F1 GP Italia 2021, Qualifiche: In Q3 la spunta Bottas
LIVE F1 2021

F1 GP Italia 2021, Qualifiche: In Q3 la spunta Bottas, Hamilton davanti a Verstappen


Avatar di Salvo Sardina , il 10/09/21

1 settimana fa - La cronaca minuto per minuto delle qualifiche del GP Italia 2021

Tra i due litiganti, il "Re della Velocità" di Monza è il finlandese della Mercedes. Sir Lewis è 2° a un decimo, con Max 3° ma staccato di 4 decimi. Bene McLaren, Ferrari in quarta fila
Benvenuto nello Speciale ITALIANGP 2021, composto da 27 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario ITALIANGP 2021 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!
Live

F1 GP ITALIA 2021: COSA È SUCCESSO NELLE QUALIFICHE? IL RIASSUNTO DELLA SESSIONE

SORPRESA VALTTERI Doveva essere l'ennesimo capitolo della saga di Lewis contro Max e invece, nelle qualifiche del venerdì del Gran Premio d'Italia a Monza, valide per la griglia di partenza della Sprint Qualifying, ad avere la meglio è stato Valtteri Bottas. Proprio nella settimana dell'addio a Mercedes e dell'accordo con Alfa Romeo per il 2022, il finlandese si toglie dunque un'altra grande soddisfazione precedendo di un decimo scarso il compagno di squadra Hamilton, in una qualifica dove la Mercedes è sembrata in netto vantaggio rispetto a tutti gli avversari.

F1 GP Italia 2021, Monza: Max Verstappen (Red Bull Racing)

TERZO MAX Soltanto terzo è infatti Max Verstappen, staccato però di oltre quattro decimi dal poleman - pardon, dal ''Re della Velocità'' - della Casa di Stoccarda, che tra l'altro in gara dovrà rimontare dal fondo dello schieramento per aver sostituito la power unit e che dunque domani presumibilmente sarà al servizio di Capitan Lewis per tenere dietro il rivale olandese. Benissimo le due McLaren, con Lando Norris quarto e Daniel Ricciardo quinto e a soli sei millesimi dal giovane inglese. Sesta casella per l'ottimo Pierre Gasly, mentre per le Ferrari c'è solo la quarta fila, con Carlos Sainz settimo a precedere di un soffio un Charles Leclerc che per tutta la sessione ha lamentato un malfunzionamento al freno motore.

F1 GP Italia 2021, Monza: Lando Norris (McLaren F1 Team)

RISULTATI E APPUNTAMENTI Chiudono la top-10 un deludente Sergio Perez affiancato a un Antonio Giovinazzi che riporta l'Alfa Romeo in Q3 dopo le ottime prestazioni già mostrate a Zandvoort. Escluse in Q2 le due Alpine e le due Aston Martin, con Sebastian Vettel undicesimo, seguito da Lance Stroll, Fernando Alonso ed Esteban Ocon. Domani ci sarà terreno per recuperare in vista della gara, durante i 18 giri della Sprint Qualifying, di scena alle 16.30 (cronaca live su MotorBox dalle 16.15). La F1 tornerà però in pista al mattino, con le PL2 in programma alle 12.00 (e raccontata in diretta dalle 11.45). Qui, intanto, la classifica completa e tutti i risultati delle sessioni di oggi, venerdì 10 settembre 2021. 

F1 GP Italia 2021, Monza: Carlos Sainz (Scuderia Ferrari) | Foto Twitter @ScuderiaFerrari

IL GP D'ITALIA 2021 IN BREVE

QUALIFICHE GP ITALIA 2021: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Qualifiche GP d'Italia 2021 terminate. Rivivile con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

19.10 - Per il momento, ma solo per il momento, è tutto. Cari lettori di MotorBox, vi invitiamo di restare con noi perché sono in arrivo ancora tante news, commenti e dichiarazioni su questo insolito venerdì di qualifica a Monza. Se avrete piacere, poi, domani torneremo live alle 11.45 per le prove libere 2 e alle 16.15 per il racconto della seconda Sprint Qualifying della storia della F1. Grazie per averci seguito e buona serata!

19.05 - La classifica dopo la Q3: Norris è in quarta fila seguito a soli 6 millesimi dall'ottimo Daniel Ricciardo. Poi Gasly, Sainz, Leclerc, Perez e Giovinazzi.

19.03 - Ricordiamo che oggi non si parla di poleman ma di ''King of Speed'', visto che la pole position sarà assegnata domani nella Sprint Qualifying.

19.01 - Valtteri Bottas è il Re della velocità di Monza! 1:19.555 per il finnico della Mercedes, che domani dovrà giocare in difesa aiutando il compagno di squadra, dovendo poi scattare dal fondo della griglia di domenica per sostituzione della power unit! Seconda posizione per Hamilton a un decimo, terzo Verstappen ma con un gap di 4 decimi da Bottas!

19.00 - Bandiera a scacchi e adesso dobbiamo aspettare in religioso silenzio...

18.58 - Perez e Verstappen sono i primi a tornare in pista, con Checo che tira la scia a Max. Subito dietro le due Mercedes di Bottas che tira la scia a Hamilton.

18.56 - Hamilton molto tranquillo via radio. L'inglese ha avvisato il muretto di aver commesso un errorino ma di essere comunque sereno in vista del prossimo tentativo perché c'è ancora molto margine.

18.54 - Mentre il sole sta tramontando su Monza, c'è ancora un ultimo tentativo da raccontare. Molto bene, come da pronostico, le due McLaren, che per il momento si prendono la seconda fila con Norris staccato di soli 65 millesimi da Hamilton! Bottas è invece quinto, ma protagonista di un largo in uscita dalla Roggia, ad alzare un po' di ghiaia.

18.52 - Hamilton chiude davanti il primo tentativo! 1:19.949 per Lewis, seguito a soli 17 millesimi da Max Verstappen, che evidentemente ha trovato la quadratura del cerchio dopo una Q1 e una Q2 in sofferenza! Poi Norris, Ricciardo e Bottas, seguiti da Gasly, Leclerc, Sainz e Perez. Nessun tempo per Giovinazzi, unico a non essere uscito in questa fase...

18.50 - Il primo ad andare è Valtteri Bottas, che partirà dal fondo della griglia domenica e che dunque non ha particolari velleità di alta classifica oggi (ma, comunque, domani, partirebbe davanti nella Sprint Qualifying).

18.48 - Semaforo verde e si parte per la Q3: subito in pista le due Red Bull e le due Mercedes. Sarà fondamentale già questo primo tentativo visto che nel secondo e ultimo giro potrebbe esserci tantissimo traffico come accaduto nel 2019 con la pole di Leclerc.

18.46 - Tra due minuti il via alla Q3. In pista avremo due Mercedes, due Red Bull, due McLaren, due Ferrari, l'AlphaTauri di Gasly e l'Alfa Romeo di un eroico Antonio Giovinazzi.

18.44 - Quanto accaduto in pit-lane al termine della sessione sarà investigato dopo le qualifiche. Vedremo se ci saranno penalità, ma è certo che lì in mezzo c'erano anche due meccanici che hanno rischiato di essere travolti...

18.42 - La classifica al termine della Q2:

18.41 - Hamilton e Bottas, in pista con gomme Soft usate, non migliorano ma restano al primo e secondo posto. Eliminati Sebastian Vettel, Lance Stroll, Fernando Alonso, Esteban Ocon e George Russell. Ultimo dei qualificati è Sergio Perez, che precede Vettel per soli 31 millesimi...

18.40 - Bandiera a scacchi. E ora aspettiamo, come al solito, il completamento dell'ultimo tentativo.

18.38 - Situazine davvero caotica con tantissime auto in pit-lane a rischio incidente, con Vettel mandato in corsia proprio mentre transitavano Hamilton e Verstappen. Davvero assurdo che la F1 dia vita a uno spettacolo del genere senza prendere provvedimenti...

18.36 - Si continua ad attendere: tutti usciranno all'ultimo istante e ci sarà di sicuro caos sulle scie. Vedremo se qualcuno resterà fuori non potendo completare il giro.

18.34 - Sei minuti al via e tutti sono fermi ai box. Per il momento gli eliminati sono Ocon, Vettel, Sainz, Russell e Alonso, che nel suo giro ha tagliato la prima chicane rischiando di tamponare Perez, che era invece già in fase di accelerazione dopo la variante.

18.32 - Problema non ancora risolto, fanno sapere da Ferrari, sulla monoposto di Leclerc. Intanto la Mercedes fa sapere che Bottas avrà una penalità in griglia per via della sostituzione del motore.

18.30 - Leclerc è solo nono, ma davanti a Perez. Non un buon giro anche per Sainz, tredicesimo e per adesso escluso. Non benissimo neanche Verstappen, che scivola in sesta posizione con soli 16 millesimi di vantaggio su Giovinazzi!

18.29 - Verstappen chiude il primo tentativo in 1:20.710, ma Hamilton fa un altro sport! 1:19.936 per il britannico della Mercedes! Seguono Bottas, Ricciardo e Gasly!

18.28 - Leclerc è regolarmente in pista, mentre Russell si lamenta per l'eccessiva corsa del pedale del freno. I primi a lanciarsi sono i due Red Bull, Perez e Verstappen.

18.26 - Non buone notizie per la Ferrari, con i meccanici che hanno smontato e poi subito rimontato il cofano motore sulla monoposto di Leclerc. Vedremo se Charles sarà disturbato da questo problema.

18.25 - Semaforo verde per la Q2: via alla seconda sessione di qualifica che, fra 15 minuti, ci darà i nomi dei dieci piloti che si giocheranno le prime cinque file dello schieramento della Sprint Qualifying di domani.

18.23 - Vedremo adesso se la Ferrari riuscirà, al secondo tentativo, a risolvere i problemi al freno motore che hanno tanto infastidito Leclerc in questa prima sessione di qualifica. Tra due minuti il via alla Q2.

18.21 - Questa la classifica finale della Q1:

18.19 - Norris si inserisce di nuovo in terza posizione, con un ottimo Giovinazzi sesto a sandwich tra le due Ferrari! Eliminati Nicholas Latifi, Yuki Tsunoda, Mick Schumacher, Robert Kubica e Nikita Mazepin. Ultimo dei qualificati è Russell, che rientra solo grazie alla cancellazione del tempo di Tsunoda per track limit.

18.18 - Bandiera a scacchi. E ora aspettiamo che si completi l'ultimo tentativo. Leclerc, intanto, è sceso dalla macchina per provare a risolvere il problema al freno motore...

18.16 - Due minuti alla fine. Per il momento fuori Vettel, Ocon, Schumcher, Mazepin e Kubica. Proprio il polacco ha dovuto abortire il suo giro a causa di Mazepin, che procedeva lentamente nella zona delle due curve di Lesmo. C'è tantissimo traffico in pista con auto che procedono lentissime per non offrire la scia ai rivali.

18.15 - Leclerc molto duro via radio: ''Così è molto difficile da guidare, molto difficile!''. Sembra che il problema al freno motore non sia stato risolto.

18.14 - Sainz e Leclerc si mettono rispettivamente in quarta e quinta posizione. Verstappen si è invece migliorato al terzo tentativo, prendendosi la terza piazza a mezzo secondo da Hamilton.

18.12 - Dunque: sei minuti alla fine con Tsunoda, Leclerc, Kubica, Mazepin e Schumacher in zona eliminazione. Intanto anche Gasly è stato ostacolato da un trenino di auto lente (tra cui anche le Ferrari) all'Ascari.

18.11 - Verstappen si rilancia ma viene ostacolato da un bel po' di auto lentissime alla Roggia. Davvero clamorosa questa situazione, oltre che super rischiosa...

18.10 - Otto minuti alla fine della sessione, con le due Ferrari che tornano in pista con gomme Soft nuove per provare a togliersi dalle sabbie mobili. Intanto Leclerc ha dovuto evitare Mazepin, che gli ha tagliato la strada in uscita box.

18.08 - Hamilton! 1:20.543 per Lewis, che rifila due decimi a Bottas e addirittura un secondo e mezzo a Verstappen, evidentemente autore di un primo giro non perfetto. L'olandese in effetti ha perso qualcosa andando largo in uscita dalla Variante della Roggia a sollevare un po' di ghiaia.

18.06 - Qualche problema al freno motore per Leclerc, che viene richiamato in garage: ''Sì, è vero. Risolveremo le cose, ne parliamo quando torni in garage'', risponde via radio il suo ingegnere Xavi Marcos.

18.05 - Norris al comando in 1:21.681. A parità di gomma Soft nuova, Verstappen è distante 4 decimi!

18.04 - 1:22.495 per Sainz, che batte Charles Leclerc. Entrambi i ferraristi hanno usato le Soft già rodate oggi in PL1.

18.02 - 25 gradi l'aria, 32 l'asfalto mentre il cielo sopra la Brianza è comunque coperto. Non è prevista però la pioggia a disturbare lo show delle qualifiche. Il primo a lanciarsi è Charles Leclerc, che fa esplodere di gioia i tifosi sugli spalti.

18.00 - Semaforo verde e via alla Q1. Tra 18 minuti conosceremo i primi cinque eliminati di giornata: avremo sorprese, come sabato scorso a Zanvoort?

17.55 - A proposito: avete pochissimo tempo per le formazioni del Fantasy F1. Qui, con gli amici di WikiFanta, vi abbiamo dato tutte le info utili su quali team schierare.

17.50 - Vi siete persi le prime e determinanti prove libere di oggi pomeriggio? Nessun problema, qui la cronaca testuale e il riassunto dell'unica ora di free practice in preparazione delle qualifiche.

17.45 - Buon pomeriggio a tutti voi, cari lettori di MotorBox! Siamo in diretta per raccontarvi le qualifiche del Gp d'Italia 2021. Pronti per seguirle con noi?

Gallery
ItalianGP 2021
Logo MotorBox