Autore:
Andrea Rapelli

ADVENTURE Un po' moto, un po' scooter: il concetto non è nuovo alla Casa dell'Ala. Stavolta, però, è stato rivisto in chiave... sporca: Honda X-ADV è una SUV su due ruote, fatta per resistere sia alla giungla urbana sia agli strapazzi dei percorsi sterrati.

CHE SPIGOLI L'avevamo già intravisto qui e bisogna ammettere che l'aspetto dell'X-ADV è rimasto davvero simile a quello del concept: tanti tagli e spigoli, presenza scenica importante. Trovo splendido il codino, affusolato e accompagnato da un grintoso scarico alto.

SOTTO C'E' LA NC X-ADV è cresciuto sull'ossatura meccanica della serie NC: ecco perché è mosso dal noto bicilindrico parallelo da 55 cv e 68 Nm a 4.750 giri (Euro 4) accoppiato al cambio DCT. Che offre, anche qui, le mappe D e S-1-2-3. Per un consumo - dichiarato -  pari a 27,9 km/l.

CICLISTICA GIUSTA Il robusto telaio in acciaio poggia su cerchi a raggi tangenziali, da 15 pollici dietro e 17 davanti. L'escursione delle sospensioni è ampia: la forcella a steli rovesciati da 41 mm scorre per 154 mm, il mono Pro-Link 150. Elevata anche la luce a terra, pari a 162 mm. Notevole il peso, che raggiunge i 239 kg con il pieno (13 litri).

OFFROAD La vocazione al fuoristrada emerge anche dai paramani, dallo scarico alto, dal paracoppa in alluminio e dall'ABS escludibile sulla ruota posteriore, per esibirsi in gustose derapate. Ma si tratta pur sempre di un prodotto Honda, che deve quindi essere utilizzabile con comodità tutti i giorni.

QUOTIDIE Ecco quindi comparire parabrezza regolabile su cinque posizioni, vano sottosella in grado di contenere anche un casco integrale con frontino, fari full-led, sistema di avviamento senza chiave e strumentazione LCD verticale, stile Africa Twin. Se la sella a 820 mm da terra vi sembra troppo, tranquilli: c'è la versione più bassa a 790 mm. Quattro le colorazioni, di cui due ispirate alle Honda da corsa.


TAGS: eicma 2016 Honda x-adv honda eicma 2016 novità honda eicma 2016