradotto in svedese significa “Freccia Bianca” e richiama l'iconica Silverpilen del 1955: è una stradale urbana agile e divertente fuori e dentro la città e sarà prodotta anche nella versione sportiva AERO, al momento solamente un concept. Assieme alla sorella off-road SVARTPILEN 401, verrà resa disponibile a partire dall'autunno 2017.

MOTORE TUTTOFARE Il propulsore utilizzato è un monocilindrico da 375cc in grado di sprigionare 44 CV (32 kW) ma soprattutto una coppia decisamente corposa (37 Nm) fin dai più bassi regimi. Questo motore promette anche di essere stabile in termini di vibrazioni, grazie all'utilizzo di un contralbero di bilanciamento.

VEDI ANCHE



CICLISTICA ESSENZIALE Per la VITPILEN 401 è stato scelto un telaio a traliccio in tubi d'acciaio ad alta resistenza al CrMo, abbinato a delle sospensioni WP che vedono all'anteriore una forcella a steli rovesciati da 43 mm ed al posteriore un monoammortizzatore di stampo classico. L'impianto frenante, marchiato ByBre, è costituito da un disco anteriore da 320 mm con pinza a quattro pistoncini e da un disco posteriore da 230 mm abbinato ad una pinza a singolo pistoncino flottante. Completa il pacchetto la frizione antisaltellamento, che garantisce il controllo ottimale in decelerazione in caso di scalate brusche o frenate improvvise.

DESIGN D'AVANGUARDIA Ciò che colpisce della VITPILEN 401 è la visione d'insieme: le forme sono pulite e filanti, senza eccessi, sottolineate dalla colorazione bianca della carrozzeria (nella versione carenata AERO è l'argento a specchio a farla da padrone). Una volta saliti sulla lunga sella biposto monopezzo, i semimanubri, leggermente rialzati, consentono una posizione di guida naturale e rilassata, donando allo stesso tempo quella sportività che anche su una moto urbana è ormai diventata una prerogativa. Ancor più accentuate dalla concept AERO, la quale si differenzia dalla base per un cupolino più pieno, che le dona un look ispirato completamente dall'aerodinamica.


Pubblicato da Giulio Scrinzi, 10/11/2016
Gallery
eicma 2016
Logo MotorBox