Autore:
Simone Dellisanti
SEMPREVERDE Quest'anno a Eicma 2016 c'è posto per moltissimi concept e prototipi delle moto che verranno. Anche Yamaha ha portato al Salone di Milano il suo T7 Concept, il prototipo che anticipa le forme e i contenuti di quella che sarà la nuova Ténéré, un mito su due ruote ancora oggi fortissimo.
 
LE NOVITA' La Casa di Iwata si è presentata al pubblico con un concept perfettamente funzionante e utilizzabile, con carenatura in carbonio, il serbatoio in alluminio, le sospensioni KYB a lunga escursione e il proiettore anteriore a 4 LED. Da notare come il cerchio anteriore misuri 21 pollici, mentre dietro alla T7 trova spazio un cerchio da 18. Il peso è contenuto, meno di 190 chili, grazie al nuovo telaio in acciaio che è stato progettato come complemento ideale di un bicilindrico parallelo di 700 cc che già equipaggia le stradali MT-0.
 
DOPPIA ANIMA  La nuova nata è una dual, ossia sviluppata per essere utilizzata sia in off road sia per guidare sul manto stradale, questo grazie al motore che eroga una coppia ed una potenza facilmente plasmabile e che permette di guidare su ogni tipo di superficie. Non ci resta che aspettare il 2018, quando saranno prodotti i modelli Adventure con la base di questo T7 Concept della casa dei Tre Diapason.

TAGS: yamaha tènèrè eicma 2016 novità eicma 2016 yamaha novità eicma 2016 Yamaha Concept T7