Autore:
Salvo Sardina

ALONSO RISPONDE L’ultima conferenza stampa della Formula 1 prima della sosta estiva ci ha regalato un siparietto piuttosto simpatico. Interpellati su un possibile ritorno nel circus di Fernando Alonso, grande convitato di pietra della F1 di questa stagione, Lewis Hamilton e Max Verstappen hanno scherzato sull’età dello spagnolo non nascondendo però la stima nei suoi confronti. Dall’altro lato, invece, il ferrarista Sebastian Vettel ha mostrato disinteresse, confessando di avere sempre avuto dei rapporti piuttosto freddi con il bicampione di Oviedo. In un botta e risposta con i propri fan su Instagram, Alonso ha però voluto smentire l’ex grande rivale.

LE PAROLE DI SEBAlonso? Non mi interessa – aveva dichiarato Vettel a Budapest – non so perché, ma non penso che gli sia mai piaciuto. Non mi interessa di lui, lo rispetto per quello che ha vinto e per quello che può fare in pista ma... non lo so. Scommetto che si sta annoiando se ha tempo di scrivere queste cose, per cui che torni pure qui, non mi interessa”. Non un endorsement come Max e Lewis, ma una dichiarazione dal tono polemico tipica di chi ha qualche sassolino nella scarpa. E che evidentemente non è passata inosservata, con i tifosi di Fernando che hanno chiesto al proprio idolo un commento sulla questione.

Sebastian Vettel e Fernando Alonso nel 2014: è il tramonto della loro lotte per il titolo mondiale

LA REPLICA La risposta dell’asturiano non si è fatta attendere ed è per certi versi anche sorprendente: “Ho sentito le sue parole, ma posso dire che non sono vere. Ci siamo sempre rispettati e la nostra relazione è stata piuttosto piacevole. Forse ha risposto in quel modo per via della stampa o della situazione, ma ripeto che è esattamente l’opposto di quello che ha detto”.

HONDA E FERRARI Tra le altre domande interessanti, non poteva mancare quella sui miglioramenti della Honda, quest’anno già a quota due successi con Verstappen: “Sono molto felice di vedere questi ragazzi, con cui noi abbiamo faticato molto all’inizio del loro programma, diventare sempre più competitivi. Lo stesso vale anche per Renault, credo che entrambi i motoristi abbiano fatto dei buoni passi avanti e che lo sport ne beneficerà nei prossimi anni”. Direttamente in italiano, Fernando ha poi espresso un pensiero sui suoi anni in Ferrari: “Il mio momento preferito? Tutti, sono stati cinque anni incredibili. Abbiamo lottato, non abbiamo mai mollato, correndo con il cuore. Questo è unico. Il passato in Ferrari è stato grandioso, è una grande famiglia”.


TAGS: renault honda ferrari formula 1 fernando alonso instagram sebastian vettel lewis hamilton f1 max verstappen f1 2019 HungarianGP 2019 GP Ungheria 2019