Autore:
Simone Dellisanti

TAPPA AL MUGELLO Il Campionato Italiano Gran Turismo 2017 riparte dalla tappa del Mugello e dopo il Tempio della Velocità di Monza, le Audi LMS R8 del Team Audi Italia sono pronte per mettersi in gioco nel Tempio delle due Ruote, la pista toscana.

PUNTIAMO AL PODIO Sulla pista del Mugello, il duo di Audi Sport italia formato da Benoît Tréluyer e da Vittorio Ghirelli, dopo un inizio di campionato difficile e deludente, sono pronti per replicare la buona performance messa in pista a Monza grazie a una competitività ritrovata. Ora la squadra diretta da Emilio Radaelli vuole migliorare il doppio podio di Monza.

MISSION POSSIBLE Non sarà facile però, visto che proprio a causa dei buonissimi risultati ottenuti in Brianza, le Audi R8 LMS dovranno affrontare la gara del sabato col peggior handicap tempo al pit-stop di tutto lo schieramento: venti secondi oltre ai canonici quarantacinque come premio per aver guadagnato molti punti a Monza.

CAMPIONATO BILANCIATO Fino a questo momento le vittorie conquistate nel Campionato Italiano GT sono state distribuite tra i protagonisti della GT3: sei alle BMW, cinque ciascuna ad Audi e Ferrari. A esse si affiancheranno, in cerca di gloria, anche Lamborghini e Mercedes, e a mescolare ancora di più le carte ci sarà il fatto che per la prima volta tutte le categorie GT correranno insieme, dando vita ad una griglia numerosa che aggiungerà l'incognita dei doppiaggi. Insomma, se amate la bagarre, il prossimo appuntamento del CIGT sarà da seguire a tutti i costi!

 

IL PROGRAMMA

VENERDI 14 LUGLIO 
prove libere 09:00-09:45
prove libere 12:10-12:55
qualifica uno 17:45-18:00
qualifica due 18:10-18:25
SABATO 15 LUGLIO 
partenza gara uno 15:55 (48' + un giro)
DOMENICA 18 GIUGNO 
partenza gara due 13:15 (48' + un giro)

COME SEGUIRE LE GARE 

DIRETTA GARA 1  Automoto TV (canale 148 Sky) [15:50] 

DIRETTA GARA 2  Automoto TV (canale 148 Sky) [13:10]


 


 


TAGS: audi sport italia audi r8 lms mugello gt italiano 2017 tappa 4 Benoît Tréluyer Vittorio Ghirelli campioanto italiano gt 2017