STELLE, STRISCIE E GOMME! Nel weekend andrà in scena il Gran Premio del Messico ma la Formula 1 e la Pirelli sono già proiettate verso il Gran Premio degli Stati Uniti, terz'ultimo appuntamento iridato del Mondiale 2019. La casa milanese ha comunicato le mescole scelte dai team, pilota per pilota, per affrontare Il Circuit Of The Americas, o COTA per gli amici. Le mescole scelte sono la C2 per la Hard, la C3 per la Medium e la C4 per la Soft, dunque a riposo la morbidissima C5 e la durissima C1.

SCELTE TOP La scelta più gettonata tra i top team è quella di portare 1 Hard, 4 Medium e 8 Soft, per cui hanno optato Bottas (Mercedes), Verstappen e Albon (entrambi Red Bull), ma la loro formula 1-4-8 non ha fatto proseliti tra gli altri team. Charles Leclerc invece porterà una medium in meno a vantaggio di una Soft, e come lui 1-3-9 è la stessa combinazione scelta da Grosjean (Haas), Raikkonen (Alfa Romeo), Kvyat (Toro Rosso) e Kubica (Williams). Lewis Hamilton e Sebastian Vettel invece si porteranno una Hard in più, buona per una strategia a una sola soft in gara, e come loro sarà sul 2-3-8 anche la coppia di piloti McLaren, Sainz e Norris.

RENAULT DIVERSA Un'altra combinazione molto gettonata è la 2-2-9, con lo stesso numero di Hard e Medium, scelta dai due della Racing Point, Perez e Stroll, ma anche da Giovinazzi (Alfa Romeo), Gasly (Red Bull) e Russell (Williams). Infine i due piloti della Renault, gli unici a porta 10 gomme Soft, con la differenza che Daniel Ricciardo utilizzerà una Medium in più del compagno Hulkenberg, il quale ha optato per 2 Hard.


TAGS: ferrari mercedes pirelli formula 1 vettel f1 Hamilton austin verstappen cota leclerc gp usa f1 2019 GP USA 2019 USGP 2019 LeclercRed Bull Pirelli GP USA Pirelli Austin 2019