Autore:
Simone Dellisanti

DRIVE THROUGH Il secondo meeting della stagione tricolore Gran Turismo nell'assolata (ed affollata per il Ponte del 2 giugno) Riviera si è concluso con una gara in cui ancora determinante per il risultato di Audi Sport Italia è stato un drive-through. E, come sabato, l'episodio ha avuto per protagonista sfortunato Benoit Tréluyer. Stavolta nel giro di apertura: partito dalla quinta fila per un problema a un pneumatico in qualifica, un ispirato francese al via aveva già recuperato tre posizioni. Ma alla curva del Carro il tre volte vincitore di Le Mans è stato mandato in testacoda dal pilota di una Mercedes e ha concluso il primo giro in fondo alla fila. Con la domenica del pilota Audi subito rovinata, è stata magra consolazione che al rivale sia stato comminata la penalità del drive-through, la prima di due inflittegli in meno di mezz'ora di corsa.

GARA 2 Il delusissimo Tréluyer risaliva comunque in classifica fino a consegnare la R8 LMS al compagno Vittorio Ghirelli all'ottavo posto. Quando il giovane pilota di Fasano rientrava in pista per gli ultimi venti minuti di gara si trovava a circa 9" dalla Ferrari 488 di Schirò-Melo: una delle vetture che il francese aveva bruciato alla partenza... L'ex-campione AutoGP spingeva fino alla fine, avvicinando man mano la Lamborghini di Veglia-Valente che era stata superata nel frattempo da Schirò. Ghirelli riusciva a strapparle la settima posizione all'ultima curva quando il rivale della Huracan sbagliava. Solo una piccola nota stonata per la casa italiana che ha incamerato entrambe le corse di Misano e messo i vincitori della domenica Beretta-Frassineti al primo posto nella classifica provvisoria del campionato.

CLASSIFICA PILOTI

1. Beretta/Frassineti(Lamborghini) 31 
giri in 50:59.026 media 154,174 km/h
2. Cheever III/Malucelli (Ferrari) 3.149
3.Zampieri/Agostini(Lamborghini)16.189
4. Baruch/Leo (Lamborghini) 17.533
5. Cerqui/Comandini (BMW) 22.627
6. Schirò/Melo (Ferrari) 23.690
7. TRÉLUYER/GHIRELLI (AUDI) 37.887
8. Valente/Veglia (Lamborghini) 43.051
9. Cassarà/Gentili (Lamborghini)1:31.284
10. Gai (Ferrari) - 1 giro

 

 


TAGS: audi sport italia misano gt italiano 2017 campionato gt italiano 2017 Audi R8 LMS SGT3 Ghirelli Tréluyer