Il rammarico di Alonso: "Potevo lottare per la pole position"
F1 2022

Alonso non si dà pace: "Problema idraulico, potevamo lottare per la pole"


Avatar di Luca Manacorda , il 09/04/22

1 mese fa - Lo spagnolo è finito contro le barriere nel corso della Q3

Alonso è sconsolato dopo il problema tecnico che lo ha mandato a muro nel corso della Q3 a Melbourne
Benvenuto nello Speciale AUSTRALIANGP 2022, composto da 31 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario AUSTRALIANGP 2022 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

INTERROTTO SUL PIU' BELLO Le qualifiche del GP Australia stavano vedendo Fernando Alonso tra i grandi protagonisti. Lo spagnolo aveva realizzato il quinto tempo sia nella Q1 sia nella Q2, subito alle spalle delle Ferrari e delle Red Bull, realizzando spesso e volentieri il parziale record nel settore centrale del tracciato di Melbourne. Purtroppo, nella decisiva Q3 il due volte iridato è finito contro le barriere di curva 11, concludendo la sua sessione prima di realizzare un tempo cronometrato e provocando l'interruzione delle qualifiche.

QUANTA SFORTUNA Fin dai primi messaggi radio con il muretto Alpine, Alonso ha lamentato un problema di idraulica che è stato alla base della sua uscita di pista. Ai microfoni ha poi ribadito la causa del problema, aggiungendo di aver sognato il risultato di prestigio: ''Abbiamo perso l'idraulica della vettura, quindi abbiamo perso il cambio e anche il servosterzo e tutto il resto. Penso che avremmo potuto lottare per la pole position oggi. Ho aspettato molti anni per questa possibilità. È incredibile che siamo stati così sfortunati nelle prime tre gare del campionato. Stavo facendo, penso, probabilmente uno dei miglior fine settimana degli ultimi anni ed è frustrante ora''. Nel precedente GP Arabia Saudita, Alonso aveva dovuto rinunciare a un probabile piazzamento tra i primi sei per via di un guasto al motore emerso dopo 36 giri.

VEDI ANCHE



RISCHIO RETROCESSIONE Avendo raggiunto la Q3, Alonso si è quantomeno guadagnato la decima posizione sulla griglia di partenza del GP Australia. Resta però l'incognita della possibile sostituzione di alcune componenti sulla sua Alpine dopo i problemi di oggi che potrebbe portare a una retrocessione di alcune posizioni. Lo spagnolo spera comunque di lasciare l'Albert Park con qualche punto: ''Penso che proveremo a lottare per i punti, ma credo che un podio fosse lì per noi questo weekend e abbiamo perso un'altra opportunità''.


Pubblicato da Luca Manacorda, 09/04/2022
Tags
AustralianGP 2022
Logo MotorBox