F1 GP Italia 2021, PL1: Hamilton dà 4 decimi a Verstappen
LIVE F1 2021

F1 GP Italia 2021, PL1: Hamilton rifila 4 decimi a Verstappen


Avatar di Salvo Sardina , il 10/09/21

1 settimana fa - La cronaca minuto per minuto delle prove libere 1 del GP Italia 2021

Il britannico della Mercedes vuole mettere in chiaro sin da subito chi sarà il padrone di Monza: distacco importante a Max nonostante una mescola di svantaggio (Medium contro Soft)
Benvenuto nello Speciale ITALIANGP 2021, composto da 27 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario ITALIANGP 2021 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!
Live

F1 GP ITALIA 2021: COSA È SUCCESSO NELLE PL1? IL RIASSUNTO DELLA SESSIONE

SUBITO LEWIS Scottato dall'aver perso la leadership del campionato per mano del grande rivale Max Verstappen, Lewis Hamilton vuole subito mettere le cose in chiaro in un fine settimana che si preannuncia favorevole per la sua Mercedes: così, nelle prime libere del Gp d'Italia a Monza, il sette volte iridato segna il miglior tempo in 1:20.926, rifilando 4 decimi al giovane olandese nonostante una mescola teoricamente meno performante (Medium contro Soft). Terzo tempo per Valtteri Bottas, seguito in top-5 dalla sorpresa Lance Stroll e da Pierre Gasly, vincitore in Brianza nel 2020.

F1 GP Italia 2021, Monza: Max Verstappen (Red Bull Racing)

OCCHIO AI LARGHI In una sessione senza errori né particolari sorprese, c'è da tenere d'occhio soprattutto la questione della cancellazione dei tempi per i larghi alla Parabolica da quest'anno intitolata alla memoria di Michele Alboreto. A incappare nella trappola posizionata in uscita di curva-11 dalla Direzione gara, tra gli altri, anche Charles Leclerc, scivolato in undicesima posizione, e i piloti della McLaren, Daniel Ricciardo e Lando Norris, rispettivamente in nona e dodicesima piazza dopo aver perso un tempo che avrebbe consentito a entrambi di chiudere nelle posizioni di alta classifica (con gomme Medium).

F1 GP Italia 2021, Monza: Atmosfera del circuito

RISULTATI E APPUNTAMENTI Top-10 Sebastian Vettel, seguito da Carlos Sainz, Fernando Alonso, il già citato Ricciardo e il secondo pilota di casa Red Bull, Sergio Perez (che aveva segnato il giro più veloce nelle fasi iniziali senza poi riuscire a migliorarsi granché con le gomme più soffici). La F1 torna in pista alle 18.00 di oggi 10 settembre 2021 (cronaca in diretta dalle 17.45 su MotorBox) per il racconto delle qualifiche del venerdì del Gp d'Italia, che quest'anno sperimenta il format della Sprint Qualifying. Qui, intanto, tutti i risultati e i giri percorsi in questa prima e decisiva sessione di free practice.

F1, GP Italia 2021: Lewis Hamilton (Mercedes)

IL GP D'ITALIA 2021 IN BREVE

PROVE LIBERE 1 GP ITALIA 2021: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Prove libere 1 GP d'Italia 2021 terminate. Rivivile con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

15.35 - Per il momento, ma solo per il momento, è tutto. Cari lettori di MotorBox vi salutiamo dandovi appuntamento alle 17.45 per la cronaca live delle qualifiche del venerdì di questo emozionante GP d'Italia 2021. Alle 16.30, inoltre, saremo in diretta sulla nostra pagina Instagram @MotorBoxSport per i consigli sul Fantasy F1. Ciao e a più tardi!

15.32 - La classifica finale delle prove libere 1:

15.30 - Bandiera a scacchi! Finiscono qui le prime prove libere del Gp d'Italia 2021.

15.28 - In pista anche le due Ferrari con gomme Soft, che però non migliorano tantissimo al pari di quanto visto con Verstappen. Carlos si inserisce in settima piazza mentre Leclerc, a sua volta settimo, scivola undicesimo dopo la cancellazione del suo tempo.

15.26 - Attenzione perché, dopo qualche weekend in cui per fortuna non abbiamo dovuto parlare del tema track limit, l'impressione è che a Monza torneremo a assistere al solito valzer di cancellazione tempi: Ricciardo e Norris si sono visti annullare l'ultimo tempo proprio a causa di un largo in uscita dalla Parabolica...

15.24 - Buon giro anche per Daniel Ricciardo e Lando Norris: l'inglesino si mette in seconda piazza a 3 decimi scarsi da Hamilton, a parità di gomme Medium. Sta volando la McLaren, che si conferma al quinto posto anche con Daniel Ricciardo! Dunque, nelle prime cinque posizioni ci sono due Mercedes e due McLaren con le Medium e un Verstappen, terzo, con le Soft che evidentemente non hanno funzionato bene come previsto...

15.21 - Non male le due Aston Martin, in questo weekend griffate con il logo del nuovo film di James Bond. Stroll si inserisce in quarta posizione, seguito da Gasly e dal compagno Vettel. Tutti e tre hanno montato le Soft nuove completando la loro prima simulazione qualifica di giornata.

15.19 - Poco più di dieci minuti alla fine di questa prima e importantissima sessione di libere, non a caso posticipata al pomeriggio in modo da dare ai team delle condizioni meteo simili a quelle che avremo in gara e in Sprint Qualifying.

15.16 - Anche Ferrari, come Mercedes, torna su gomme Medium nuove anziché utilizzare le Soft. Ottavo tempo per Sainz, nono per Leclerc: 1.2 e 1.3 di gap dalla vetta per i due piloti della Rossa.

15.13 - C'è però Hamilton che sta letteralmente volando! 1:20.926 per il britannico di casa Mercedes, che rifila 4 decimi a Max Verstappen con gomme di uno step meno performanti!

15.11 - Bottas davanti a tutti in 1:21.451, ma Verstappen - con una mescola di vantaggio - batte subito il rivale di casa Mercedes. 1:21.378 per l'olandese della Red Bull.

15.10 - Ci sono anche Verstappen, Hamilton e Bottas che si lanciano: Max è con le Soft mentre i due Mercedes tornano a lavoro con le Medium nuove.

15.08 - Migliora ancora Gasly, che si inserisce in seconda posizione a 25 millesimi da Gasly. Torna in pista Perez con le Soft per la simulazione qualifica.

15.06 - Sainz si inserisce invece in sesta piazza a 457 millesimi da Ricciardo. A sandwich tra le due Rosse c'è l'AlphaTauri del vincitore uscente del Gp d'Italia, Pierre Gasly.

15.04 - Secondo tentativo per Charles, che si prende la quarta posizione, a 4 decimi dal leader. Il miglior tempo se lo prende Daniel Ricciardo in 1:22.003, sempre con gomme Medium.

15.02 - La classifica dopo la prima mezz'ora di PL1. Il tempo di Leclerc è stato cancellato a causa di un leggerissimo largo in uscita dalla Parabolica, da sabato intitolata alla memoria di Michele Alboreto.

15.00 - Giovinazzi si inserisce in quinta posizione con gomme Medium nuove. Meglio di lui fa Leclerc che, con le Pirelli ''gialle'', prende il secondo posto a 49 millesimi di gap da Perez. Hamilton intanto è tornato ai box dopo 18 giri di fila con le Medium. Esattamente la durata della Sprint Qualifying...

14.59 - Gomme Soft nuove per Mazepin e Schumacher, i primi a scegliere la mescola da qualifica.

14.57 - Andiamo a guardare i due ''padroni di casa'' della Ferrari: Leclerc è undicesimo a 2 secondi dal leader Perez, mentre Sainz è in quindicesima piazza a 2.7 dalla vetta. Entrambi hanno lavorato con le Hard in qusta prima fase di PL1.

14.55 - Anche Verstappen monta adesso le Medium e si migliora: 1:22.571 per Max, che resta però al terzo posto.

14.53 - Perez batte un colpo e si mette al comando della sessione in 1:22.127! Ottimo giro per il messicano che, a parità di mescola Medium, rifila un decimino a Hamilton. Dal canto suo, Lewis prosegue con le ''gialle'' già vecchie di 15 giri in quella che appare essere una simulazione della Sprint Qualifying.

14.50 - Dunque in questa fase comunque tutti i piloti sono in pista con gomme Hard o Medium. A breve, però, ci sarà la girandola di simulazioni qualifica con le Soft, che è poi l'unica gomma ammessa oggi pomeriggio per decidere la griglia della Sprint Qualifying di domani.

14.46 - Quarta posizione per Sebastian Vettel, mentre la regia ci mostra qualche bellissima immagine dalla helmet cam di George Russell.

14.43 - Perez si migliora arrivando a 2 decimi da Hamilton, mentre Verstappen si inserisce in terza posizione. Il leader del mondiale paga un secondo dal rivale, ma con gomme Hard.

14.40 - Ricordiamo anche che in Alfa Romeo Racing c'è Robert Kubica al posto di Kimi Raikkonen, che non si è ancora negativizzato dopo aver contratto il Covid.

14.38 - Problemi per Yuki Tsunoda, che si è lamentato via radio per via di una cintura non correttamente allacciata. Il giapponese è comunque riuscito a risolvere da solo...

14.35 - Per il momento al comando ci va Lewis Hamilton in 1:22.262, seguito a un secondo scarso da Sergio Perez. Entrambi sono su gomme Medium e sono seguiti da Leclerc, su Hard.

14.33 - Grande traffico in pista in questi primi minuti d'attività: al lavoro anche i due Ferrari con gomme Hard nuove.

14.30 - Semaforo verde, via alle prime prove libere del Gp d'Italia 2021. Subito grande coda in uscita pit-lane per iniziare il lavoro di giornata.

14.28 - Rapida analisi delle condizioni meteo soprattutto per chi non si trova in Brianza o nel nord Italia: 27 gradi la temperatura dell'aria, 40 quella dell'asfalto.

14.25 - Ed ecco qui le scelte gomme Pirelli in vista del fine settimana di Monza: rientrano le mescole ''mediane'', con le C2 che tornano a colorarsi di bianco a indicare il compound più duro, le C3 gialle Medium e le C4 rosse Soft.

14.20 - Ricordiamo che questa sessione sarà, di fatto, l'unica in cui i piloti potranno testare i setup in vista della qualifica delle 18 di oggi, che bloccherà gli assetti per tutto il fine settimana. Sarà dunque un inizio di fine settimana di Monza ad altissima tensione.

14.15 - Buon pomeriggio a tutti voi, cari lettori di MotorBox! Siamo in diretta per raccontarvi le prime prove libere del weekend del Gp Italia. Pronti per seguirle con noi? 15 minuti e poi semaforo verde per i primi 60 minuti di free practice in vista delle qualifiche del pomeriggio.

Gallery
ItalianGP 2021
Logo MotorBox