Autore:
Andrea Rapelli

Z FAMILY La famiglia Z, che vedremo in tutto il suo splendore ad Eicma 2016, si completa con la Kawasaki Z650, che sostituisce la ER-6n e rispolvera un nome storico per la Casa di Akashi. 

SUGOMI Tutta nuova - tranne il cuore, il classico bicilindrico parallelo da 649 cc - e derivata dalla Ninja 650, la Kawasaki Z650 mette in mostra un innovativo telaio a traliccio (15 kg) che si nasconde (a fatica) tra le pieghe dello stile Sugomi, che aveva già contagiato a suo tempo la Z1000.

FACILE MA SAPORITA Rimane, comunque, il focus sulla semplicità di guida: la sella a 790 mm da terra e il peso, di soli 187 kg, promettono di non mettere in difficoltà nemmeno i neofiti. A mettere a proprio agio il pilota ci pensa anche la frizione assistita e anti-saltellamento mentre l'agilità su strada dovrebbe essere garantita dal cannotto a 24.5°. 

QUATTRO COLORI Non mancano codino alto con luce a led, leve al manubrio regolabili, strumentazione (mista) inedita con flash di cambiata programmabile. La nuova Kawasaki Z650 sarà disponibile in quattro colori: bianco perla, verde lime, nero e grigio.

 


TAGS: eicma 2016 kawasaki novità eicma 2016 novità eicma 2016 kawasaki z650