Prezzi e quotazioni usato Opel Insignia Grand Sport / MY 2017, 2020 - prezzi e caratteristiche

Opel Insignia Grand Sport

L'ammiraglia Opel conserva dimensioni importanti (4,90 metri) e rafforza il look da coupé. Con le sospensioni elettroniche si guida che è un piacere.

MY 2017/2020 A partire da 30.250 €
Scheda Insignia Grand Sport
Prezzi a partire da: 30.250 €
Omologazione: Euro6
Numero posti: 5
Bagagliaio (lt. min / max): 490 / 1450
Valutazione Media:
Quotazioni Insignia Grand Sport
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
22.400 19.600 17.200 - - - - -
23.500 20.600 18.100 - - - - -
23.900 21.000 18.400 - - - - -
25.000 21.900 19.200 - - - - -
22.900 20.200 17.800 - - - - -
23.500 20.700 18.200 - - - - -
24.600 21.700 19.100 - - - - -
25.100 22.100 19.400 - - - - -
26.200 23.100 20.300 - - - - -
28.100 24.700 21.800 - - - - -
24.600 21.700 19.100 - - - - -
26.200 23.100 20.300 - - - - -
30.500 26.800 23.500 - - - - -
Com'è la Insignia Grand Sport?

Si allunga il muso, si accorcia il posteriore. L'Insignia di nuova generazione si merita l'epiteto Grand Sport grazie alla maggior lunghezza (+6 cm) e alla minore altezza (-3 cm), per un'immagine ora ancor più filante, da autentica coupé a 4 porte. Aumenta anche il passo (di ben 9 cm) e aumenta di riflesso il gradimento dei passeggeri posteriori. Consolle all'insegna della tecnologia digitale: il nuovo sistema di infotainment IntelliLink pulisce la plancia di pulsanti e governa una marea di funzioni. Tra i plus hi-tech di Grand Sport, anche i fari anteriori matrix Led con raggio profondo 400 metri. 

Come va la Insignia Grand Sport?

Nel passaggio generazionale sono andati persi 175 kg: l'ampio ricorso a materiali leggeri nella costruzione della scocca si riflette in una guida ancor più agile, con la maxi-Opel che guizza tra le curve con la grazia di una ballerina. Le sospensioni a controllo elettronico incrementano la comodità di bordo, ma anche la precisione di inserimento. E per lunghi viaggi autostradali, un click e si attiva il cruise control dinamico. Di gran lunga preferibile l'automatico a 8 rapporti, dolce ma all'occorrenza anche sportivo, rispetto al più macchinoso cambio manuale. Vi capita un imprevisto? Ci pensa il sistema di assistenza vocale Opel OnStar.

PRO

Piacere di guida Così lunga, eppure così agile. Sfila le curve con eleganza e non dimentica mai il comfort

Tecnologia Connettività (Opel OnStar) e illuminotecnica (IntelliLux) sono da ammiraglia premium

Strumentazione Finalmente un po' di ordine tra i comandi. Sia a pulsanti, sia tasti a sfioramento. Tutti a portata di mano

CONTRO

Bagagliaio Paga dazio sia nei confronti delle concorrenti, sia della Insignia di precedente generazione

Equipaggiamento di serie Anche gli allestimenti più ricchi escludono funzioni primarie come radio digitale e divano tripartito

Quale versione scegliere

Il nuovo 1.5 turbo benzina 166 cv ha energia da vendere, ma sulla lunga distanza perde il confronto col 1.6 CDTI 136 cv, meno rumoroso del 2.0 170 cv, benché un po' meno cattivo.

Quale colore scegliere

Auto da gran signori, chiede di essere vestita di Dark Caramel, Cosmic Grey o Mineral Black.

Logo MotorBox