Prezzi e quotazioni usato Nissan Micra(MY 2016)

Nissan Micra

Profondamente rinnovata, ora la Micra ha uno stile davvero personale. La frenata di emergenza è di serie sulla ricca Tekna. E col 1.5 turbodiesel consuma pochissimo.

MY 2016 A partire da 12.600 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloNissan Micra
Prezzi a partire da: 12.600 €
Omologazione: Euro6
Numero posti: 5
Bagagliaio (lt. min / max): 265 / 1132
Valutazione Media:
PRO

Piacere di guida La nuova generazione si fa ben volere anche tra curve e controcurve

Personalità Il design è finalmente riconoscibile. E le possibilità di farsela su misura non si contano

Tecnologia Per essere un'utilitaria, l'equipaggiamento sicurezza ed infotainment è sopra la media

CONTRO

Visibilità posteriore Il nuovo design rimpicciolisce il lunotto e impone un surplus di concentrazione nelle manovre in retromarcia

Finestrini posteriori Nessun allestimento prevede l'azionamento elettrico dei cristalli di seconda fila

Quale versione scegliere

Il mille a benzina è indicato per chi non fa molta strada, il 1.5 a gasolio è più costoso ma consuma davvero poco, quindi è su misura per coloro che ogni giorno stanno in auto qualche ora. N-Connecta l'allestimento più equilibrato.

Quale colore scegliere

Tinte sgargianti per trasmettere uno stile di vita sbarazzino. Pulse Green, Passion Red, Energy Orange. Personalizzabili anche gli interni.

Quotazioni Micra
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
10.900 9.600 8.400 - - - - -
9.300 8.200 7.200 - - - - -
10.200 8.900 7.800 - - - - -
11.600 10.200 8.900 - - - - -
12.300 10.800 9.500 - - - - -
13.100 11.500 10.100 - - - - -
10.800 9.500 8.300 - - - - -
13.500 11.900 10.500 - - - - -
14.300 12.600 11.100 - - - - -
15.000 13.200 11.600 - - - - -
12.700 11.200 9.900 - - - - -
Com'è la Micra?

La quinta generazione della storica utilitaria giapponese esce di catena di montaggio più grossa (4 metri esatti) e soprattutto più moderna nello stile. Superfici sfaccettate, fari appuntiti e sedere alto, oltre alle portiere posteriori con maniglia nascosta, ora attirano inevitabilmente l'attenzione. Più vivaci anche gli interni: spicca la consolle bicolore, personalizzabile con inserti in pelle o in materiale tecnico. Discretamente spaziosa, la seconda fila chiede un briciolo di perizia solo al momento dell'accesso: il tetto discendente costringe a chinare la nuca di qualche grado. Più si sale di allestimento, più la dotazione tecnologica si fa interessante. 

Come va la Micra?

Rispetto al precedente modello, la Micra dimostra di aver imparato come si affronta la guida sportiva: migliorano agilità e tenuta di strada, per un appagamento che non si limita più al solo commuting urbano. Se calza cerchi da 17 pollici, l'auto tende a trasmettere all'interno le irregolarità stradali, ma nel complesso il comfort di bordo ci soddisfa. Leggermente rumoroso il 3 cilindri a benzina, molto ecologico il 4 cilindri turbodiesel. E al momento di posteggiare, le telecamere perimetrali compensano un grado di visibilità che all'indietro non è al top. Provvidenziale, infine, la funzione di frenata automatica anti-pedone, di serie sull'allestimento Tekna. 

Logo MotorBox