GP Australia, non ci sarà un caso Djokovic in Formula 1
F1 2022

GP Australia, non ci sarà un "caso Djokovic" in F1: a Melbourne solo i vaccinati


Avatar di Salvo Sardina , il 24/01/22

4 mesi fa - Gli organizzatori della gara mettono sin da subito le cose in chiaro...

Gil organizzatori della gara hanno subito messo le cose in chiaro: non sarà possibile entrare a Melbourne senza vaccino anti-Covid. L'Australia mantiene la linea dura dopo il caso del campione di tennis agli Aus Open
Benvenuto nello Speciale AUSTRALIANGP 2022, composto da 31 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario AUSTRALIANGP 2022 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

Dopo le polemiche per la vicenda che ha coinvolto il campione del tennis, Novak Djokovic, Melbourne mette le cose in chiaro anche in vista dell’arrivo del Mondiale di Formula 1. Il circus approderà in Australia il prossimo 10 aprile per il terzo appuntamento della stagione 2022 e la richiesta degli organizzatori sarà quella che tutto il personale al servizio delle squadre, piloti e team principal inclusi, siano vaccinati contro il Covid-19. Una misura, questa, che qualche giorno fa aveva portato le autorità dello Stato di Victoria a negare il visto a Djokovic, poi escluso dagli Australian Open e rimpatriato a causa della documentazione incerta sull’esenzione al vaccino dopo aver contratto il virus.

F1 GP Australia 2020, Melbourne: semafori rossi all'Albert Park F1 GP Australia 2020, Melbourne: semafori rossi all'Albert Park

VEDI ANCHE



F1, NO A UN NUOVO CASO DJOKOVIC A chiarire che anche per la Formula 1 la linea delle autorità sanitarie e politiche australiane rimarrà quella della tolleranza zero, sono stati gli organizzatori del GP d’Australia, che torna nel 2022 dopo la cancellazione dell’evento dal calendario dei Mondiali 2020 e 2021. “Le regole per l’ingresso nel Paese sono semplici – ha spiegato Andrew Westacott, il capo del comitato promotore della gara di Melbourne – e valgono ovviamente anche per la F1. Per essere qui, bisognerà essere al 100% vaccinati, e non sarà ammessa alcuna eccezione per nessuno. Queste norme sono chiare per tutto il personale della Formula 1, sono state accettate dalla Fia e saranno scritte all’interno del regolamento sportivo. Sono fiducioso che questo diventerà una sorta di rito di passaggio per arrivare in Australia”.


Pubblicato da Salvo Sardina, 24/01/2022
Tags
AustralianGP 2022
Logo MotorBox