Prossimamente

Harley-Davidson my 2014


Avatar Redazionale , il 19/08/13

8 anni fa - Tante novità della gamma

La Casa di Milwaukee presenta per l’anno venturo tante novità, a tutti i livelli. Ecco la gamma Harley-Davidson 2014

Benvenuto nello Speciale EICMA 2013: TUTTE LE NOVITÀ, composto da 95 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario EICMA 2013: TUTTE LE NOVITÀ qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

NEW LIFE Tra le varie Case motociclistiche, Harley-Davidson è tra quelle che ha subito meno il duro colpo della crisi. Volenti o nolenti, il settore lusso tira sempre, anche quando la midlle-class va morendo lentamente. Per questo e altri motivi, la Casa di Milwaukee porta per l’anno venturo tante novità: ci saranno 7 modelli Touring, Trike e moto Custom Vehicle Operations (CVO) trasformati grazie al nuovo Progetto Rushmore, un'iniziativa nata dall'ascolto dei clienti. Importanti novità anche in ambito tecnologico e stilistico, tra cui il sistema di infotainment con navigatore GPS, la nuova carena anteriore e la motorizzazione Twin Cam 103, con raffreddamento ad alto rendimento Twin Cam 103. Ecco, in dettaglio, la gamma Harley-Davidson 2014, disponibile da settembre in tutte le concessionarie.

CVO CHE NOVITÀ Nella gamma dei CVO vengono introdotti quattro nuovi modelli. Si parte con la CVO Softail Deluxe, una cruiser adatta sia a lunghe percorrenze, sia al traffico urbano. Look nostalgico e lussuoso, nella Softail Deluxe il parabrezza integra il sistema di navigazione GPS Road Tech Zumo 660. I componenti rimovibili, inclusi parabrezza a sgancio rapido, borse laterali, portapacchi, poggiaschiena e sellino passeggero, trasformano in pochi minuti la Deluxe da una moto per le lunghe percorrenze a una cruiser cittadina. Un'altra novità è la CVO Ultra Limited: l'aggiunta di elementi del “Project Rushmore” comprende molte soluzioni inedite: faro a LED Daymaker, freni Reflex con sistema ABS e motore Twin-Cooled Twin Cam 110. Il sistema di infotainment Boom! Box 6.5 GT promette un audio particolarmente curato, oltre a racchiudere anche tecnologie come schermo touchscreen a colori, connettività Bluetooth e navigatore GPS. Si continua con il restyling della carenatura batwing, che ora prevede un'apertura chiamata SplitStream per ridurre le oscillazioni anteriori. La posizione del passeggero è stata rivisitata per aumentarne il comfort, come anche l'ergonomia di comandi.

TO BE CONTINUED All’interno del Project Rushmore è stata inserita anche la CVO Road King. Per lei, infatti, ci sono nuovi fari a LED Daymaker, freni Reflex con sistema ABS combinato, oltre a una nuova forcella con steli da 49 mm, borse laterali ridisegnate con chiusure one-touch, comandi manuali rivisitati e il nuovo parafango anteriore dalla linea più slanciata. Per il 2014, poi, il look della CVO Road King si ispira alla linea Dark Custom, con una serie di nuovi componenti total black tra cui manubrio, comandi, specchietti, trasmissione e coperchi. Le nuove borse laterali, più capienti, avvolgono gli scarichi, e la nuova sella biposto ribassata è dotata di un sellino-passeggero facilmente removibile. Capitolo meccanica, è nuovo il filtro dell'aria come anche i condotti di aspirazione. Anche per la CVO Breakout ci sono novità: tre inediti motivi grafici rivestono le sezioni in acciaio del serbatoio e dei parafanghi in tinta. È nuova anche la sella bomber in pelle nera, lo sono altrettanto i cerchi Turbine cromati a contrasto e il medaglione serbatoio cromato, mentre sul fronte meccanico, anche in questo caso sono nuovi il condotto di aspirazione e il filtro dell'aria Heavy Breather. Dulcis in fundo, i parafanghi sono stati accorciati, il serbatoio dell'olio è in lega di alluminio cromato e il quadro strumenti è montato su riser integrati.

CICCIA Passando invece al ramo Dark Custom, la Fat Bob riceve aggiornamenti tutti in stile dark. In particolare, tutti i dettagli cromati sono stati sostituiti con altrettanti neri: motore, coperchio del filtro aria, coperchi degli ammortizzatori posteriori, piastre forcella, cornici dei fari, console e coperchio batteria. La stessa tonalità viene ripresa anche dai cerchi lenticolari in alluminio con finestrature, verniciati a polvere e rifiniti con il logo Harley-Davidson inciso a laser e le strisce decorative. Ma non è finita qui: la Fat Bob del 2014 vanterà nuove marmitte doppie sfalsate con taglio obliquo, parafango posteriore “chopped”, luce posteriore a LED con doppio anello, sella ergonomica con rivestimento e cuciture argento a contrasto, consolle con blocchetto di accensione integrato e tachimetro elettronico da 5”, cerchi lenticolari neri in alluminio lavorati meccanicamente e infine serbatoio a strisce diagonali. A catalogo anche le inedite colorazioni Amber Whiskey e Sand Cammo Denim.

SPORTSTER, UNA GARANZIA Di serie su tutti i modelli Sportster 2014, tranne l'Iron 883, ci sarà l’ABS: è questa la principale news. Poi si passa ai freni, dove, all’anteriore, il diametro del disco passa da 292 a 300 mm, la pinza del freno acquista una maggiore rigidità strutturale e l’ampiezza dei due pistoni aumenta del 36% (da 25 a 34 mm). È nuova anche la pompa freno in alluminio, mentre rimane invariato il disco freno posteriore. Passando all’impianto elettrico, oltre al nuovo tachimetro analogico con contagiri digitale ci saranno comandi manuali più ergonomici, cablaggi e regolatore di tensione aggiornati. Di serie su tutti i prossimi modelli Sportster, lo Smart Security System di Harley-Davidson prevede un telecomando di sicurezza a corto raggio e accensione keyless. Infine, i modelli Sportster 2014 potranno essere personalizzati con grafiche inedite, 11 nuove colorazioni e combinazioni bicromatiche (a seconda del modello); in particolare: tre tonalità metal flake per Hard Candy Custom: Hard Candy Volcanic Orange Flake, Hard Candy Voodoo Purple Flake, Hard Candy Chrome Flake; cinque livree a tinta unita: Amber Whiskey, Blackened Cayenne, Morocco Gold, Mysterious Red Sunglo, Charcoal Pearl; e infine, tre nuove combinazioni bicolore: Mysterious Red Sunglo/ Blackened Cayenne Sunglo, Amber Whiskey/ Brilliant Silver, Charcoal Pearl/ Vivid Black.

THE OTHERS Per il resto, il Project Rushmore investe i rimanenti modelli in gamma, cambiandoli come segue:

Road King Classic

Freni collegati Reflex con ABS

Motore High Output Twin Cam 103

Forcella più rigida con steli da 49 mm

Doppio faro anteriore alogeno e fendinebbia alogeno

Cerchi a raggi Profile con ampi pneumatici a fascia laterale bianca

Nuove borse laterali con chiusura a chiave

Parafango anteriore a basso profilo

Strumentazione dalla grafica migliorata

Comandi manuali nuovi e intuitivi

Street Glide

Motore High Output Twin Cam 103

Freni collegati Reflex con ABS, dotati di dischi aperti flottanti

Frizione idraulica

Sistema di infotainment Boom! Box 4.3 con schermo a colori, porta USB e connettività Bluetooth

Nuova carenatura batwing dotata di apertura SplitStream

Forcella più rigida con steli da 49 mm

Doppio faro anteriore alogeno

Cerchi in lega di alluminio Enforcer

Borse laterali ridisegnate e 8% più capienti con chiusura one-touch

Sportellino carburante di tipo one-touch

VEDI ANCHE



Parafango anteriore a basso profilo

Indicatori più grandi dalla grafica migliorata

Comandi manuali nuovi e intuitivi

Electra Glide Ultra Classic

Motore High Output Twin Cam 103

Frizione idraulica

Freni collegati Reflex con ABS

Sistema di infotainment Boom! Box 4.3 con schermo a colori, porta USB e connettività Bluetooth

Nuova carenatura batwing dotata di apertura SplitStream

Forcella più rigida con steli da 49 mm

Faro anteriore e fendinebbia a LED Daymaker

Luci posteriori a LED montate sul Tour-Pak

Cerchi in lega di alluminio Impeller

Tour-Pak rinnovato e più capiente con chiusura one-touch

Borse laterali ridisegnate con chiusura one-touch e maggiore capienza

Sportellino carburante di tipo one-touch

Parafango anteriore a basso profilo

Indicatori più grandi dalla grafica migliorata

Comandi manuali nuovi e intuitivi

Electra Glide Ultra Limited

Motore Twin-Cooled High Output Twin Cam 103

Frizione idraulica

Freni collegati Reflex con ABS

Forcella più rigida con steli da 49 mm

Sistema di infotainment Boom! Box 6.5 con touchscreen a colori, mappe GPS integrate e controllo vocale (9 lingue)

Nuova carenatura batwing dotata di apertura SplitStream

Carenatura interna in nero lucido

Faro anteriore e fendinebbia a LED Daymaker

Luci posteriori a LED montate sul Tour-Pak

Cerchi in lega di alluminio cromati a contrasto Impeller

Tour-Pak rinnovato e più capiente con chiusura one-touch

Borse laterali ridisegnate con chiusura one-touch e maggiore capienza

Sportellino carburante di tipo one-touch

Parafango anteriore a basso profilo

Indicatori più grandi dalla grafica migliorata

Comandi manuali nuovi e intuitivi

Manopole riscaldate

Portapacchi Tour-Pak

Tri Glide Ultra Classic

Motore Twin-Cooled High Output Twin Cam 103

Frizione idraulica antisaltellamento

Sistema di infotainment Boom! Box 6.5 con touchscreen a colori, mappe GPS integrate e controllo vocale (9 lingue)

Nuova carenatura batwing dotata di apertura SplitStream

Forcella più rigida con steli da 49 mm

Faro anteriore e fendinebbia a LED Daymaker

Sportellino carburante di tipo one-touch

Parafango anteriore a basso profilo

Indicatori più grandi dalla grafica migliorata

Comandi manuali nuovi e intuitivi

Esclusivo impianto frenante idraulico, che collega il freno posteriore al freno anteriore, ma non il freno anteriore al freno posteriore

Nuovi freni posteriori con dischi più larghi del 16%

Freno di stazionamento con comando a pedale


Pubblicato da Alessandro Codognesi, 19/08/2013
Gallery
Eicma 2013: tutte le novità
Logo MotorBox